Leo Nucci

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Leo Nucci (1986)

Leo Nucci (Castiglione dei Pepoli, 16 aprile 1942) è un baritono italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Studiò con Mario Bigazzi e Giuseppe Marchesi a Bologna e si perfezionò con Ottavio Bizzarri a Milano. Nel 1967 vinse il concorso del Teatro lirico sperimentale Adriano Belli di Spoleto debuttando nel ruolo di Figaro del Barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini, ma interruppe di lì a poco, per motivi personali, l'attività già iniziata, entrando nel coro del Teatro alla Scala e riprendendo lo studio come solista solo alcuni anni dopo.

La carriera riprese rapidamente quota, fino all'importante debutto alla Scala il 30 gennaio 1977, ancora con Figaro, in sostituzione di Angelo Romero. Altri importanti debutti sono stati alla Royal Opera House di Londra nel 1978 (Luisa Miller con Katia Ricciarelli e Luciano Pavarotti diretto da Lorin Maazel), Metropolitan di New York (Renato in Un ballo in maschera con Katia Ricciarelli e Luciano Pavarotti) e Liceu di Barcellona (Lucia di Lammermoor, accanto alla moglie Adriana Anelli) nel 1980, Opera di Parigi nel 1981, Salisburgo nel 1989 (con la direzione di Georg Solti).

Dal 1991 sino al 2008 è apparso nell'Arena di Verona, principalmente nei ruoli di Nabucco e Rigoletto[1]. Negli ultimi anni è stato particolarmente intenso il rapporto con il Festival Verdi e con il Teatro Regio di Parma.

Nel 2011 ha interpretato Nabucco al Teatro dell'Opera di Roma in occasione dei 150 anni dall'Unità d'Italia. Nel 2013, all'età di 70 anni, ha affrontato ancora Nabucco alla Scala, dando prova di una longevità vocale che ha pochi precedenti.

Si è distinto in particolare nel repertorio verdiano (Rigoletto, Amonasro nell'Aida, Giorgio Germont ne La traviata, il Conte di Luna ne Il trovatore, Macbeth, Iago nell'Otello, Nabucco, Carlo V nell'Ernani, Miller nella Luisa Miller, Guido di Monforte ne I vespri siciliani, Rodrigo nel Don Carlos, Renato in Un ballo in maschera) e pucciniano (Scarpia nella Tosca, Gianni Schicchi). Ha affrontato inoltre opere di Mozart, Donizetti, Giordano, Cilea.

I ruoli più eseguiti, considerati suoi cavalli di battaglia, sono Figaro e Rigoletto, quest'ultimo interpretato in più di 500 recite.

Cronologia[modifica | modifica sorgente]

Nel 1965 canta nel concerto di chiusura del XXIV Concorso Nazionale di canto lirico al Teatro La Fenice di Venezia.

Nel 1973 è Rigoletto al Teatro Salieri di Legnago.

Al Teatro Verdi (Trieste) nel 1975 è Figaro ne Il barbiere di Siviglia e nel 1976 Sonora ne La fanciulla del West con Ferruccio Furlanetto ed il Dottor Malatesta in Don Pasquale con Fernando Corena.

Al Teatro La Fenice nel 1975 è Schaunard ne La bohème con Renata Scotto e nel 1976 Lidio ne L'Egisto di Francesco Cavalli.

Nel 1977 è Sir Riccardo-Richard Forth nella ripresa nel Teatro Donizetti di Bergamo di "I puritani" di Vincenzo Bellini.

Al Teatro Filarmonico (Verona) debutta nel 1977 con Prima la musica e poi le parole di Antonio Salieri e Le portrait de Manon (Ritratto di Manon) di Massenet; nel 1978 torna per La bohème, nel 1982 canta Il Babiere di Siviglia; nel 1996 e nel 1998 prende parte a Serate di Gala e torna nel 2007 per Macbeth (opera).

All’Arena di Verona debutta nel 1977 come Mercuzio in Romeo e Giulietta (Gounod); nel 1978 canta Sharpless in Madama Butterfly; torna nel 1988 per il Concerto di Gala Josè Carreras e le grandi voci; interpreta per 8 edizioni il ruolo di Rigoletto (1991, 1995, 1997, 1998, 2001, 2003, 2004, 2008); nel 1993 interpreta Tonio in Pagliacci (opera) di Ruggero Leoncavallo, nel 1994 partecipa alla Serata di Gala per Placido Domingo; prende parte a 6 edizioni di Nabucco (1996, 1998, 2002, 2005, 2007, 2008); nel 1996 e nel 2007 canta ne Il Barbiere di Siviglia; nel 1998 interpreta Renato in Un ballo in maschera, nel 1999 Amonasro in Aida e nel 2000 Don Carlo ne La forza del destino e Giorgio Germont ne La traviata. Ritorna nel 2013 nei panni di Giorgio Germont ne La traviata e in Rigoletto.

A Bilbao nel 1977 canta ne L'elisir d'amore con Carreras ed Ivo Vinco, nel 1982 Tonio in Pagliacci e Figaro ne Il barbiere di Siviglia e nel 1984 è Rigoletto ed Il Conte di Luna ne Il trovatore con Fiorenza Cossotto e nel 1998 Nabucco.

Nel Teatro Regio di Parma nel 1977 è Paolo Albiani nella ripresa di Simon Boccanegra diretto da Riccardo Chailly, nel 1978 è Malatesta nella ripresa di "Don Pasquale" con Enzo Dara, nel 1980 Giorgio Germont nella replica di "La traviata".

Ancora alla Scala nel 1978 è Rodrigo in Don Carlo con Mirella Freni e Grace Bumbry diretto da Claudio Abbado, Sharpless in Madama Butterfly diretto da Georges Prêtre, Lescaut in Manon Lescaut con Renato Capecchi e L'Horloge Comtoise/Le Chat nella prima rappresentazione di L'Enfant et les sortilèges, nel 1979 Paolo Albiani in Simon Boccanegra con Piero Cappuccilli, Nicolai Ghiaurov e Kiri Te Kanawa diretto da Claudio Abbado, Belcore nella prima di L'elisir d'amore con la Freni e Pavarotti, Sharpless nella prima di Madama Butterfly con Raina Kabaivanska e Francesco Foscari ne I due Foscari diretto da Chailly, nel 1981 Marcello nella prima de La bohème con Ottavio Garaventa e la Freni diretto da Carlos Kleiber e Figaro ne Il barbiere di Siviglia nella trasferta al Teatro N.H.K. di Tokio con Dara, Lucia Valentini Terrani e Ferruccio Furlanetto diretto da Claudio Abbado, ed ancora Figaro nel 1983 nella prima al Teatro Nazionale (Milano) e nel 1984 alla Scala con Frederica von Stade, nel 1984 tiene un recital ed è Lord Enrico Asthon nella prima di Lucia di Lammermoor con Luciana Serra ed Alfredo Kraus, nel 1987 Renato nella prima di Un ballo in maschera con Pavarotti, nel 1994 è Rigoletto, nel 1995 tiene un recital, nel 1996 Gianni Schicchi nella prima, nel 1999 Don Carlo di Vargas nella prima di La forza del destino diretto da Riccardo Muti, nel 2000 Il barone Scarpia nella prima di Tosca (opera) con Maria Guleghina, Salvatore Licitra ed Alfredo Mariotti diretto da Muti ed Il Conte di Luna ne Il trovatore nella serata d'inaugurazione della stagione d'opera con Barbara Frittoli, Violeta Urmana e Salvatore Licitra diretto da Muti e ripreso dalla RAI anche in video, nel 2001 Rigoletto nella prima con Ramón Vargas ed Andrea Rost diretto da Muti, Macbeth nella prima e Jago in Otello (Verdi) nella serata d'inaugurazione della stagione d'opera con Placido Domingo, nel 2003 Francesco Foscari nella prima de I due Foscari, nel 2007 tiene un recital ed è Giorgio Germont ne La traviata diretto da Maazel, nel 2011 Ezio in Attila (opera) e nel 2012 Miller in Luisa Miller.

Ancora a Trieste nel 1978 è Miller il Luisa Miller con la Ricciarelli e nel 1979 Rigoletto con Ferruccio Furlanetto.

Ancora per La Fenice nel 1979 è Figaro ne Il barbiere di Siviglia con Ferruccio Furlanetto, nel 1980 Corrado Waldorf in Maria di Rudenz, nel 1988 Agata ne Le convenienze ed inconvenienze teatrali e tiene un recital, nel 1992 è Rigoletto, nel 2002 Giorgio Germont ne La traviata al Teatro Malibran e nel 2008 Nabucco.

Al Wiener Staatsoper debutta nel marzo 1979 come Figaro ne Il barbiere di Siviglia, in settembre è René Ankarström in Un ballo in maschera e Giorgio Germont ne La traviata, nel 1980 Rigoletto con Kraus ed Ileana Cotrubaș, ruolo questo che sosterrà in 30 rappresentazioni viennesi; sarà poi Enrico in Lucia di Lammermoor con Edita Gruberova e Carreras, nel 1982 Rodrigo in Don Carlo con Ghiaurov ed il Conte di Luna ne Il trovatore, nel 1989 Don Carlos de Vargas ne La forza del destino con Anna Tomowa-Sintow, nel 1990 Belcore ne L'elisir d'amore con Alida Ferrarini e Simon Boccanegra con Ferruccio Furlanetto e Daniela Dessì diretto da Claudio Abbado, nel 1995 Carlo Gérard in Andrea Chénier, nel 1996 Dottor Dulcamara ne L'elisir d'amore con Vargas, nel 1999 Tonio (Taddeo) in Pagliacci e Macbeth, nel 2000 Gianni Schicchi con Juan Diego Flórez, nel 2001 Nabucco diretto da Fabio Luisi, nel 2005 Überraschungsgast bei Orlofsky in Die Fledermaus e nel 2006 Guido di Monforte ne I vespri siciliani. Fino ad oggi ha preso parte a 229 recite viennesi.

Al Gran Teatre del Liceu di Barcellona nel 1800 è Enrico in Lucia di Lammermoor, con Adriana Aneli e Beniamino Prior; nel 1982 è Posa di Don Carlo con José Carreras, Elena Obraztsov, Montserrat Caballé e Martti Talvela; nel 1985 canta Figaro del Barbiere rossiniano ancora con Anelli e Paolo Montarsolo; nel 1986 è Germont de La traviata con Edita Gruberová e Alfredo Krauss; nel 1987, Rigoletto anche con Anelli e Krauss; nel 2001, Macbeth con Maria Guleghina e Salvatore Licitra diretti da Riccardo Muti, e nel 2006 è Nabucco con Giacomo Prestia, Maria Guleghina e Aquiles Machado.

All'Opera di Chicago nel 1980 è Renato in Un ballo in maschera con Kathleen Battle, Pavarotti e la Scotto, nel 1987 il Conte di Luna ne Il trovatore con la Tomowa–Sintow e Shirley Verrett, nel 1988 Don Carlo di Vargas ne La forza del destino diretto da James Conlon e nel 1990 Rigoletto.

Nel 1980 è Evgenij Onegin nella ripresa nel Teatro Comunale di Firenze dell'opera omonima diretto da Mstislav Rostropovich con Galina Vishnevskaya.

Al King's Theatre di Edimburgo nel 1981 è Figaro ne Il barbiere di Siviglia nella produzione dell'Opera di Colonia (Germania).

Ancora al Covent Garden nel 1981 è Sharpless in Madama Butterfly con la Kabaivanska, nel 1982 Ford in Falstaff (Verdi) con Bruson, la Ricciarelli, Barbara Hendricks e la Valentini-Terrani diretto da Carlo Maria Giulini, nel 1987 Figaro ne Il barbiere di Siviglia, nel 1991 Rigoletto con Mariella Devia e nel 1994 Giorgio Germont ne La traviata con Angela Gheorghiu diretto da Georg Solti. Fino al 2011 ha preso parte in 31 rappresentazioni londinesi.

Al Grand Théâtre di Ginevra nel 1982 è Giorgio Germont ne La traviata con la Ricciarelli, nel 1983 Figaro ne Il barbiere di Siviglia con John Aler e nel 1985 tiene un recital.

All'Opernhaus Zürich debutta con Luisa Miller nel 1982.

Ancora al Metropolitan nel 1982 è Miller in Luisa Miller con la Ricciarelli e Carreras, nel 1984 Don Carlo ne La forza del destino con Leontyne Price diretto da James Levine, Eugene Onegin con la Cotrubas diretto da Neeme Järvi e Figaro ne Il barbiere di Siviglia, nel 1985 Germont ne La traviata, nel 1986 Rodrigo in Don Carlo con la Verrett, Amonasro in Aida con la Bumbry e Sharpless in Madama Butterfly con la Scotto, nel 1987 Conte di Luna ne Il trovatore con Pavarotti, Joan Sutherland e Jean Kraft diretto da Richard Bonynge, nel 1989 Rigoletto, nel 1989 Belcore ne L'elisir d'amore con la Battle e Pavarotti, nel 1994 Tonio in Pagliacci, nel 1999 Enrico in Lucia di Lammermoor con Vargas, nel 2004 Nabucco con Andrea Gruber e Samuel Ramey e nel 2004 Guido di Monforte ne I vespri siciliani. Fino ad oggi ha preso parte a 182 recite del Met.

Al San Francisco Opera nel 1983 è Giorgio Germont ne La traviata, nel 1985 Michonnet in Adriana Lecouvreur (opera) con la Freni e nel 1987 Figaro ne Il barbiere di Siviglia con Capecchi e Ghiaurov.

Per il Teatro dell'Opera di Roma nel 1985 è Figaro ne Il barbiere di Siviglia al Teatro Argentina con Sesto Bruscantini ed Agnes Baltsa, nel 1991 è Tonio in Pagliacci con Cecilia Gasdia diretto da Daniel Oren e nel 1994 Macbeth con la Guleghina.

Nel 1997 è Nabucodonosor nella ripresa nel Teatro Bellini di Catania di "Nabucco" diretto da Oren, con Ghena Dimitrova e Ferruccio Furlanetto.

All'Opéra National de Paris nel 1998 è Giorgio Germont ne La traviata diretto da Conlon, nel 2001 Rigoletto diretto da Oren e nel 2002 Macbeth.

Nel 2008 ha cantato al Teatro alla Scala in Gianni Schicchi e Macbeth.

Nel 2009 al Teatro Real di Madrid come Rigoletto ha dovuyo concedere il bis di Vendetta, tremenda vendetta: non era mai stato fatto un bis al Real. Sul Pais era scritto "Historico Exito". L'è gnù zò al teàtor. A paräva d'ésor a Pärma (L.N.).

Nel 2011 ha interpretato Rigoletto' al Centro Nazionale per le Arti dello Spettacolo di Pechino, al Palacio de la Opera di La Coruña e all'Opernhaus Zürich con Diana Damrau.

Nel 2012 è Giorgio Germont ne La traviata al Bayerische Staatsoper, Simon Boccanegra all'Opernhaus Zürich, al Deutsche Oper Berlin Miller in Luisa Miller e Francesco Foscari ne I due Foscari, Nabucco al Palacio de la Opera di La Coruña, Rigoletto al Teatro Regio di Parma diretto da Oren, Don Carlos di Vargas ne La forza del destino al Gran Teatre del Liceu a Barcellona e Francesco Foscari ne I due Foscari al Teatro Massimo Vittorio Emanuele di Palermo.

Ancora nel 2013 al Teatro Verdi (Salerno) diretto da Oren è Rigoletto e Simon Boccanegra, Francesco Foscari ne I due Foscari all'Opéra Royal de Wallonie di Liegi e Rigoletto al Teatro de la Maestranza a Siviglia. Nel 2014 è il Doge Simon Boccanegra con Carlo Colombara nella stagione lirica del Teatro Comunale di Piacenza ed al Teatro comunale Luciano Pavarotti di Modena, ancora ottima la forma e il livello dell'opera. Nel 2014 è parte del nuovo Nabucco al Teatro Comunale di Firenze sotto la direzione di Renato Palumbo e cura la regia di Luisa Miller al Teatro Dante Alighieri di Ravenna.

Repertorio[modifica | modifica sorgente]

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Anno Titolo
Ruolo
Cast Direttore Etichetta
1979 Le Villi
Guglielmo Wulf
Renata Scotto, Placido Domingo, Tito Gobbi Lorin Maazel Sony
1981 Aida
Amonasro
Katia Ricciarelli, Placido Domingo, Elena Obraztsova Claudio Abbado Deutsche Grammophon
Il Turco in Italia
Prosdocimo
Samuel Ramey, Montserrat Caballé, Enzo Dara Riccardo Chailly CBS
1982 Il barbiere di Siviglia
Figaro
Marilyn Horne, Paolo Barbacini, Enzo Dara Riccardo Chailly Sony
Don Pasquale
Malatesta
Sesto Bruscantini, Mirella Freni, Gösta Winbergh Riccardo Muti EMI
1983 La rondine
Rambaldo Fernandez
Kiri Te Kanawa, Placido Domingo, Mariana Nicolesco Lorin Maazel CBS
Don Carlos
Rodrigue de Posa
Ruggero Raimondi, Placido Domingo, Katia Ricciarelli Claudio Abbado Deutsche Grammophon
Idomeneo Re di Creta
Arbace
Luciano Pavarotti, Agnes Baltsa, Edita Gruberova John Pritchard Decca
1984 Tosca
Barone Scarpia
Kiri Te Kanawa, Giacomo Aragall Georg Solti Decca
L'elisir d'amore
Belcore
Katia Ricciarelli, José Carreras, Domenico Trimarchi Claudio Scimone Philips
Andrea Chénier
Carlo Gérard
Luciano Pavarotti, Montserrat Caballé Riccardo Chailly Decca
1985 Aida
Amonasro
Maria Chiara, Luciano Pavarotti, Ghena Dimitrova Lorin Maazel Decca
1987 Ernani
Carlo V
Luciano Pavarotti, Joan Sutherland, Paata Burchuladze Richard Bonynge Decca
Macbeth
Macbeth
Shirley Verrett, Samuel Ramey, Veriano Luchetti Riccardo Chailly Decca
1988 Simon Boccanegra
Simon Boccanegra
Kiri Te Kanawa, Giacomo Aragall, Paata Burchuladze Georg Solti Decca
Il barbiere di Siviglia
Figaro
Cecilia Bartoli, William Matteuzzi, Enrico Fissore Giuseppe Patanè Decca
Adriana Lecouvreur
Michonnet
Joan Sutherland, Carlo Bergonzi, Cleopatra Ciurca Richard Bonynge Decca
1989 Rigoletto
Rigoletto
June Anderson, Luciano Pavarotti, Nicolai Ghiaurov Riccardo Chailly Decca
L'elisir d'amore
Belcore
Luciano Pavarotti, Kathleen Battle, Enzo Dara James Levine Deutsche Grammophon
Un ballo in maschera
Renato
Placido Domingo, Florence Quivar, Sumi Jo Herbert von Karajan Deutsche Grammophon
1990 Il trovatore
Conte di Luna
Luciano Pavarotti, Antonella Banaudi, Shirley Verrett Zubin Mehta Decca
1991 Gianni Schicchi
Gianni Schicchi
Mirella Freni, Roberto Alagna Bruno Bartoletti Decca

DVD & BLU-RAY[modifica | modifica sorgente]

Anno Titolo
Ruolo
Cast Direttore Etichetta
1982 Falstaff
Ford
Renato Bruson, Katia Ricciarelli, Lucia Valentini Terrani Carlo Maria Giulini Deutsche Grammophon
Lucia di Lammermoor
Enrico Ashton
Katia Ricciarelli, José Carreras Lamberto Gardelli Bel Canto Society
1984 La forza del destino
Don Carlo di Vargas
Leontyne Price, Giuseppe Giacomini, Bonaldo Giaiotti James Levine Deutsche Grammophon
1986 I vespri siciliani
Guido di Monforte
Susan Dunn, Veriano Luchetti, Bonaldo Giaiotti Riccardo Chailly Warner Classics
1987 Rigoletto
Rigoletto
Alfredo Kraus, Luciana Serra, Michele Pertusi Angelo Campori Hardy Classics
Macbeth
Macbeth
Shirley Verrett, Samuel Ramey, Veriano Luchetti Riccardo Chailly Deutsche Grammophon
1990 Un ballo in maschera
Renato
Placido Domingo, Josephine Barstow, Sumi Jo Georg Solti TDK
1991 Un ballo in maschera
Renato
Luciano Pavarotti, Aprile Millo, Harolyn Blackwell James Levine Deutsche Grammophon
1994 La traviata
Giorgio Germont
Angela Gheorghiu, Frank Lopardo Georg Solti Decca
2000 I due Foscari
Francesco Foscari
Vincenzo La Scola, Alexandrina Pendatchanska Nello Santi TDK
Tosca
Barone Scarpia
Maria Guleghina, Salvatore Licitra Riccardo Muti Euro Arts
2001 Rigoletto
Rigoletto
Aquiles Machado, Inva Mula Marcello Viotti TDK
Otello
Iago
Placido Domingo, Barbara Frittoli Riccardo Muti TDK
2001 Nabucco
Nabucco
Maria Guleghina, Giacomo Prestia Fabio Luisi TDK
2005 Il barbiere di Siviglia
Figaro
Raul Giménéz, Anna Bonibatibus, Alfonso Antoniozzi Maurizio Barbacini Hardy Classics
L'elisir d'amore
Belcore
Anna Netrebko, Rolando Villazon, Ildebrando D'Arcangelo Alfred Eschwé Virgin Classics
Il trovatore
Conte di Luna
Dimitra Theodossiou, Miroslav Dvorsky, Mariana Pentcheva Carlo Rizzi Hardy Classics
2006 Macbeth
Mabeth
Sylvie Valayre, Enrico Iori Bruno Bartoletti TDK
Rigoletto
Rigoletto
Piotr Beczala, Elena Mosuc Nello Santi Arthaus
2007 Nabucco
Nabucco
Maria Guleghina, Carlo Colombara Daniel Oren Decca
2009 Gianni Schicchi
Gianni Schicchi
Nino Machaidze, Vittorio Grigolo Riccardo Chailly Hardy Classics
2013 Rigoletto
Rigoletto
Nino Machaidze, Francesco Demuro Massimo Zanetti Unitel Classica
I vespri siciliani
Guido di Monforte
Daniela Dessì, Fabio Armiliato, Giacomo Prestia Massimo Zanetti Unitel Classica

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Recite all'Arena di Verona:

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 113883272 LCCN: n80163843