LEGO Pneumatics

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Esempi di componenti LEGO Pneumatics

LEGO Pneumatics è una serie di componenti LEGO che usando aria compressa permettono di eseguire tutta una serie di azioni sfruttando i principi della pneumatica.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I componenti LEGO Pneumatics sono stati introdotti come parte della gamma LEGO Technic nel 1984.

Prima generazione[modifica | modifica wikitesto]

La prima generazione di LEGO Pneumatics va dal 1984 al 1988. Questa generazione è relativamente semplice rispetto alle generazioni successive. I cilindri pneumatici, per esempio, avevano una sola valvola di ingresso. Questo significa che in un semplice sistema pneumatico, pompa -> cilindro, l'asta del cilindro non poteva che spingere verso l'esterno, e eventualmente era richiesta l'azione della forza di gravità per tirare l'asta indietro.

Seconda generazione[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1989, la linea LEGO Pneumatics è stata aggiornata, infatti sono stati aggiunti un nuovo cilindro e una nuova pompa. La principale differenza consiste nel fatto che i cilindri ora hanno due valvole di ingresso per l’aria, questo ha permesso di compiere il movimento in entrambe le direzioni (estensione e retrazione) senza il bisogno di creare circuiti complessi.

In quegli anni sono stati creati altri pezzi per la serie LEGO Pneumatics. La nuova pompa, che funziona attraverso un meccanismo a molla e può essere compressa solo a mano, ha limitato notevolmente la potenza pneumatica dei circuiti. Quindi nel 1992, LEGO ha introdotto due nuovi pezzi: una piccola pompa e un piccolo cilindro. La pompa non aveva più una molla, infatti è stata pensata per funzionare attraverso un motore, che ha permesso ai circuiti pneumatici di funzionare in continuazione. Fino al 2011, la pompa è comparsa in un solo set — 8868 Air Tech Claw Rig (1992, Peeron) — e in altri set di minor rilevanza (oggi non più disponibili). Una nuova versione della pompa è stata rilasciata nel set LEGO 8110 Unimog U400 (2011). A 2L, la corsa di questa pompa è ⅓ più lunga rispetto alla vecchia versione di 1.5L, essendo 'L' l'unità LEGO di uno stud (letteralmente "perno").

Nel 1997, LEGO ha introdotto l’”Air Tank”, una cisterna per l'immagazzinamento dell’aria compressa permettendo la creazione di circuiti ancora più complessi. Questo pezzo è apparso solamente in tre set fino ad ora ed è disponibile solo nel LEGO Education Store, insieme ad un nuovo manometro .

Nel 2003, LEGO ha interrotto le vecchie generazioni per creare una versione “studless” per adattarsi ai nuovi set Technic in cui non sono più comparsi gli “stud”.

Componenti LEGO Pneumatics[modifica | modifica wikitesto]

I pezzi fondamentali di un circuito LEGO Pneumatics sono:

Pompa[modifica | modifica wikitesto]

Ci sono tre versioni diverse di pompe: la prima versione (rossa) funziona grazie ad un sistema a molla, la seconda versione (gialla) aveva anch'essa una molla, mentre l'ultima versione (blu) era più piccola ed era senza molla, è infatti progettata per essere utilizzata con un motore.

Le pompe sono la fonte primaria di aria compressa.

Cilindro[modifica | modifica wikitesto]

I cilindri assomigliano molto alle pompe, ma questi si muovono per effetto dell'aria compressa dalle pompe. Ci sono cinque diverse versioni: la prima generazione ha cilindri di due lunghezze diverse, ha solo un ingresso per l'aria permettendo il movimento in una sola direzione (o estensione o retrazione); la seconda generazione have due ingressi per l'aria permettendo il movimento in entrambe le direzioni, questi si trovano in tre versioni distinte (“studded”, “studless”, e nella versione piccola).

Switch pneumatici[modifica | modifica wikitesto]

Gli switch hanno tre fori su di essi è un asse nera con cui si controlla quale foro è connesso con ogni altro.

Switch Foro sinistro Foro centrale Foro destro
Posizione destra Aperto Connesso al foro destro Connesso al foro centrale
Posizione centrale Chiuso Chiuso Chiuso
Posizione sinistra Connesso al foro centrale Connesso al foro sinistro Aperto

Quando il foro è "aperto", significa che non è connesso a nessun altro tubo e tutta l'aria che l’attraversa uscirà. Quando un foro è “chiuso”, significa che l'aria non può entrare o uscire. Quando due fori sono connessi, l'aria attraverserà liberamente da uno dei due fori all'altro.

Tubi pneumatici[modifica | modifica wikitesto]

I tubi pneumatici sono semplicemente il mezzo attraverso il quale l'aria si sposta tra i vari componenti del circuito. I tubi possono essere connessi agli switch, agli air tank, alle giunzioni, ai cilindri, alle pompe e ai blocchi di distribuzione.

I tubi pneumatici quasi sempre si trovano nei set LEGO non tagliati. In alcuni set come il 8049 Tractor and Log Loader, il 8110 Unimog U400 e il 42043 Mercedes Benz Arocs 3245 si trovano già tagliati su misura.

Giunzione a T[modifica | modifica wikitesto]

La giunzione a T è un pezzo molto piccolo che permette di collegare tre tubi assieme, permettendo all’aria di due tubi di confluire in uno solo (e viceversa).

Air tank[modifica | modifica wikitesto]

Gli air tank sono una parte fondamentale dei circuiti pneumatici più complessi, infatti questi permettono di immagazzinare l'aria compressa per un utilizzo più tardi.

Nel 2006, LEGO ha smesso di produrli, ma nel 2008, LEGO Education, ha ri-rilasciato una versione bianca in un set aggiuntivo (W979641).

Blocco di distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

I blocchi di distribuzione usano una sorta di valvola “a senso unico” al suo interno e tre fori all'esterno per poter collegare tre tubi. Il foro più a sinistra può solo accettare aria che va all'interno, l'aria non può mai fuoriuscire. Il foro centrale permette il passaggio d'aria in entrambe le direzioni. Il foro a destra permette all'aria di poter uscire, ma non entrare attraverso questo foro.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]