LEGO Star Wars: La saga completa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
LEGO Star Wars: La saga completa
videogioco
Lego star wars la saga completa logo.png
Titolo originaleLEGO Star Wars: The Complete Saga
PiattaformaPlayStation 3, Xbox 360, Nintendo Wii, Nintendo DS, Microsoft Windows
Data di pubblicazioneConsole:
Flags of Canada and the United States.svg 6 novembre 2007
Flag of Europe.svg 16 novembre 2007 (Wii e DS), 9 novembre 2007 (Xbox 360 e PS3)
Flag of Australasian team for Olympic games.svg 7 novembre 2007

PC:
Flags of Canada and the United States.svg 13 ottobre 2009
Xbox Live:
Flag of Europe.svg 11 aprile 2011

Macintosh:
Flags of Canada and the United States.svg 16 novembre 2010
iOS:
Flags of Canada and the United States.svg 12 dicembre 2013
Android:
Flags of Canada and the United States.svg 1º gennaio 2015
GenereAvventura dinamica
TemaGuerre stellari
OrigineRegno Unito
SviluppoTraveller's Tales
PubblicazioneLucasArts
SerieLEGO Star Wars
Modalità di giocoGiocatore singolo, multigiocatore
Fascia di etàBBFCPG · ESRBE10+ · OFLC (AU): PG · OFLC (NZ): PG · PEGI: 7

LEGO Star Wars: La saga completa (in originale LEGO Star Wars: The Complete Saga) è un videogioco di tipo avventura dinamica del 2007, prodotto e pubblicato dalla LucasArts e appartenente alla linea LEGO Star Wars.

Si tratta del terzo gioco di Guerre stellari della LEGO, ed è una combinazione del gioco LEGO Star Wars: Il videogioco (uscito nel 2005 che include la trilogia prequel) e del suo sequel LEGO Star Wars II: La trilogia classica (uscito nel 2006, in cui è presente la trilogia classica). Il gioco si snoda attraverso i sei capitoli della saga, raccogliendo dunque la trilogia classica e trilogia prequel dai precedenti capitoli della serie LEGO di Guerre stellari.

Il gioco è stato annunciato da LucasArts il 25 maggio 2007, ed è disponibile per i sistemi: PlayStation 3, Xbox 360, Nintendo Wii, Nintendo DS, Windows, macOS, iOS e Android. La versione per PC è stata pubblicata il 13 ottobre 2009 negli Stati Uniti.[1] La versione per Mac OS X del gioco è stata distribuita il 12 novembre 2010 da Feral Interactive.[2] Il 12 dicembre 2013 è stata rilasciata la versione per iOS, mentre la versione Android è uscita il 1º gennaio 2015.[3][4]

Indice

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: La minaccia fantasma, L'attacco dei cloni, La vendetta dei Sith, Una nuova speranza, L'Impero colpisce ancora e Il ritorno dello Jedi.

Il gioco si snoda attraverso i sei capitoli della saga, cominciando dal primo episodio La minaccia fantasma e proseguendo poi per L'attacco dei cloni, La vendetta dei Sith, Una nuova speranza, L'Impero colpisce ancora e Il ritorno dello Jedi. Ogni episodio è suddiviso a sua volta in 6 livelli che presentano i momenti più significativi dei film in versione ovviamente "blocchettosa". Usando i numerosi personaggi è possibile avventurarsi nel palazzo di Naboo, districarsi nei sabbiosi sentieri di Mos Eisley ed esplorare la temibile Morte Nera ed il maestoso Tempio Jedi, ma anche combattere contro sciami di droidi e affronteremo personaggi oscuri come il malvagio Darth Maul, il cinico Conte Dooku, il crudele Generale Grievous e il terribile Dart Fener, e per ultimo l'imperatore Palpatine, alias Darth Sidious. Come nei precedenti LEGO Star Wars, tutti gli episodi sono stati rivisitati in una chiave comica che si adatta a tutte le età.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

La Taverna[modifica | modifica wikitesto]

Dalla Taverna Mos Eisley è possibile accedere a tutti i livelli successivi: ci sono delle porte numerate da 1 a 6 che corrispondono agli episodi di Star Wars e conducono a una stanza dove ci sono altre 6 porte ognuna corrispondente a un livello. Tramite un'altra porta si può raggiungere l'esterno dove si possono ammirare le astronavi costruite con i pezzi dei minikit. All'interno inoltre si possono trovare la zona di creazione dei personaggi personalizzati e il bancone dove si possono comprare extra, consigli, personaggi e mattoncini d'oro a dove si possono rivedere i filmati della storia.

Modalità Storia[modifica | modifica wikitesto]

In questa modalità è possibile giocare da soli o in due, e le missioni sono tutte episodi tratti dalla saga di Guerre stellari. È proprio qui che sbloccano i pezzi dei Minikit. I personaggi "buoni" formano una sorta di squadra: uno è controllato dal giocatore stesso, gli altri lo aiutano. I personaggi hanno abilità diverse da usare per andare avanti nel livello, tra cui: usare la Forza, arrampicarsi, passare nei condotti d'aerazione, lanciare bombe, scagliare scariche elettriche paralizzanti ed aprire passaggi. Quasi tutti sono in grado di costruire oggetti con i pezzi che trovano. Se il giocatore si avvicinerà ad uno compagno e premerà un determinato tasto, i due personaggi "si daranno il cambio", e sarà possibile controllare l'altro personaggio. Qui appaiono anche personaggi neutrali (alcuni reagiscono solo se stuzzicati, come i clienti della Taverna), amici non controllabili e, naturalmente, una moltitudine di boss e di nemici. In alcuni livelli vengono utilizzate esclusivamente le astronavi, che sono considerati personaggi a parte (non è possibile creare Astronavi personalizzate). Durante la partita si possono trovare distributori che forniscono armi extra e copricapi per mimetizzarsi tra i nemici, (alcuni di essi forniscono anche l'abilità di lanciare bombe e di aprire certi passaggi). Ci sono, infine, vari veicoli controllabili: molti permettono di muoversi più velocemente, altri sono utili o possono essere utilizzati in battaglia, altri ancora, come molti copricapi forniti dai distributori, sono pressoché inutili. Personaggi e astronavi che non vengono usati nella storia (come i nemici o gli alleati che appaiono nei filmati) sono acquistabili presso il negozio dopo averli incontrati la prima volta.

Gioco Libero[modifica | modifica wikitesto]

Questa modalità si sblocca dopo aver completato il livello in modalità storia. Quando si gioca un livello in modalità gioco libero i giocatori potranno scegliere un personaggio a cui se ne aggiungeranno altri scelti dal gioco in modo da avere un personaggio per ogni abilità. In questo modo si potranno esplorare i livelli più a fondo e raggiungere posti impenetrabili nella modalità storia. Per completare un livello al 100% è necessario:

  • Trovare tutti i 10 minikit: i minikit sono contenitori bianchi che si trovano nascosti in luoghi diversi (spesso raggiungibili solo con un determinato personaggio) ogni minikit contiene un pezzo di un veicolo in miniatura.
  • Trovare il Mattoncino di Potenza: è un mattoncino quadrato di colore rosso una volta trovato si sbloccherà un extra. Gli extra sono acquistabili al negozio alcuni sono disponibili dall'inizio ma sono puramente decorativi quelli che si trovano nei livelli servono invece a rendere il gioco più facile ma non sono disponibili in tutte le modalità dì gioco.
  • Completare il Vero Jedi: per farlo bisogna raccogliere abbastanza soldi da riempire l'apposito indicatore. Si può fare indifferentemente nella storia o nel gioco libero a differenza del gioco precedente dove era obbligatorio in entrambi.

Il completamento del livello in modalità storia così come il ritrovamento dei 10 minikit e il completamento del Vero Jedi sono premiati ognuno con un Mattoncino d'Oro (per un totale di 3 mattoncini per livello). Nei livelli in astronave il gioco rende disponibili tutte le astronavi acquistate.

Sfida[modifica | modifica wikitesto]

Una modalità inedita di questo gioco è simile alla modalità Gioco Libero ma gli Extra sono disattivati e l'obiettivo è trovare tutti i minikit blu (disposti in luoghi differenti da quelli originali) in 10 minuti.

Super-Storia[modifica | modifica wikitesto]

Si sblocca dopo aver completato la Storia e consiste appunto nel giocare tutti i sei capitoli dell'episodio in modalità Storia senza interruzioni e senza Extra l'obiettivo e raccogliere più di 1.000.000 mattoncini e completare l'episodio in meno di un'ora.

Bonus Personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Si sblocca insieme al precedente e si svolge in un'area ambientata in un luogo di ogni episodio (le arene sono le stesse disponibili nella modalità Arcade). L'obiettivo è raccogliere 1.000.000 mattoncini facendo attenzione ai nemici e prima che scada il tempo. Se si gioca in due giocatori i mattoncini sono condivisi ma chi ne ha raccolti di più alla fine è dichiarato vincitore. I livelli sono: Palazzo di Theed (Episodio I), Geonosis (Episodio II), Mustafar (Episodio III), Mos Eisley (Episodio IV), Bespin (Episodio V) e Endor (Episodio VI).

Bonus Minikit[modifica | modifica wikitesto]

È identico al precedente ma è strutturato come un livello in astronave nel quale sono disponibili solo le navi costruite con i minikit. I livelli sono: Tatooine (Episodio I), Coruscant (Episodio II), Kashyyyk (Episodio III), Morte Nera (Episodio IV), Hoth (Episodio V) e Endor (Episodio VI).

Missioni Cacciatori di Taglie[modifica | modifica wikitesto]

Disponibili parlando con Jabba dopo aver acquistato tutti i cacciatori di taglie (Boba Fett, Greedo, Bossk, Dengar, 4-LOM e IG-88). Ci sono un totale 20 missioni le prime 10 sono inedite le altre prese dal gioco precedente e sono tutte ambientate in livelli originali. Durante le missioni gli Extra non sono disponibili e bisogna trovare il personaggio indicato prima dello scadere del tempo (spesso si trovano dove si trovavano i Minikit) e i cacciatori di taglie saranno ostacolati sia da quelli che erano i nemici del livello che dagli alleati. I bersagli delle missioni (e i relativi episodi e livelli) sono: Qui-Gon Jinn (1-1), Regina Amidala (1-3), Jar Jar Binks (1-2), Mace Windu (2-3), Kid Fisto (2-2), Luminara (2-4), Ki-Adi Mundi (3-2), Shaak Ti (3-5), Soldato Ribelle (3-4), Comandante Cody (3-3), R2-D2 (4-1), Obi-Wan Kenobi (4-2), Chewbecca (4-3), Principessa Leila (4-4), Ammiraglio Akbar (5-2), C-3PO (5-6), Yoda (6-4), Lando Carlissian (5-6), Luke Skywalker (4-3) e Ian Solo (5-2).

Arcade Due Giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Una modalità inedita esclusiva per due giocatori che competono in un'arena per raggiungere l'obiettivo stabilito di punti. Le modalità sono Duello (un punto ogni volta che si uccide l'avversario), Nemici (un punto ogni volta che si sconfigge il numero prestabilito di nemici) e mattoncini (un punto per ogni tot mattoncini raccolti). Le Arene disponibili sono: Senato, Utapau, Hoth, Dagobah, Kamino, Kashyyyk, Palazzo di Theed, Geonosis, Mustafar, Mos Eisley, Bespin e Endor.

Episodi e Livelli[modifica | modifica wikitesto]

Episodio I: La minaccia fantasma[modifica | modifica wikitesto]

Capitolo 1: Negoziati[modifica | modifica wikitesto]

  • Personaggi: Qui-Gon Jinn, Obi-Wan Kenobi, TC-14
  • Alleati: nessuno
  • Nemici: Battle Droids, Droidekas
  • Luogo:Blocco della Federazione
  • Boss: nessuno
  • Obiettivo: salire su una nave da trasporto dei droidi.
  • Minikit: Nave da trasporto della Repubblica

Capitolo 2: L'invasione di Naboo[modifica | modifica wikitesto]

  • Personaggi: Qui Gon Jinn, Obi-Wan Kenobi, Jar Jar Binks
  • Alleati: nessuno
  • Nemici: Battle Droids
  • Luogo: Naboo, Palude
  • Boss: nessuno
  • Obiettivo: raggiungere il grande lago.
  • Minikit: Bongo Gungan

Capitolo 3: Fuga da Naboo[modifica | modifica wikitesto]

  • Personaggi: Regina Amidala, Capitano Panaka, Qui-Gon Jinn, Obi-Wan Kenobi
  • Alleati: Soldati di Naboo
  • Nemici: Battle Droids
  • Luogo: Naboo, Palazzo di Theed
  • Boss: nessuno
  • Obiettivi: raggiungere Qui-Gon Jinn e Obi-Wan Kenobi; entrare nel condotto che porta all'hangar del palazzo.
  • Minikit: Nave Reale

Capitolo 4: Gara di sgusci a Mos Espa[modifica | modifica wikitesto]

  • Veicolo: Sguscio di Anakin Skywalker
  • Alleati: nessuno
  • Nemici: Sebulba e altri
  • Luogo: Tatooine, Circuito di Mos Espa
  • Boss: nessuno
  • Obiettivo: vincere la gara di Sgusci
  • Minikit: Sguscio di Sebulba

Capitolo 5: La riconquista del palazzo di Theed[modifica | modifica wikitesto]

  • Personaggi: Padmé (Battaglia), Capitano Panaka, Qui-Gon Jinn, Obi-Wan Kenobi, Anakin Skywalker (Bambino), R2-D2
  • Alleati: Piloti di Naboo (ma prigionieri)
  • Nemici: Battle Droids, Droidekas
  • Luogo:Palazzo di Theed
  • Boss: nessuno
  • Obiettivi: riconquistare il palazzo di Theed; liberare i piloti; aprire la porta dell'hangar per permettere alle navi di uscire
  • Minikit: Caccia stellare di Naboo

Capitolo 6: Darth Maul[modifica | modifica wikitesto]

  • Personaggi: Qui-Gon Jinn, Obi-Wan Kenobi
  • Alleati: nessuno
  • Nemici: Battle Droids, Droidekas
  • Luogo: Naboo
  • Boss: Darth Maul
  • Obiettivo: Sconfiggere Darth Maul
  • Minikit: Incursore Sith

Episodio II: L'attacco dei cloni[modifica | modifica wikitesto]

Capitolo 1: L'inseguimento del cacciatore di taglie[modifica | modifica wikitesto]

  • Veicolo: Speeder di Anakin Skywalker
  • Nemici: Torrette Mobili
  • Alleati: nessuno
  • Luogo: Coruscant, Autostrada
  • Boss: Speeder di Zam Washell
  • Obiettivo: Inseguire Zam Washell, Sconfiggere Zam Washell
  • Minikit: Speeder di Zam

Capitolo 2: Scoperta su Kamino[modifica | modifica wikitesto]

  • Personaggi: Obi-Wan Kenobi (Maestro Jedi), R4-P17
  • Alleati: Taun We e altri Kaminoniani (in realtà neutrali)
  • Nemici: Droidi di Sicurezza
  • Luogo: Kamino, Laboratori dei Clonatori
  • Boss: Jango Fett
  • Obiettivi: Trovare Jango Fett; Sconfiggere Jango Fett
  • Minikit: Caccia stellare Jedi

Capitolo 3: La fabbrica dei Droidi[modifica | modifica wikitesto]

  • Personaggi: Anakin Skywalker (Padawan), Padmé (Geonosis), R2-D2, C-3PO
  • Alleati: nessuno
  • Nemici: Geonosiani, Battle Droids, Droidekas
  • Luogo: Geonosis, Fabbrica di Droidi
  • Boss: nessuno
  • Obiettivo: Liberare Obi-Wan Kenobi
  • Minikit: Droideka

Capitolo 4: La battaglia dei Jedi[modifica | modifica wikitesto]

  • Personaggi: Mace Windu, R2-D2, Padmé (Graffiata), Anakin Skywalker (Padawan), Obi-Wan Kenobi (Maestro Jedi)
  • Alleati: Kit Fisto, Shaak Ti, Ki-Adi Mundi, Luminara e altri Jedi
  • Nemici: Battle Droids, Geonosiani, Super Battle Droids, Droidekas
  • Luogo: Geonosis, Arena
  • Boss: Jango Fett
  • Obiettivi: Liberare Obi-Wan Kenobi, Anakin Skywalker e Padmé Amidala, distruggere i bersagli, sconfiggere Jango Fett
  • Minikit: Cannoniera della Repubblica

Capitolo 5: La cavalleria delle cannoniere[modifica | modifica wikitesto]

  • Veicolo: Republic Gunship
  • Alleati: nessuno
  • Nemici: Hailfire Droids, Droidi Ragno
  • Luogo: Geonosis, Deserto
  • Boss: nessuno
  • Obiettivi: Farsi strada tra i nemici, distruggere la Nave Centrale del Conte Dooku
  • Minikit: AT-TE

Capitolo 6: Il Conte Dooku[modifica | modifica wikitesto]

  • Personaggi: Obi-Wan Kenobi (Maestro Jedi), Anakin Skywalker (Padawan), Yoda
  • Alleati: nessuno
  • Nemici: Battle Droids, Geonosiani
  • Luogo: Geonosis, Piattaforma d'Atterraggio
  • Boss: Conte Dooku
  • Obiettivo: sconfiggere il Conte Dooku
  • Minikit: Solar Sailor

Episodio III: La vendetta dei Sith[modifica | modifica wikitesto]

Capitolo 1: La battaglia di Coruscant[modifica | modifica wikitesto]

  • Veicoli: Jedi Starfighter di Obi-Wan Kenobi o di Anakin Skywalker
  • Alleati: ARC-170 Starfighters (ma impegnati a combattere)
  • Nemici: Vulture Droids, Tri-Fighters
  • Luogo: Coruscant,campo di battaglia
  • Boss: nessuno
  • Obiettivi: Farsi strada nella battaglia, penetrare nella nave del Generale Grievous
  • Minikit: Nave da trasporto

Capitolo 2: Il Cancelliere in pericolo[modifica | modifica wikitesto]

  • Personaggi: Anakin Skywalker (Jedi), Obi-Wan Kenobi (Episodio III), R2-D2, Cancelliere Palpatine
  • Alleati: nessuno
  • Nemici: Guardie del corpo di Grievous, Battle Droids, Super Battle Droids, Droidekas
  • Luogo: Invisible Hand
  • Boss: Conte Dooku
  • Obiettivi: Raggiungere la sala prigione, sconfiggere il Conte Dooku, liberare il Cancelliere, sconfiggere le Guardie del corpo di Grievous, prendere il controllo della nave
  • Minikit: Nave di emergenza

Capitolo 3: Il Generale Grievous[modifica | modifica wikitesto]

  • Personaggi: Obi-Wan Kenobi (Episodio III), Comandante Cody
  • Alleati: nessuno
  • Nemici: nessuno
  • Luogo: Utapau, Piattaforma di Atterraggio
  • Boss: Generale Grievous
  • Obiettivo: sconfiggere il Generale Grievous
  • Minikit: Caccia stellare Jedi (Episodio III)

Capitolo 4: La difesa di Kashyyyk[modifica | modifica wikitesto]

  • Personaggi: Yoda, Chewbecca
  • Alleati: Guerrieri Wookiee (ma prigionieri)
  • Nemici: Clone Troopers, Battle Droids, Clone Scout Walkers
  • Luogo: Kashyyyk, Villaggio Wookiee, Palude
  • Boss: nessuno
  • Obiettivi: Liberare i prigionieri, farsi strada fino al razzo di Yoda, attivare il razzo
  • Minikit: Catamarano Wookiee

Capitolo 5: La caduta dei Jedi[modifica | modifica wikitesto]

  • Personaggi: Obi-Wan Kenobi (Episodio III), Yoda
  • Alleati: nessuno
  • Nemici: Clone Troopers
  • Luogo: Coruscant, Tempio Jedi
  • Boss: nessuno
  • Obiettivi: Entrare nel Tempio, entrare nell'archivio, attivare l'ologramma
  • Minikit: Caccia ARC

Capitolo 6: Dart Fener[modifica | modifica wikitesto]

  • Personaggi: Obi-Wan Kenobi (Episodio III), Anakin Skywalker (Jedi)
  • Alleati: nessuno
  • Nemici: nessuno
  • Luogo: Mustafar, Base Separatista
  • Boss: Anakin Skywalker (o Obi-Wan Kenobi)
  • Obiettivi: Fuggire dalla base, sconfiggere Anakin Skywalker (o Obi-Wan Kenobi)
  • Minikit: V-Wing

Episodio IV: Una nuova speranza[modifica | modifica wikitesto]

Capitolo 1: Piani segreti[modifica | modifica wikitesto]

  • Personaggi: Principessa Leila, Capitano Antilles, C-3PO, R2-D2, Alleato ribelle
  • Alleati: Soldati ribelli
  • Nemici: Stormtroopers, Dart Fener, Tenente Imperiale, Comandanti Imperiali
  • Luogo: Tantive IV
  • Boss: nessuno
  • Obiettivi: trovare R2-D2 e C-3PO, sconfiggere Dart Fener, trovare l'Alleato Ribelle, azionare la capsula di salvataggio
  • Minikit: Star Destroyer

Capitolo 2: Attraverso le distese di Jundland[modifica | modifica wikitesto]

  • Personaggi: Luke Skywalker (Tatooine), Ben Kenobi, R2-D2, C-3PO
  • Alleati: Jawa e droidi Jawa (in realtà neutrali)
  • Nemici: Predoni Tusken, Sandtroopers
  • Luogo: Tatooine, Pianura del Jundland
  • Boss: nessuno
  • Obiettivi: recuperare R2-D2 e C-3PO dal cargo dei Jawa, entrare in casa di Ben Kenobi
  • Minikit: Cingolato Jawa

Capitolo 3: Spazioporto di Mos Eisley[modifica | modifica wikitesto]

  • Personaggi: Luke Skywalker (Tatooine), Ben Kenobi, R2-D2, C-3PO, Ian Solo, Chewbecca
  • Alleati: Jawa e Droidi Jawa (in realtà neutrali), Abitanti di Mos Eisley (in realtà neutrali, diventano nemici se provocati)
  • Nemici: Sandtroopers, camminatori AT-ST, Abitanti di Mos Eisley (se provocati)
  • Luogo: Tatooine, Mos Eisley
  • Boss: Spia imperiale
  • Obiettivi: raggiungere la Taverna di Mos Eisley, uccidere la spia Imperiale e i Sandtroopers a guardia del Millennium Falcon e salire sul Millennium Falcon
  • Minikit: Speeder Terrestre

Capitolo 4: In soccorso della Principessa[modifica | modifica wikitesto]

  • Personaggi: Luke Skywalker (Assaltatore Imperiale), Ian Solo (Assaltatore Imperiale), Chewbecca, Ben Kenobi, R2-D2, C-3PO
  • Alleati: Ben Kenobi (quando si separa dal gruppo)
  • Nemici: Stormtroopers, Soldati della Morte Nera, Tenente Imperiale, Comandanti Imperiali, Caccia TIE, Piloti di caccia TIE
  • Luogo: Morte Nera, Corridoi, Generatore, Reparto di Detenzione
  • Boss: nessuno
  • Obiettivi: disattivare il raggio traente (ci pensa Ben Kenobi) e liberare Leila Organa
  • Minikit: Millennium Falcon

Capitolo 5: Fuga dalla Morte Nera[modifica | modifica wikitesto]

  • Personaggi: Luke Skywalker (Tatooine), Ian Solo, Principessa Leila, Chewbecca, R2-D2, C-3PO
  • Alleati: Ben Kenobi (ma impegnato a duellare con Dart Fener)
  • Nemici: Dart Fener (ma impegnato a duellare con Ben Kenobi), Stormtroopers, Soldati della Morte Nera, Comandanti Imperiali, Piloti di caccia TIE
  • Luogo: Morte Nera, Scarico dei Rifiuti, Corridoi, Hangar
  • Boss: nessuno
  • Obiettivi: liberarsi dallo scarico dei rifiuti, liberare il Millennium Falcon dal campo di forza, salire sul Millennium Falcon
  • Minikit: Y-Wing

Capitolo 6: Offensiva ribelle[modifica | modifica wikitesto]

  • Veicoli: X-Wing, Y-Wing
  • Alleati: X-Wings e Y-Wings (ma impegnati a combattere)
  • Nemici: Caccia di Dart Fener, Caccia TIE, Cannoni di difesa della Morte Nera
  • Luogo: Morte Nera,campo di battaglia
  • Boss: nessuno
  • Obiettivi: farsi strada fino al condotto della Morte Nera, sfuggire a Dart Fener, disattivare il Sistema di Sicurezza del generatore, distruggere il generatore
  • Minikit: TIE Advance

Episodio V: L'Impero colpisce ancora[modifica | modifica wikitesto]

Capitolo 1: Battaglia su Hoth[modifica | modifica wikitesto]

  • Veicolo: Snowspeeder
  • Alleati: Snowspeeders, Cannoni ribelli, Fanteria Ribelle (ma impegnati a combattere)
  • Nemici: Sonde Imperiali, Camminatori AT-AT e AT-ST
  • Luogo: Hoth, Crinale Nord
  • Boss: nessuno
  • Obiettivi: farsi strada fino al generatore di Base Echo, distruggere gli obiettivi
  • Minikit: AT-AT

Capitolo 2: Fuga da Hoth[modifica | modifica wikitesto]

  • Personaggi: Ian Solo (Hoth), Principessa Leila (Hoth), C-3PO, Chewbecca
  • Alleati: nessuno
  • Nemici: Snowtroopers
  • Luogo: Hoth, Base Echo
  • Boss: nessuno
  • Obiettivi: farsi strada fino al Millennium Falcon, liberare il Millennium Falcon dal campo di forza, salire sul Millennium Falcon.
  • Minikit: Snowspeeder

Capitolo 3: Inseguimento tra gli asteroidi[modifica | modifica wikitesto]

  • Veicoli: Millennium Falcon, X-Wing
  • Alleati: X-Wings, Y-Wings (ma impegnati a combattere), Navi ribelli (ma incapaci di difendersi)
  • Nemici: Caccia TIE, Intercettori TIE, Bombardieri TIE, Incrociatori Imperiali, Ammiraglia Imperiale (ma non combatte)
  • Luogo: Campo di Asteroidi
  • Boss: nessuno
  • Obiettivi: aiutare le navi ribelli a fuggire, fuggire nel campo di asteroidi.
  • Minikit: Caccia TIE

Capitolo 4: Dagobah[modifica | modifica wikitesto]

  • Personaggi: Luke Skywalker (Pilota/Dagobah), Yoda, R2-D2
  • Alleati: Yoda (quando addestra Luke salendogli sulle spalle)
  • Nemici: pipistrelli, serpenti
  • Luogo: Dagobah, Paulude, Capanna di Yoda
  • Boss: Visione di Dart Fener
  • Obiettivi: completare l'addestramento con l'aiuto di Yoda, sconfiggere la Visione di Dart Fener e tirare fuori l'X-Wing di Luke dalla palude
  • Minikit: X-Wing

Capitolo 5: Trappola nella città delle Nuvole[modifica | modifica wikitesto]

  • Personaggi: Luke Skywalker (Bespin), R2-D2
  • Alleati: nessuno
  • Nemici: Stormtroopers
  • Luogo: Bespin
  • Boss: Dart Fener
  • Obiettivi: raggiungere Dart Fener, sconfiggere Dart Fener
  • Minikit: Incrociatore di Bespin

Capitolo 6: Fuga dalla Città delle Nuvole[modifica | modifica wikitesto]

  • Personaggi: Lando Calrissian, Principessa Leila (Bespin), Chewbecca, R2-D2, C-3PO
  • Alleati: Abitanti della Città delle Nuvole (in realtà neutrali e in fuga)
  • Nemici: Stormtroopers, Comandanti Imperiali
  • Luogo: Bespin, Cloud City
  • Boss: Boba Fett
  • Obiettivi: sconfiggere Boba Fett, raggiungere il Millennium Falcon, uccidere tutti gli Stormtroopers a guardia del Millennium Falcon, salire sul Millennium Falcon
  • Minikit: Slave I

Episodio VI: Il ritorno dello Jedi[modifica | modifica wikitesto]

Capitolo 1: Il Palazzo di Jabba[modifica | modifica wikitesto]

  • Personaggi: Principessa Leila (Boussh), Chewbecca, Luke Skywalker (Jedi), C-3PO, R2-D2, Ian Solo (Contrabbandiere)
  • Alleati: nessuno
  • Nemici: Sistema di Sicurezza del Palazzo, Guardie Gamorreane
  • Luogo: Tatooine, Palazzo di Jabba
  • Boss: Rancor
  • Obiettivi: entrare nel palazzo, liberare Ian Solo, sconfiggere il Rancor
  • Minikit: Scialuppa del deserto

Capitolo 2: Fossa di Sarlacc[modifica | modifica wikitesto]

  • Personaggi: Luke Skywalker (Jedi), Lando (Guardia del Palazzo), Ian Solo (Contrabbandiere), Chewbecca, C-3PO, R2-D2, Principessa Leila (Schiava)
  • Alleati: nessuno
  • Nemici: Guardie Gamorreane, Guardie del deserto
  • Luogo: Tatooine, Deserto
  • Boss: Boba Fett
  • Obiettivi: sconfiggere Boba Fett, raggiungere ed entrare nella nave di Jabba, distruggere i generatori della nave di Jabba
  • Minikit: Galeone di Jabba

Capitolo 3: Inseguimento su speeder[modifica | modifica wikitesto]

  • Personaggi: Luke Skywalker (Endor), Principessa Leila (Endor).
  • Alleati: nessuno
  • Nemici: Stormtroopers, Woodtroopers, Camminatori AT-AT e AT-ST
  • Luogo: Endor, Foresta
  • Boss: nessuno
  • Obiettivi: Rubare due Speeder, sconfiggere i nemici sugli Speeder, distruggere il cancello della base, distruggere la base
  • Minikit: Bombardiere TIE

Capitolo 4: Battaglia su Endor[modifica | modifica wikitesto]

  • Personaggi: Ian Solo (Endor), Principessa Leila (Endor), Chewbecca, Wicket, C-3PO, R2-D2
  • Alleati: Ewok
  • Nemici: Stormtroopers, Woodtroopers, Comandanti Imperiali, Camminatori AT-ST
  • Luogo: Endor, Villaggio Ewok, Base del Generatore dello Scudo della Morte Nera II
  • Boss: nessuno
  • Obiettivi: scendere dal villaggio Ewok nella foresta, entrare nella base, posizionare le cariche per distruggere la base
  • Minikit: AT-ST

Capitolo 5: Scontro con l'Imperatore[modifica | modifica wikitesto]

  • Personaggi: Luke Skywalker (Jedi), Dart Fener
  • Alleati: nessuno
  • Nemici: Guardie Imperiali
  • Luogo: Morte Nera II, Sala del Trono
  • Boss: L'Imperatore
  • Obiettivi: sconfiggere l'Imperatore
  • Minikit: Navetta Tidirium

Capitolo 6: Morte Nera: Seconda battaglia[modifica | modifica wikitesto]

  • Veicoli: Millennium Falcon, X-Wing
  • Alleati: X-Wings e Y-Wings (ma impegnati a combattere)
  • Nemici: Caccia TIE, Intercettori TIE, Bombardieri TIE, Incrociatori Imperiali, Ammiraglia Imperiale, Cannoni di sicurezza della Morte Nera II
  • Luogo: Endor, Morte Nera II, Nucleo
  • Obiettivi: distruggere quattro Incrociatori Imperiali (l'ultimo viene considerato l'Ammiraglia Imperiale), distruggere il generatore della Morte Nera II, fuggire prima dell'esplosione
  • Minikit: Intercettore TIE

Livelli bonus[modifica | modifica wikitesto]

Bonus 1: Gara di sgusci a Mos Espa (Originale)[modifica | modifica wikitesto]

  • Veicolo: Sguscio di Anakin Skywalker
  • Alleati: nessuno
  • Nemici: Sebulba e altri
  • Luogo: Tatooine, Circuito di Mos Espa
  • Boss: nessuno
  • Obiettivo: vincere la gara di Sgusci (Il del livello è identico alla sua versione nel gioco precedente con i checkpoint e il timer)

Bonus 2: Il Volo di Anakin (Livello rimosso dal primo gioco)[modifica | modifica wikitesto]

  • Veicolo: Naboo Starfighter di Anakin Skywalker
  • Alleati: altri Naboo Starfighter (ma impegnati a combattere)
  • Nemici: Vulture Droids, Torrette, Navi dei Drodi
  • Luogo: Naboo, Blocco della Federazione
  • Boss: nessuno
  • Obiettivo: Penetrare nello Shaak'ak, distruggere il necleo dello Shaak'ak

Bonus 3: La cavalleria delle cannoniere (Originale)[modifica | modifica wikitesto]

  • Veicolo: Repubic Gunship
  • Alleati: nessuno
  • Nemici: Hailfire Droids, Droidi Ragno
  • Luogo: Geonosis, Deserto
  • Boss: nessuno
  • Obiettivi: Farsi strada tra i nemici, distruggere la Nave Centrale del Conte Dooku (Il livello è identico alla sua versione nel gioco precedente con vista isometrica nella prima parte e con il timer nella seconda)

Bonus 4: Una nuova speranza (livello bonus del primo gioco)[modifica | modifica wikitesto]

  • Personaggi: Dart Fener, Assaltatore Imperiale, C-3PO
  • Alleati: nessuno
  • Nemici: Ribelli
  • Luogo: Tantive IV
  • Boss: nessuno
  • Obiettivo: trovare e rapire Leila Organa

Bonus 5: Città LEGO (livello bonus del secondo gioco)[modifica | modifica wikitesto]

Il livello si svolge in una città completamente fatta di LEGO dove l'obiettivo e completare diverse missioni per raccogliere 1.000.000 mattoncini. Non vi è una vera storia ma si gioca come in un livello in gioco libero.

Bonus 6: Città Nuova (livello inedito)[modifica | modifica wikitesto]

Il livello è simile al precedente ma la città è più grande e comprende molti più oggetti con cui poter interagire per raccogliere 1.000.000 mattoncini. L’extra punteggio 2x 10x 4x non è disponibile

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi della Storia[modifica | modifica wikitesto]

  • Qui-Gon Jinn
  • Obi-Wan Kenobi
  • TC-14
  • Jar Jar Binks
  • Regina Amidala
  • Capitano Panaka
  • Padmé (Battaglia)
  • Anakin Skywalker (Bambino)
  • R2-D2
  • Obi-Wan Kenobi (Maestro Jedi)
  • R4-P17
  • Anakin Skywalker (Padawan)
  • Padmé (Geonosis)
  • C-3PO
  • Mace Windu
  • Padmé (Graffiata)
  • Yoda
  • Obi-Wan Kenobi (Episodio III)
  • Anakin Skywalker (Jedi)
  • Cancelliere Palpatine
  • Comandante Cody
  • Chewbecca
  • Principessa Leila
  • Capitano Antilles
  • Alleato Ribelle
  • Luke Skywalker (Tatooine)
  • Ben Kenobi
  • Ian Solo
  • Ian Solo (Assaltatore Imperiale)
  • Luke Skywalker (Assaltatore Imperiale)
  • Ian Solo (Hoth)
  • Principessa Leila (Hoth)
  • Luke Skywalker (Pilota)
  • Luke Skywalker (Dagobah)
  • Luke Skywalker (Bespin)
  • Principessa Leila (Bespin)
  • Lando Carlissian
  • Principessa Leila (Boussh)
  • Luke Skywalker (Jedi)
  • Ian Solo (Contrabbandiere)
  • Lando (Guardia del Palazzo)
  • Principessa Leila (Schiava)
  • Luke Skywalker (Endor)
  • Principessa Leila (Endor)
  • Ian Solo (Endor)
  • Wiket
  • Dart Fener

Personaggi Sbloccabili[modifica | modifica wikitesto]

  • Droide gonk
  • Droide PK
  • Droide da battaglia
  • Droide da battaglia (Sorveglianza)
  • Droide da battaglia (Comandante)
  • Droideka
  • Capitan Tarplas
  • Boss Nass
  • Guardia reale
  • Padmé
  • Watto
  • Droide da lavoro
  • Darth Maul
  • Zam Wessel
  • Dexter Jettster
  • Clone
  • Lama Su
  • Taun We
  • Geonosiano
  • Droide da battaglia (Geonosis)
  • Super droide da battaglia
  • Jango Fett
  • Boba Fett (bambino)
  • Luminara
  • Ki-Adi Mundi
  • Kit Fisto
  • Shaak Ti
  • Aayla Secura
  • Plo Koon
  • Conte Dooku
  • Guardia del corpo Grievous
  • Generale Grievous
  • Wookiee
  • Clone (Episodio III)
  • Clone (Episodio III, pilota)
  • Clone (Episodio III, palude)
  • Clone (Episodio III, camminatore)
  • Mace Windu (Episodio III)
  • Clone travestito
  • Soldato ribelle
  • Assaltatore imperiale
  • Pilota navetta imperiale
  • Predone Tusken
  • Jawa
  • Soldato del deserto
  • Greedo
  • Spia imperiale
  • Soldato lagunare
  • Soldato Morte Nera
  • Pilota caccia TIE
  • Ufficiale imperiale
  • Gran Moff Tarkin
  • Ian Solo (incappucciato)
  • Soldato ribelle (Hoth)
  • Pilota ribelle
  • Soldato artico
  • Luke Skywalker (Hoth)
  • Lobot
  • Ugnaught
  • Guardia di Bespin
  • Principessa Leila (prigioniera)
  • Guardia gamorreana
  • Bib Fortuna
  • Guardia di palazzo
  • Bossk
  • Guardia pirata
  • Boba Fett
  • Ewok
  • Guardia imperiale
  • L'Imperatore
  • Ammiraglio Ackbar
  • IG-88
  • Dengar
  • 4-LOM
  • Ben Kenobi (fantasma)
  • Anakin Skywalker (fantasma)
  • Yoda (fantasma)
  • R2-Q5
  • Indiana Jones

Personaggi Extra[modifica | modifica wikitesto]

  • Scheletro
  • Buzz Droid
  • Droide di Addestramento
  • Meccanico Ribelle
  • Droide 1
  • Droide 2
  • Droide 3
  • Droide 4
  • Ratto del Deserto
  • Meccanico Imperiale
  • Pilota AT-AT
  • Ian Solo (Ibernato nella Carbonite)
  • Soldato Forestale
  • Rancor
  • Wampa

Veicoli della Storia[modifica | modifica wikitesto]

  • Sguscio di Anakin
  • Caccia Stellare Naboo
  • Speeder di Anakin
  • Cannoniera della Repubblica
  • Caccia Stellare Jedi (Rosso)
  • Caccia Stellare Jedi (Giallo)
  • X-Wing
  • Y-Wing
  • Speeder da Neve
  • Millenium Falcon

Veicoli Sbloccabili[modifica | modifica wikitesto]

  • Sguscio di Sebulba
  • Droide Vulture
  • Droide Tri-Fighter
  • Clone Arcfighter
  • Caccia TIE
  • Intercettore TIE
  • Caccia TIE (Dart Fener)
  • Bombardiere TIE
  • Navetta Imperiale
  • Slave I

Critiche, successi e vendite[modifica | modifica wikitesto]

Le critiche riguardo a LEGO Star Wars: La saga completa sono state generalmente positive, anche se la versione Wii rappresenta dei dettagli leggermente minori rispetto alle versioni PS3 e XBox360.[5][6][7][8] La versione DS ha migliorato i dettagli dei livelli degli altri due videogiochi LEGO Star Wars, rendendoli più simili a quelli delle altre console.[9]

Nell'aprile 2009, LEGO Star Wars: La saga completa è stata classificata 4ª nei migliori videogiochi per il Wii e 9ª nei migliori videogiochi per Nintendo DS. Il mese seguente, il gioco ha venduto un massimo di 3,4 milioni.[10] Nei Guinness World Records del 2009, il gioco è stato classificato 23º tra i migliori videogiochi di tutti i tempi.[11]

Molti bambini/ragazzi/adulti sono stati molto contenti del videogioco, ma, moltissime persone lo criticano poiché non sono presenti tutti i personaggi dei film.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ LEGO Star Wars: The Complete Saga PC, su Newegg. URL consultato il 17 marzo 2012.
  2. ^ Feral Interactive: LEGO Star Wars: The Complete Saga, su feralinteractive.com.
  3. ^ LEGO Star Wars: The Complete Saga disponibile per iOS: ecco il comunicato, su spaziogames.it.
  4. ^ LEGO Star Wars: The Complete Saga disponibile su App Store, su spaziogames.it.
  5. ^ Lego Star Wars: The Complete Saga Xbox 360, Metacritic. URL consultato il 17 marzo 2012.
  6. ^ Lego Star Wars: The Complete Saga PS3, Metacritic. URL consultato il 17 marzo 2012.
  7. ^ Lego Star Wars: The Complete Saga Wii, Metacritic. URL consultato il 17 marzo 2012.
  8. ^ Lego Star Wars: The Complete Saga DS, Metacritic. URL consultato il 17 marzo 2012.
  9. ^ Chris Kohler, April 2009's Top 10 Game Sales, By Platform, Wired, 15 maggio 2009. URL consultato il 1º novembre 2009.
  10. ^ Jenny Williams, Lego and Star Wars Celebrate 10 Years Together!, Wired, 2 maggio 2009. URL consultato il 18 febbraio 2010.
  11. ^ James Ransom-Wiley, Guinness pours out its Top 50 Games of All Time, Joystiq, 26 febbraio 2009. URL consultato il 24 gennaio 2010 (archiviato dall'url originale il 29 giugno 2015).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàBNF (FRcb16597304m (data)