LEGO Stunt Rally

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
LEGO Stunt Rally
Lego stunt rally logo.png
Sviluppo Graphic State Games, Intelligent Games
Pubblicazione LEGO Media
Data di pubblicazione Microsoft Windows:
Flags of Canada and the United States.svg 21 settembre 2000
Zona PAL 2000
Game Boy Color:
Flags of Canada and the United States.svg 29 dicembre 2000
Zona PAL 29 dicembre 2000
Genere Simulatore di guida
Modalità di gioco Giocatore singolo, multigiocatore
Piattaforma Microsoft Windows, Game Boy Color
Supporto CD-ROM, cartuccia
Requisiti di sistema Windows 95-98

Pentium II 233 MHz - 350 MB spazio su disco - Lettore CD 4x - 32 MB RAM

Risoluzione 640x480 a 16 bit - Scheda grafica 8 MB - Direct3D - DirectSound - DirectX 7
Fascia di età 3 - 18+
Periferiche di input Mouse, tastiera, joystick

LEGO Stunt Rally è un videogioco di guida realizzato nel 2000[1] e basato sull'omonimo gioco LEGO. Il gioco è stato sviluppato per Windows ma ne è stata fatta una versione anche per Game Boy Color.

Trama del videogioco[modifica | modifica wikitesto]

Mr. X, un ricco campione di rally, invita quattro giovani piloti (Lucky, Chip, Barney, and Wrench) nella propria isola per gareggiare con altri piloti. Attraverso la città, il deserto, la giungla e il ghiaccio, il protagonista deve vincere tutte le sfide automobilistiche del campionato rally dell'Isola. Alla fine si sfiderà il campione in carica: Mister X , il proprietario di LEGO Island (l'isola dove è ambientato il videogioco), la cui identità è ignota, poiché il suo viso è nascosto da una benda.

Comandi[modifica | modifica wikitesto]

Durante le gare i comandi sono: accelera, frena, destra, sinistra e “clacson”. Anche se i tracciati sono curvelinei, il giocatore deve solo accelerare e frenare per superare le curve, visto che la sua automobile gira da sola verso la parte giusta.Tuttavia se per esempio non si frena prima di una curva, l'auto sbanda e ci si ritrova fuori dal tracciato, perdendo tempo. I comandi destra e sinistra servono per muoversi nelle corsie della pista ad esempio per schivare ostacoli o sorpassare un avversario. Il tasto “clacson” serve ovviamente per suonare il clacson ma anche per usare i power-up che si possono trovare nella pista.

Ambienti[modifica | modifica wikitesto]

Nel videogioco LEGO Stunt rally, le varie gare vengono ambientate in quattro scenari di gioco, od ambienti, che sono:

Ad ogni scenario corrisponde un livello (in totale sono 4), articolato in 4-5 gare automobilistiche. Alla fine di ogni livello, per passare al successivo, il gioco prevede una sfida col boss di quell'"ambiente". Da notare però è che esiste un quinto livello, caratterizzato da un'unica sfida contro il campione in carica e proprietario di Lego Island, Mister X, che si ambienta nella città anche se nello sfondo ci sono degli spalti di uno stadio anziché gli edifici della città.

Personaggi e Vetture[modifica | modifica wikitesto]

Eroi
  • Barney - l'auto preferita è un dragster blu.
  • Chip - l' auto preferita è una piccola ma veloce macchina gialla.
  • Bullone - l'auto preferita è un buggy rosso.
  • Fortunella - guida un monster track verde.
Boss
  • Radium (boss cittadino) - guida un camion senza rimorchio giallo
  • Barone fiammante (boss del deserto) - guida una hot rod rossa
  • Iena (boss della foresta) - pilota un fuoristrada verde
  • Glacia (boss del livello artico) - guida un monster truck azzurro
  • Mr. X (boss dell'ultimo livello, ambientato in città) - guida un suo personale bolide, la migliore auto del videogioco
Altri
  • Sandy Surf - guida un buggy da spiaggia
  • Panky - guida una veloce muscle car personalizzata
  • Mega Hertz - guida un modulo lunare
  • Lampo - guida una macchina della formula 1
Auto

Le auto differiscono fra di loro per aderenza e velocità. Un veicolo con velocità elevata raggiungerà velocità più elevate e avrà un acelerazione maggiore. Una vettura con elevata aderenza nelle curve e nelle sabbie mobili saprà cavarsela meglio nel percorrerle. La scelta delle ruote è importante perché in base allo pneumatico scelto ci sarà la velocità aumentata e la tenuta diminuita o viceversa. Ci sono tre tipi di pneumatico: liscio, normale e da neve. Il colore di una macchina non influisce invece sulle prestazioni ma si può scegliere per ogni macchina uno stile di verniciatura diverso fra quelli sbloccati.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Ogni gara, composta da più concorrenti, si articola sui vari scenari di gioco cioè città, deserto, giungla e ghiaccio. Prima dell'inizio della gara il giocatore può scegliere il suo eroe, la vettura, il colore e gli pneumatici fra gli elementi sbloccati.

Un fotogramma della sigla iniziale del gioco

Durante le varie partite, in alcuni tracciati si possono raccogliere power up da utilizzare durante la competizione. Questi hanno varie funzioni utili come aumentare la velocità della macchina o rilasciare olio sulla pista allo scopo di far rallentare e/o far uscire di pista i propri nemici. Sono qui elencate le modalità di gioco disponibili:

Multigiocatore[modifica | modifica wikitesto]

Possono giocare fino a 4 giocatori umani sullo stesso schermo insieme a dei giocatori comandati dal computer per un massimo di 4 piloti in totale. I giocatori umani possono usare la tastiera il mouse o il joystick per giocare. Ogni gara è composta da 4 giri. La mappa di gioco è notevolmente ridotta rispetto alla mappa del giocatore singolo.

Giocatore singolo[modifica | modifica wikitesto]

È possibile giocare in modalità giocatore singolo in tre modalità: campionato, gara singola e gara rapida.

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Il giocatore gioca in mappe e contro avversari prestabiliti avanzando nei livelli. Normalmente gli avversari sono 2 o 3 e si sviluppano su 3 giri ma nei livelli in cui si sfida il Boss non ci sono altri avversari a parte lui. Vincendo le gare del campionato si possono sbloccare piste, vetture, verniciature e pezzi per la modalità costruzione.

Gara singola[modifica | modifica wikitesto]

Si può scegliere il percorso e scegliere contro che e quanti avversari competere. Si svolge in 3 giri.

Gara rapida[modifica | modifica wikitesto]

Simile alla gara singola ma la vettura, gli avversari e il percorso sono scelti automaticamente dal computer.

Modalità costruzione[modifica | modifica wikitesto]

Un'altra funzionalità di LEGO Stunt Rally è quella di poter costruire dei tracciati da utilizzare nelle gare, sia tracciati grandi per il giocatore singolo, che piccoli per il multigiocatore. Il proprio tracciato può essere anche personalizzato scegliendo tra le 4 ambientazioni disponibili.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) LEGO Stunt Rally for PlayStation, su GameRankings. URL consultato il 26 novembre 2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi