Gran Guinigi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il Gran Guinigi è un premio che viene assegnato da una giuria di esperti ai migliori prodotti del settore del fumetto in Italia. Viene tenuto annualmente dal 1967 nell'ambito dell'importante fiera del fumetto Lucca Comics & Games e prende il proprio nome dalla Torre Guinigi.

Albo d'oro[1][modifica | modifica wikitesto]

Edizione del 1995[2][modifica | modifica wikitesto]

Premio alla carriera: John Romita Sr., Giorgio Tabet, Nedeljko Dragic
Migliore autore di comics: François Boucq
Migliore disegnatore di comics: Don Rosa
Miglior editore di comics: Stato maggiore dell'Aeronautica italiana
Miglior animatore: Simona Mulazzini e Gianluigi Toccafondo
Migliore illustratore: Giovanni Grasso Fravego
Targhe per il trentennale: Gallieno Ferri, Alfonso Pichierri, Carlo Della Corte

Edizione del 2001[3][modifica | modifica wikitesto]

Maestro del fumetto: Aldo Di Gennaro
Miglior disegnatore italiano: Massimiliano Frezzato
Miglior sceneggiatore italiano: Gianfranco Manfredi
Miglior volume italiano: Il dono di Eric di Lorenzo Bartoli e Massimo Carnevale (Eura Editoriale)
Miglior volume straniero: L'autoroute du soleil di Baru
Miglior serie italiana: W.I.T.C.H. (The Walt Disney Company Italia)
Miglior serie straniera: America's Best Comics
Miglior casa editrice: Coconino Press
Iniziativa editoriale: Hazard Edizioni
Miglior illustratore digitale: Marco Patrito
Miglior opera multimediale: Druuna: Morbus Gravis

Edizione del 2002[4][modifica | modifica wikitesto]

Miglior casa editrice: Star Comics
Gran Guinigi Speciale: Silvia Ziche e Vincenzo Cerami
Miglior autore: Corrado Mastantuono
Premio alla carriera: Sergio Zaniboni
Personaggio multimediale dell'anno: Martin Mystere

Edizione del 2003[5][modifica | modifica wikitesto]

Miglior Sceneggiatore: Mauro Boselli e Moreno Burattini
Miglior Disegnatore: Alessandro Barbucci e Barbara Canepa
Miglior Fumetto Seriale: La Lega degli Straordinari Gentlemen di Alan Moore e Kevin O'Neill (Magic Press)
Miglior Storia Breve: Il senso della paura di Daniele Brolli e Lorenzo Mattotti (Edizioni Astorina)
Miglior Storia Lunga: In una lontana città di Jirō Taniguchi (Coconino Press)
Premio alla Carriera: Jean Van Hamme
Premio per un'iniziativa editoriale meritoria: I classici del fumetto di Repubblica

Edizione del 2004[6][modifica | modifica wikitesto]

Miglior Storia Lunga: Alias #1 – Identità segrete di Brian Michael Bendis e Michael Gaydos (Panini Comics)
Miglior Storia Breve: Paul apprendista tipografo di Michel Rabagliatì (Coconino Press)
Miglior Fumetto Seriale: Monster di Naoki Urasawa (Panini Comics)
Miglior Disegnatore: Andrea Accardi
Miglior Sceneggiatore: Tito Faraci
Premio per un'Iniziativa Editoriale Meritoria: Scuola di Fumetto (Francesco Coniglio Editore) e Alta Fedeltà (Edizioni BD)
Premio Speciale della Giuria per un Autore Unico: Joann Sfar
Premio Speciale della Giuria ad un Autore che ha lasciato il segno e continua a farlo: Massimo Mattioli

Edizione del 2005[7][modifica | modifica wikitesto]

Miglior Storia Lunga: Palle di Toro di Ralf König (Kappa Edizioni)
Miglior Storia Breve: La più bella cosa di Giacomo Nanni (Coconino Press)
Miglior Fumetto Seriale: John Doe di Lorenzo Bartoli e Roberto Recchioni (Eura Editoriale)
Miglior Disegnatore: Vanna Vinci
Miglior Sceneggiatore: Guido Nolitta
Miglior Autore Unico: Gipi
Premio per un'iniziativa editoriale meritoria: Schizzo! Presenta (Centro Fumetto Andrea Pazienza)
Premio per un Maestro del Fumetto: Grazia Nidasio

Edizione del 2006[8][modifica | modifica wikitesto]

Miglior Storia Lunga: Il grande Diabolik #13 – Gli anni perduti nel sangue di Alfredo Castelli, Mario Gomboli, Tito Faraci, Giuseppe Palumbo e Pierluigi Cerveglieri (Astorina)
Miglior Storia Breve: Hanno Ritrovato la Macchina di Gipi (Coconino Press)
Miglior Fumetto Seriale: L'età del bronzo di Eric Shanower (Free Books)
Miglior Disegnatore: Daniele Caluri
Miglior Sceneggiatore: Tiziano Sclavi
Miglior Autore Unico: Paolo Bacilieri
Premio Stefano Beani per un'iniziativa editoriale: Casa editrice Hazard, per aver pubblicato l'opera omnia di Osamu Tezuka
Premio per un Maestro del Fumetto: Gino D'Antonio
Menzione Speciale "strade del fumetto": Francesco Artibani

Edizione del 2007[9][modifica | modifica wikitesto]

Miglior Storia Lunga: Il Sangue della Mala di Jacques De Loustal e Philippe Paringaux (Coconino Press)
Miglior Storia Breve: Demo #2 – Emmy di Brian Wood e Becky Cloonan (Double Shot-Bottero)
Miglior Fumetto Seriale: La Fenice di Osamu Tezuka (Hazard)
Miglior Disegnatore: Riccardo Burchielli
Miglior Sceneggiatore: Garth Ennis
Miglior Autore Unico: Andrea Bruno
Premio Stefano Beani per un'iniziativa editoriale: BeccoGiallo
Premio per un Maestro del Fumetto: Sergio Toppi
Premio Speciale della Giuria: Daniel Clowes (Ice Haven, Coconino Press)

Edizione del 2008[10][modifica | modifica wikitesto]

Miglior Storia Lunga: Rughe di Paco Roca (Tunué)
Miglior Storia Breve: L'appuntamento, in In carne ed ossa, di Koren Shadmi (Associazione Culturale Double Shot)
Miglior Seriale: Criminal di Ed Brubaker e Sean Philips (Panini Comics)
Miglior Disegnatore: Massimo Carnevale
Miglior Sceneggiatore: Diego Cajelli
Miglior Autore Unico: Marco Corona
Premio Stefano Beani per un'iniziativa editoriale: Torpedo di Enrique Sánchez Abulí e Jordi Bernet (Edizioni BD)
Premio per un Maestro del Fumetto: Vittorio Giardino
Menzione Speciale: EC Comics (001 Edizioni)

Edizione del 2009[modifica | modifica wikitesto]

Miglior Storia Lunga: Come un guanto di velluto forgiato nel ferro di Daniel Clowes (Coconino Press)
Miglior Storia Breve: Profumo, in Blue Speciale #2 – Sniff Comics. Sesso, aromi e amori, di MP5 e Valerio Bindi (Coniglio Editore)
Miglior Storia Seriale: Grotesque di Sergio Ponchione (Coconino Press)
Miglior Disegnatore: Pasquale Frisenda
Miglior Sceneggiatore: Michele Medda
Miglior Autore Unico: Joann Sfar
Premio Stefano Beani per un'iniziativa editoriale: Kirby King of Comics di Mark Evanier (Edizioni BD)
Premio per un Maestro del Fumetto: Robert Crumb

Edizione del 2010[modifica | modifica wikitesto]

Miglior Storia Lunga: La porta di Sion di Walter Chendi (Edizioni BD)
Miglior Storia Breve: Il chiodo fisso di Arthur de Pins e altri (B&M Edizioni)
Miglior Fumetto Seriale: Kick-Ass di Mark Millar e John Romita Jr. (Panini Comics) e Pluto di Naoki Urasawa (Panini Comics)
Miglior Disegnatore: Darwyn Cooke (Richard Stark’s Parker – Il Cacciatore, Edizioni BD)
Miglior Sceneggiatore: Carlos Trillo (L'eredità del colonnello, Coniglio Editore)
Miglior Autore Unico: Manuele Fior (Cinquemila chilometri al secondo, Coconino PressFandango)
Premio Stefano Beani per un'iniziativa editoriale: Little Annie Fanny vol. 1 (1962-1970) di Harvey Kurtzman e Will Elder (Magic Press)
Premio per un Maestro del fumetto: Jirō Taniguchi

Edizione del 2011[11][modifica | modifica wikitesto]

Miglior Storia Lunga: Asterios Polyp di David Mazzucchelli (Coconino Press)
Miglior Storia Breve: Tutto questo è stato fatto per il tonno, in Hotel, di Boichi (Panini Comics)
Miglior Seriale: Zombillenium di Arhtur De Pins (ReNoir Comics)
Miglior Disegnatore: Laura Zuccheri (Le spade di vetro, ReNoir Comics)
Miglior Sceneggiatore: Joe Kelly (I kill giants, BAO Publishing) e David Chauvel (Octave, Tunué)
Miglior Autore Unico: Baru (Pompa i bassi, Bruno!, Coconino Press)
Premio Stefano Beani per un'iniziativa editoriale: Jacovitti. 60 anni di surrealismo a fumetti di Franco Bellacci, Luca Boschi, Leonardo Gori e Andrea Sani (Nicola Pesce Editore)
Premio per un Maestro del Fumetto: Enrique Breccia
Premio Speciale della Giuria: Love. La tigre di Frédéric Brrémaud e Federico Bertolucci (Edizioni BD)

Edizione del 2012[12][modifica | modifica wikitesto]

Miglior Storia Lunga: I segreti del Quai d'Orsay di Christophe Blain e Abel Lanzac (Coconino PressFandango)
Miglior Storia Breve: La profezia dell'Armadillo di Zerocalcare (BAO Publishing)
Miglior Fumetto Seriale: Billy Bat di Naoki Urasawa (GP Publishing)
Miglior Disegnatore: Cyril Pedrosa e Fabio Civitelli
Miglior Sceneggiatore: Brian Michael Bendis
Miglior Autore Unico: Manu Larcenet (Blast, Coconino PressFandango)
Premio Stefano Beani per un'iniziativa editoriale: Tunué per la collana Tipitondi
Premio per un Maestro del Fumetto: Hermann
Premio Speciale della giuria: Mino Milani

Edizione del 2013[13][modifica | modifica wikitesto]

Miglior Storia Lunga: La Memoria dell'Acqua di Mathieu Reynès, Valérie Vernay (Tunué)
Miglior Storia Breve: L'Orrore di Dunwich di Joe R. Lansdale e Peter Bergting (Edizioni BD)
Miglior Fumetto Seriale: Saga di Brian K. Vaughan e Fiona Staples (BAO Publishing)
Miglior Disegnatore: Giuseppe Palumbo
Miglior Sceneggiatore: Paola Barbato
Miglior Autore Unico: Rutu Modan
Premio Stefano Beani per un'iniziativa editoriale: Hugo Pratt, le lezioni perdute di Laura Scarpa (Mompracem)
Premio per un Maestro del Fumetto: Silver
Premio Speciale della Giuria: Topolino #3000 (e oltre)

Edizione del 2014[modifica | modifica wikitesto]

Miglior Graphic Novel: La gigantesca barba malvagia di Stephen Collins (BAO Publishing) e Jaybird di Lauri Ahonen e Jakko Ahonen (Periodici San Paolo)
Miglior Fumetto Breve: Uno scontro accidentale sulla strada per andare a scuola può portare a un bacio? di Shintaro Kago (Hikari Edizioni)
Miglior Serie: Hilda e il Gigante di Mezzanotte di Luke Pearson (BAO Publishing)
Miglior Disegnatore: Gigi Cavenago
Miglior Sceneggiatore: Mariko Tamaki (E la chiamano Estate, BAO Publishing)
Miglior Autore Unico: Tuono Pettinato
Premio Stefano Beani per un'Iniziativa Editoriale: Krazy & Ignatz 1933/34 di George Herriman (Nova Express) e Collana dedicata ad Alberto Breccia (Comma 22)
Premio per un Maestro del Fumetto: Gipi
Premio Speciale della Giuria: Pop Economix di Davide Pascutti (Edizioni Becco Giallo)
Menzione speciale: Scedola Patofies di Manuel Riz

Edizione del 2015[14][modifica | modifica wikitesto]

Miglior Fumetto Breve: Natali Neri e altre storie di guerra di Fabio Visintin (ComicOut)
Miglior Graphic Novel: Il porto proibito di Teresa Radice e Stefano Turconi (BAO Publishing) e Il ladro di libri di Alessandro Tota e Pierre Van Hove (Coconino Press)
Miglior Serie: C'era una volta in Francia di Fabien Nury e Sylvian Vallée (RW Edizioni) e Last Man di Balak, Michaël Sanlaville e Bastien Vivès (BAO Publishing)
Premio Stefano Beani per un'Iniziativa Editoriale: Gen di Hiroshima di Keiji Nakazawa (Hikari Edizioni)
Miglior Sceneggiatore: Robert Kirkman
Miglior Disegnatore: Roger Ibañez Ugena
Miglior Autore Unico: Asaf Hanuka
Premio per un Maestro del Fumetto: Alfredo Castelli
Menzione: From here to Eternity di Francesco Guarnaccia (Mammaiuto)
Premio Speciale della Giuria: La scimmia di Hartlepool di Wilfrid Lupano e Jérémie Moreau (Tunué)
Premio Speciale Librerie Feltrinelli: Dimentica il mio nome, Zerocalcare (BAO Publishing)

Edizione del 2016[15][modifica | modifica wikitesto]

Miglior Graphic Novel: Gli equinozi di Cyril Pedrosa (BAO Publishing)
Miglior Storia Breve: Green Manor di Fabien Vehlmann e Denis Bodart (BAO Publishing)
Miglior Serie: Sunny di Taiyō Matsumoto (J-Pop)
Miglior disegnatore: Alexandre Clérisse
Miglior sceneggiatore: Neil Gaiman
Migliore autore unico: Igort
Premio Stefano Beani per un'iniziativa editoriale: Il Mago di Oz di Anna Brandoli e Renato Queirolo (ComicOut)
Premio speciale della giuria: Da quassù la Terra è bellissima di Toni Bruno (BAO Publishing)
Premio Yellow Kid per un Maestro del Fumetto: Albert Uderzo
Premio Speciale Librerie Feltrinelli: Il cane che guarda le stelle di Takashi Murakami (J-Pop)

Edizione del 2017[16][modifica | modifica wikitesto]

Miglior Graphic Novel: Ghirlanda di Jerry Kramsky e Lorenzo Mattotti (Logos)
Miglior Fumetto Breve: Palla di Paolo Bacilieri (Hollow Press)
Miglior Serie: Ut di Corrado Roi e Paola Barbato (Bonelli)
Miglior Disegnatore/Disegnatrice: Sara Colaone (Leda, Coconino)
Miglior Sceneggiatore/Sceneggiatrice: Gabi Beltrán (Storie del Barrio, Tunué)
Miglior Autore Unico/Autrice Unica: Joyce Farmer (Special Exits, Eris)
Premio Stefano Beani per un'iniziativa editoriale: Canicola (L’uomo senza talento di Yoshiharu Tsuge)
Premio Speciale della Giuria: Niger di Leila Marzocchi (Coconino Press)
Premio Yellow Kid al Maestro del Fumetto: José Muñoz

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Albo d'oro, in Lucca Comics & Games, 19 dicembre 2017. URL consultato il 15 aprile 2018.
  2. ^ ASSEGNATI GLI OSCAR DEI FUMETTI - la Repubblica.it, in Archivio - la Repubblica.it. URL consultato il 15 aprile 2018.
  3. ^ Premi ai fumetti, oggi gran finale - la Repubblica.it, in Archivio - la Repubblica.it. URL consultato il 15 aprile 2018.
  4. ^ NewsPro Archive, su www.afnews.info. URL consultato il 15 aprile 2018.
  5. ^ :: Lucca Comics & Games 2003 : mostre espositive, mostra mercato ::, su lucca03.luccacomicsandgames.com. URL consultato il 15 aprile 2018.
  6. ^ Gran Guinigi 2004 - Lucca Comics & Games, su lucca09.luccacomicsandgames.com. URL consultato il 15 aprile 2018.
  7. ^ Gran Guinigi 2005 - Lucca Comics & Games, su lucca09.luccacomicsandgames.com. URL consultato il 15 aprile 2018.
  8. ^ Gran Guinigi 2006 - Lucca Comics & Games, su lucca09.luccacomicsandgames.com. URL consultato il 15 aprile 2018.
  9. ^ Gran Guinigi 2007 - Lucca Comics & Games, su lucca09.luccacomicsandgames.com. URL consultato il 15 aprile 2018.
  10. ^ Gran Guinigi 2008 - Lucca Comics & Games, su lucca09.luccacomicsandgames.com. URL consultato il 15 aprile 2018.
  11. ^ I Vincitori 2011 - Lucca Comics & Games 2011, su lucca2011.luccacomicsandgames.com. URL consultato il 15 aprile 2018.
  12. ^ (IT) Press release, Lucca Comics 2012: i vincitori del Premio Gran Guinigi 2012, in MangaForever.net, 3 novembre 2012. URL consultato il 15 aprile 2018.
  13. ^ (IT) Michele Fidati, Gran Guinigi 2013: tutti i vincitori del Premio del Fumetto Italiano, in MangaForever.net, 1º novembre 2013. URL consultato il 15 aprile 2018.
  14. ^ Albo d'oro, in Lucca Comics & Games, 19 dicembre 2017. URL consultato il 15 aprile 2018.
  15. ^ I Premiati, su www.luccacomicsandgames.com, 19 dicembre 2017. URL consultato il 15 aprile 2018.
  16. ^ Tutti i vincitori, in Lucca Comics & Games, 19 dicembre 2017. URL consultato il 15 aprile 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Fumetti Portale Fumetti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Fumetti