Cenk Tosun

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cenk Tosun
AUT vs. TUR 2016-03-29 (267).jpg
Cenk Tosun con la Turchia nel 2016
Nazionalità Germania Germania
Turchia Turchia (dal 2011)
Altezza 183 cm
Peso 77 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Beşiktaş
Carriera
Giovanili
non conosciuta SG Praunheim
1996-1997non conosciuta SV Raunheim
1997-2009Eintracht Francoforte
Squadre di club1
2009-2011Eintracht Francoforte1 (0)
2011-2014Gaziantepspor109 (39)
2014-2018Beşiktaş96 (41)
2018-2020Everton44 (9)
2020Crystal Palace5 (1)
2020-2021Everton5 (0)
2021-Beşiktaş3 (3)
Nazionale
2006-2007Germania Germania U-162 (1)
2007-2008Germania Germania U-176 (0)
2008-2009Germania Germania U-188 (6)
2009-2010Germania Germania U-198 (6)
2010Germania Germania U-203 (1)
2010Germania Germania U-212 (1)
2012Turchia Turchia U-212 (0)
2011-2015Turchia Turchia U-2312 (7)
2013-Turchia Turchia45 (18)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'11 aprile 2021

Cenk Tosun (Wetzlar, 7 giugno 1991) è un calciatore tedesco naturalizzato turco, attaccante del Beşiktaş in prestito dall'Everton e della nazionale turca.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Gioca prevalentemente come punta centrale,[1] ambidestro ed abile finalizzatore è dotato di un buon dinamismo dove può svariare su tutto il fronte d'attacco,[1] possiede inoltre ottime doti acrobatiche e tecniche.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi in Germania con l'Eintracht Francoforte[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito in Bundesliga l'8 maggio 2010 nella gara contro il Wolfsburg, subentrando al 75esimo di gioco al posto di Martin Fenin.[2]

Il passaggio in Turchia al Gaziantepspor[modifica | modifica wikitesto]

Il 29 gennaio 2011 passa ai turchi del Gaziantepspor.[3] Nei quarti di finale della Coppa di Turchia, con una doppietta è decisivo nella vittoria per 3-2 contro il Galatasaray.[4] Tra la 22ª e la 23ª giornata realizza due doppiette consecutive in campionato, chiudendo l'annata con 10 reti in 14 partite di campionato.

Beşiktaş[modifica | modifica wikitesto]

Il 4 febbraio 2014 (in scadenza a giugno a parametro zero) si accorda con il Beşiktaş, tuttavia continuando a giocare fino al termine della stagione con il Gaziantepspor.

Everton[modifica | modifica wikitesto]

Il 5 gennaio 2018 si trasferisce in Premier League, venendo acquistato per una cifra attorno ai 30 milioni di euro dai Toffees firmando un contratto fino al giugno 2022.[5] il 13 gennaio fa il suo esordio in campionato giocando da titolare nella partita di campionato in trasferta persa 4-0 contro il Tottenham Hotspur. Il 3 marzo seguente segna la rete del provvisorio 0-1 nella partita persa 2-1 in trasferta contro il Burnley. Il 17 marzo realizza la sua prima doppietta in campionato, con la maglia dei Toffees nella vittoriosa trasferta per 2-1 contro lo Stoke City.[6]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cenk Tosun con la maglia della nazionale turca nel 2016.

Nel novembre 2010, dopo aver vestito più volte la maglia delle rappresentative tedesche giovanili, gioca due partite con l'Under-21 tedesca, realizzando una rete.

Il 25 febbraio 2010 annuncia di voler giocare con la nazionale turca,[7] tra il 2011 e il 2015 ha giocato con la nazionale turca Under-23 e inoltre nel 2012 ha collezionato due presenze con la maglia della nazionale Turca Under-21.

il 15 ottobre 2013 fa il suo debutto con la nazionale turca entrando al 74esimo al posto di Selçuk İnan nella partita tra Turchia-Olanda terminata (0-2).[8]

Viene convocato per gli Europei 2016 in Francia, trascina la sua nazionale ai successivi Europei 2020 con 5 gol nel girone di qualificazione.[9]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 4 maggio 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
mag.-2010 Germania E. Francoforte BL 1 0 CG 0 0 - - - - - - 1 0
gen.-giu. 2011 Turchia Gaziantepspor SL 14 10 TK 4 2 - - - - - - 18 12
2011-2012 SL 32 6 TK 1 1 UEL 4[10] 0 - - - 37 7
2012-2013 SL 32 10 TK 3 1 - - - - - - 35 11
2013-2014 SL 31 13 TK 1 1 - - - - - - 32 14
Totale Gaziantepspor 109 39 9 5 4 0 - - 122 44
2014-2015 Turchia Beşiktaş SL 18 5 TK 2 3 UCL+UEL 4[11]+4 0+1 - - - 28 9
2015-2016 SL 29 8 TK 8 7 UEL 6 2 - - - 43 17
2016-2017 SL 33 20 TK 1 0 UCL+UEL 6+6 1+3 STK 1 0 47 24
2017-gen. 2018 SL 16 8 TK 1 1 UCL 6 4 STK 1 1 24 14
Totale Beşiktaş 96 41 12 11 32 11 2 1 142 64
gen.-giu. 2018 Inghilterra Everton PL 14 5 FACup+CdL 0+0 0 - - - - - - 14 5
2018-2019 PL 24 2 FACup+CdL 2+2 1+0 - - - - - - 28 3
Totale Everton 38 7 4 1 - - - - 42 8
Totale carriera 244 87 25 17 36 11 2 1 307 116

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Turchia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
15-10-2013 Istanbul Turchia Turchia 0 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 74’ 74’
10-10-2015 Praga Rep. Ceca Rep. Ceca 0 – 2 Turchia Turchia Qual. Euro 2016 - Ingresso al 64’ 64’ Ammonizione al 84’ 84’
13-10-2015 Konya Turchia Turchia 1 – 0 Islanda Islanda Qual. Euro 2016 - Ingresso al 72’ 72’ Ammonizione al 86’ 86’
13-11-2015 Doha Qatar Qatar 1 – 2 Turchia Turchia Amichevole 1 Uscita al 83’ 83’
17-11-2015 Istanbul Turchia Turchia 0 – 0 Grecia Grecia Amichevole - Uscita al 64’ 64’
24-3-2016 Adalia Turchia Turchia 2 – 1 Svezia Svezia Amichevole 2 Uscita al 82’ 82’
29-3-2016 Vienna Austria Austria 1 – 2 Turchia Turchia Amichevole - Uscita al 86’ 86’
29-5-2016 Adalia Turchia Turchia 1 – 0 Montenegro Montenegro Amichevole - Uscita al 70’ 70’
22-5-2016 Manchester Inghilterra Inghilterra 2 – 1 Turchia Turchia Amichevole -
12-6-2016 Parigi Turchia Turchia 0 – 1 Croazia Croazia Euro 2016 - 1º turno - Ammonizione al 31’ 31’ Uscita al 69’ 69’
21-6-2016 Lens Rep. Ceca Rep. Ceca 0 – 2 Turchia Turchia Euro 2016 - 1º turno - Ingresso al 90’ 90’
31-8-2016 Adalia Turchia Turchia 0 – 0 Russia Russia Amichevole - Uscita al 62’ 62’
5-9-2016 Zagabria Croazia Croazia 1 – 1 Turchia Turchia Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 71’ 71’ Ammonizione al 90+3’ 90+3’
6-10-2016 Konya Turchia Turchia 2 – 2 Ucraina Ucraina Qual. Mondiali 2018 -
9-10-2016 Reykjavík Islanda Islanda 2 – 0 Turchia Turchia Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 59’ 59’
12-11-2016 Adalia Turchia Turchia 2 – 0 Kosovo Kosovo Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 87’ 87’
24-3-2017 Adalia Turchia Turchia 2 – 0 Finlandia Finlandia Qual. Mondiali 2018 2 Uscita al 84’ 84’
27-3-2017 Eskişehir Turchia Turchia 3 – 1 Moldavia Moldavia Amichevole - Ingresso al 83’ 83’
5-6-2017 Skopje Macedonia Macedonia 0 – 0 Turchia Turchia Amichevole - Ingresso al 62’ 62’
2-9-2017 Charkiv Ucraina Ucraina 2 – 0 Turchia Turchia Qual. Mondiali 2018 -
5-9-2017 Eskişehir Turchia Turchia 1 – 0 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2018 1 Ammonizione al 9’ 9’
6-10-2017 Eskişehir Turchia Turchia 0 – 3 Islanda Islanda Qual. Mondiali 2018 -
9-10-2017 Turku Finlandia Finlandia 2 – 2 Turchia Turchia Qual. Mondiali 2018 2
9-11-2017 Cluj-Napoca Romania Romania 2 – 0 Turchia Turchia Amichevole -
13-11-2017 Adalia Turchia Turchia 2 – 3 Albania Albania Amichevole - Ammonizione al 77’ 77’
23-3-2018 Adalia Turchia Turchia 1 – 0 Irlanda Irlanda Amichevole - Uscita al 64’ 64’
27-3-2018 Podgorica Montenegro Montenegro 2 – 2 Turchia Turchia Amichevole - Uscita al 76’ 76’
28-5-2018 Istanbul Turchia Turchia 2 – 1 Iran Iran Amichevole 2
1-6-2018 Ginevra Tunisia Tunisia 2 – 2 Turchia Turchia Amichevole 1 cap. Red card.svg 60’
7-9-2018 Trebisonda Turchia Turchia 1 – 2 Russia Russia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -
10-9-2018 Solna Svezia Svezia 2 – 3 Turchia Turchia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -
11-10-2018 Rize Turchia Turchia 0 – 0 Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
14-10-2018 Soči Russia Russia 2 – 0 Turchia Turchia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno - Ammonizione al 54’ 54’
17-11-2018 Eskişehir Turchia Turchia 0 – 1 Svezia Svezia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -
20-11-2018 Adalia Turchia Turchia 0 – 0 Ucraina Ucraina Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
22-3-2019 Scutari Albania Albania 0 – 2 Turchia Turchia Qual. Euro 2020 - Ammonizione al 30’ 30’
25-3-2019 Eskişehir Turchia Turchia 4 – 0 Moldavia Moldavia Qual. Euro 2020 2
30-5-2019 Antalya Turchia Turchia 2 – 1 Grecia Grecia Amichevole - cap. Uscita al 55’ 55’
7-9-2019 Istanbul Turchia Turchia 1 – 0 Andorra Andorra Qual. Euro 2020 -
10-9-2019 Chișinău Moldavia Moldavia 0 – 4 Turchia Turchia Qual. Euro 2020 2 cap.
11-10-2019 Istanbul Turchia Turchia 1 – 0 Albania Albania Qual. Euro 2020 1
14-10-2019 Saint-Denis Francia Francia 1 – 1 Turchia Turchia Qual. Euro 2020 - Ingresso al 81’ 81’ Ammonizione al 85’ 85’
11-11-2020 Istanbul Turchia Turchia 3 – 3 Croazia Croazia Amichevole 1 cap. Uscita al 63’ 63’
15-11-2020 Istanbul Turchia Turchia 3 – 2 Russia Russia UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno 1 cap. Ammonizione al 55’ 55’ Uscita al 80’ 80’
18-11-2020 Budapest Ungheria Ungheria 2 – 0 Turchia Turchia UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno - cap. Uscita al 71’ 71’
Totale Presenze 45 Reti (8º posto) 18

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Besiktas: 2015-2016, 2016-2017, 2020-2021
Beşiktaş: 2020-2021

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Neil Jones, Everton target Cenk Tosun – the two-footed Turk who idolises Gabriel Omar Batistuta and just loves scoring goals, su liverpoolecho.co.uk, 28 dicembre 2017. URL consultato il 1º febbraio 2021.
  2. ^ Wolfsburg-Eintracht Francoforte 3-1 Transfermarkt.it
  3. ^ Konyaspor-Gaziantepspor 0-2 Transfermarkt.it
  4. ^ Gaziantepspor-Galatasaray 3-2 Transfermarkt.it
  5. ^ Calciomercato Everton: ufficiale l'acquisto di Cenk Tosun dal Besiktas, su goal.com, 5 gennaio 2018. URL consultato il 30 marzo 2019.
  6. ^ Premier, vince il Bournemouth. Ok anche il Palace, Tosun fa volare l'Everton a Stoke-on-Trent, su vavel.com, 17 marzo 2018. URL consultato il 30 marzo 2019.
  7. ^ (EN) Cenk Tosun commits to Turkey Tff.org
  8. ^ (EN) Turchia-Olanda 0-2 Eu-football.info
  9. ^ A Milli Takım'ın EURO 2016 nihai kadrosu açıklandı, tff.org, 31 maggio 2016. URL consultato il 31 maggio 2016.
  10. ^ 4 presenze nei play-off
  11. ^ Nei turni preliminari.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]