Rutu Modan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rutu Modan

Rutu Modan in ebraico: רותו מודן? (Tel Aviv, 1966) è un'illustratrice e fumettista israeliana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Diplomata presso l'Accademia di belle arti Bezalel, Rutu Modan ha in seguito lavorato per l'edizione israeliana di Mad Magazine insieme all'artista grafico e scrittore Yirmi Pinkus. Proprio insieme a lui nel 1995 fonda il collettivo di fumettisti israeliani Actus Tragicus. Fra le sue opere principali si possono citare Exit Wounds (2007), che è stato nominato dal Time come uno dei migliori fumetti dell'anno[1] e le ha fatto guadagnare un Eisner Award[2] e The Property (2013).

Rutu Modan vive a Tel-Aviv [3] con il marito, Ofer Bergman ed i loro due figli.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lev Grossman, Top 10 Graphic Novels - 50 Top 10 Lists of 2007, in Time, 9 dicembre 2007, ISSN 0040-781X (WC · ACNP). URL consultato il 23 settembre 2008.
  2. ^ Eisner Awards Celebrate the "Magic of Comics", su comic-con.org, 2008 (archiviato dall'url originale il 2010).
  3. ^ On the Strip - Slideshow by The New York Times Magazine
  4. ^ Rutu Modan, Igal Sarna, War Rabbit, Words Without Borders.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN85795785 · ISNI (EN0000 0001 0921 8901 · LCCN (ENno96042883 · GND (DE13588781X · BNF (FRcb14541610m (data)