LEGO Universe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
LEGO Universe
videogioco
LEGO Universe logo.png
Piattaforma Microsoft Windows, macOS
Data di pubblicazione 26 ottobre 2010
(Servizio chiuso il 30 gennaio 2012)
Genere MMORPG
Tema LEGO
Sviluppo NetDevil
Pubblicazione Warner Bros. Interactive Entertainment
Modalità di gioco Multiplayer online
Supporto DVD

Lego Universe era un massively multiplayer online game ambientato nel mondo Lego. Sviluppato da NetDevil, è uscito il 26 ottobre 2010. Coloro che prenotarono il gioco potevano averne accesso dall'8 ottobre 2010, ricevendo anche un "in-game-bonus" e una minifigura LEGO.

Ufficializzato fin dal 2007[1], il primo trailer completo del gioco è stato presentato al Consumer Electronics Show nel gennaio 2010[2].

I server sono stati chiusi definitivamente il 30 gennaio 2012 a causa di "entrate insoddisfacenti" dall'intero target del gioco.[3]

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco consisteva nell'esplorare dozzine di ambientazioni del mondo Lego, anche se all'epoca erano solo 5, di cui una da esplorare solo come primo livello mentre nelle altre si poteva tornare quando si voleva. In tali zone, il giocatore doveva compiere missioni, risolvere puzzle, recuperare tesori e giocare a diversi minigame (come una corsa con delle macchine o sparare a delle mini-navi con un cannone ecc..[4]. Il target era rivolto ai giocatori dagli otto anni in su, per tutta la famiglia[2], e il produttore Chris Sherland lo ha definito un «misto tra Second Life, Club Penguin e World of Warcraft[5].

Aree[modifica | modifica wikitesto]

  • The Venture Explorer
  • Avant Gardens
  • Ninbus Station
  • LEGO Club Station Alpha
  • Gnarled Forest
  • Forbidden Valley
  • Pet Cove
  • Starbase 3001
  • Moonbase
  • DeepFreeze
  • Portabello
  • Frostburgh
  • Crux Prime
  • Torre Nexus

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sebastiano Pupillo, Ha un nome il MMOG di LEGO, next.videogame.it, 08-06-2007
  2. ^ a b Alessandro Martini, LEGO Universe in foto e video, next.videogame.it, 10-01-2010
  3. ^ LEGO Universe - LEGO Universe chiude i battenti - Multiplayer.it
  4. ^ (EN) Levi Buchanan, CES 2010: Building the LEGO Universe, IGN, 09-01-20101
  5. ^ Valerio Mariani, Un mondo di Lego per giocare su Internet, La Stampa, 11-01-2010

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]