Le convenienze ed inconvenienze teatrali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Le convenienze ed inconvenienze teatrali
Gaetano Donizetti 1.jpg
Gaetano Donizetti
Titolo originale Le convenienze ed inconvenienze teatrali
Lingua originale italiano
Genere Farsa
Musica Gaetano Donizetti
Libretto Domenico Gilardoni
Fonti letterarie Le convenienze teatrali e Le inconvenienze teatrali di Antonio Simone Sografi
Atti un atto e due scene
Prima rappr. 21 novembre 1827
Teatro Teatro Nuovo, Napoli
Versioni successive

Teatro Nuovo, Napoli (26 settembre 1831), in due atti

Personaggi
  • Corilla Scortichini, prima donna (soprano)
  • Procolo Cornacchia, marito di Corilla (baritono)
  • Luigia Scannagalli, seconda donna (soprano)
  • Agata, madre di Luigia (basso)
  • Dorotea Frescopane, primo musico (contralto)
  • Guglielmo Antolstoinoloff, tenore tedesco (tenore)
  • Biscroma Strappaviscere, compositore (baritono)
  • Prospero Salsapariglia, impresario e droghiere (basso)
  • L'impresario (baritono)
  • L'ispettore del teatro (basso)
  • Uomini addetti al teatro (coro)

Le convenienze ed inconvenienze teatrali è un'opera di Gaetano Donizetti su libretto di Domenico Gilardoni. L'opera, denominata "farsa in un atto", debuttò al Teatro Nuovo di Napoli il 21 novembre 1827 col titolo Le convenienze teatrali, ottenendo un buon successo, anche se oggi è rappresentata raramente. È stata riproposta ai giorni nostri anche col titolo Viva la mamma: nella versione con questo titolo si ricordano soprattutto le interpretazioni di Montserrat Caballé (Corilla) e Juan Pons (Mamma Agata). La simpatia dell'opera è dovuta alle frequenti parti in dialetto napoletano, (poi italianizzato dallo stesso Donizetti in una versione successiva) e al singolare personaggio di Mamma Agata, unico cantante maschile che recita un ruolo en travesti (baritono), mentre era comune il caso contrario.

Cast della prima assoluta del 1831[modifica | modifica wikitesto]

Personaggio Interprete[1]
Prima donna Fanny Corri-Paltoni
Agata Gennaro Luzio
Guglielmo Giuseppe Giordano

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Atto I[modifica | modifica wikitesto]

La scena si apre in un teatrino d'opera di Brozzi, dove stanno provando un'opera seria. La prima donna, Corilla, tiranneggia su tutti, aiutata dal marito, l'odioso Procolo, e nessuno capisce come si scriva il cognome del tenore tedesco Guglielmo. La prima donna esige che il dramma s'intitoli anziché Romolo ed Ersilia, Ersilia e Mommolo, attirando le proteste di Doratea, il musico, e le ire della "seconda donna", Luigia, e della sua mamma insopportabile, Agata; la quale pretende che la figlia e la prima donna facciano un duetto, per stabilire chi delle due reciterà. Le due cantanti tuttavia litigano sempre, Doratea scappa, e in seguito anche Guglielmo, dopo essere stato aggredito da mamma Agata. L'ispettore, per non annullare l'opera, decide di far cantare Agata nella parte di Ersilia, e Agata viene trascinata nel camerino gridando contro l'ispettore.

Atto II[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la parte più comica dell'opera: mamma Agata deve sostituire la prima donna (esilarante la parodia della "canzone del salice" dell'Otello rossiniano: Assisa a piè d'un salice diventa Assisa a piè d'un sacco). Nella scena del trionfo, Procolo è costretto a sostituire il tenore nella parte di Romolo, e stona tutte le parti. Durante la scena del sacrificio di Ersilia, Agata non fa che parlare quando non deve, e Corilla pretende di cantare alla fine dell'opera, per poter riposarsi. Tuttavia, l'ispettore, a causa della fuga del tenore e del musico, comunica la decisione del podestà e del consiglio di annullare l'opera. Per evitare di pagare i costi di produzione, tutti se ne vanno, lasciando l'Impresario in preda alla disperazione.

Arie famose[modifica | modifica wikitesto]

  • E puoi goder, tiranno cavatina di Corilla
  • Mascalzoni! Sfaccendati! aria di Mamma Agata
  • Ch'io canti un duetto duetto tra Corilla e Mamma Agata
  • Livorno, 10 aprile, finale concertato I
  • Assisa a piè d'un sacco aria di Mamma Agata
  • Finale II (Marcia Trionfale - Marcia funebre e coro Ecco nato un altro intoppo)

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Anno Cast
(Corilla, Procolo, Luigia, Agata, Impresario, Biscroma)
Direttore,
Orchestra e Coro
Etichetta[2][3]
1963 Mariella Adani,
Giorgio Tadeo,
Alberta Gonzales,
Renato Capecchi,
Paolo Pedani,
Paolo Montarsolo
Bruno Rigacci
Orchestra e Coro dell'Angelicum di Milano
LP:
E. J. Smith EJS 296 (1964)
1970 Daniela Mazzucato,
Giorgio Zancanaro,
Marisa Salimbeni,
Anselmo Colzani,
Gianluigi Colmagro,
Alessandro Maddalena
Jesus Lopez Cobos
Orchestra e Coro del Teatro La Fenice di Venezia
LP:
Raritas OPR 410
1972 Lissa Gray,
Peter Lyon,
Rosemary Williams,
Michael Aspinall,
Paschal Allen,
Wyndham Parfitt
Piano
(Registrazione di uno spettacolo in inglese col titolo Viva la mamma)
LP:
Voce Records 5
1976 Daniela Mazzucato,
Alberto Rinaldi,
Alberta Valentini,
Giuseppe Taddei,
Leo Nucci,
Federico Davia
Carlo Franci
Orchestra e Coro dell'Opera di Stato di Vienna
(Registrato al Theater am Kornmarkt di Bregenz nell'ambito del Festival di Bregenz)
CD:
Bella Voce BLV 107232
1981 Daniela Dessì,
Franco Sioli,
Lauretta Perasso,
Simone Alaimo,
?,
Antonio Lamazzi
Antonello Allemandi
Orchestra Sinfonica Estense e Coro del Teatro dell'Opera Giocosa di Genova
LP:
Ars Nova AVST 36222

CD:
Ars Nova ACDAN 2165
Sarx SXAM 2021
1990 Maria Angeles Peters,
Roberto Scaltriti,
Susanna Rigacci,
Domenico Trimarchi,
?,
?
Bruno Rigacci


Orchestra Sinfonica dell’Emilia Romagna "Arturo Toscanini" e Coro del Teatro Rossini di Lugo

CD:
Bongiovanni GB 2091/92-2
(include anche Betly)
1995 Maria Costanza Nocentini,
Alberto Noli,
Cristina Rubin,
Bruno De Simone,
Enrico Turco,
Mario Utzeri
Fabrizio Maria Carminati


Orchestra dei Pomeriggi Musicali e Coro del Teatro Donizetti di Bergamo
(registrazione dal vivo)

CD:
BMG Ricordi 74321 40587-2 (1997)
Ricordi RFCD 2026.1 (distribuzione Agorá, 1999)
2000 Luciana Serra,
Maurizio Leoni,
Sabrina Vitali,
Andrea Concetti,
Giuseppe Nicodemo,
Enrico Marabelli
Enrique Mazzola


Royal Northern College of Music Orchestra e Corale Poliziana
(registrazione dal vivo al Teatro Poliziano di Montepulciano)

CD:
Kicco Classics 65

VHS:
OperaUniverse OU 9001
2002 Adelaide Negri,
Roberto Falcone,
Virginia Videla,
Leonardo López Linares,
Mario De Salvo,
Pablo Toyo
Susana Frangi


Orchestra e Coro da camera della Casa de la Opera di Buenos Aires
(cantato in italiano e spagnolo)

CD:
New Ornamenti NOM 201-2

DVD:
New Ornamenti DNO 309
2010 Donata D’Annunzio,
Enrico Maria Marabelli,
Stefania Donzelli,
Paolo Bordogna,
Daniele Girometti,
Domenico Colaianni
Vito Clemente


Orchestra Sinfonica G. Rossini
(registrazione dal vivo al Teatro della Fortuna di Fano)

DVD:
Bongiovanni AB 20016[4]

2009 Teatro alla Scala

Corilla Scortichini, soprano Jessica Pratt

Procolo, basso Simon Bailey

Biscroma Strappaviscere, baritono Christian Senn

Donna Agata Scanagalli, baritono Vincenzo Taormina

Luigia Castragatti, soprano Aurora Tirotta

Guglielmo Antolstoinoff, tenore Leonardo Cortellazzi

Pippetto, soprano Asude Karayavuz

Cesare Salzapariglia, baritono Chae Jum Lim

Impresario, basso Jong Min Park

Direttore del Palcoscenico, baritono Eugeniy Stanimirov

Ispettore, basso Riccardo Massi

direttore Marco Guidarini

Bel Air ClassiquesBAC0631 DVD

Regia Antonio Albanese

LiveRegistrata alla Scala di Milano nel ottobre 2009





Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ashbrook, Le opere, p. 295
  2. ^ Discografia su operadis-opera-discography.org.uk
  3. ^ Discografia dalla Fondazione Donizetti
  4. ^ Recensione su "Gli amici della Musica"

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • William Ashbrook, Donizetti. Le opere, prima edizione in lingua inglese: Donizetti and his Operas, Cambridge University Press, 1982, trad. it. di Luigi Della Croce, EDT, Torino 1987, pp. 82-83, 295-296 - ISBN 88-7063-047-1

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica