Vittorio Grigolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Vittorio Grigolo (Arezzo, 19 febbraio 1977) è un tenore italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato ad Arezzo, la sua famiglia si trasferì poi a Roma. Iniziò a cantare all'età di quattro anni. All'età di nove anni, accompagnando la madre dall'oculista, udì cantare in una stanza adiacente l'Ave Maria ed iniziò a cantarla a sua volta. Il cantante, padre dell'oculista, rimase talmente impressionato tanto da insistere che il giovane Grigolo si sottoponesse ad una audizione presso il coro della Cappella Sistina. Vittorio venne scelto e divenne voce solista del coro. Studiò quindi canto alla Schola Puerorum cantorum della Cappella Sistina sotto la direzione del M° Domenico Bartolucci.

A tredici anni ha cantato nella parte del pastorello nella Tosca al Teatro dell'Opera di Roma condividendo il palco con Luciano Pavarotti. Dopo avere iniziato gli studi di canto con il suo tuttora maestro il basso Danilo Rigosa partecipa debuttando in Elisir d"Amore nel circuito lirico provinciale veneto. Da qui scelto per deuttare come Don Narciso ne Il turco in Italia alla Kammer Oper di Vienna a soli 18 anni.

Con il concerto scaligero di inaugurazione dell'anno verdiano nel 2000 diviene il più giovane Tenore a cantare al Teatro alla Scala di Milano dove debuttò all'età di ventitré anni.

Grigolo debutta poi in Il barbiere di Siviglia, Così fan tutte, L'elisir d'amore, La traviata, Rigoletto. Ma è nel 2003 che con un tour internazionale interpretando Tony in West Side Story nasce il desiderio di condividere ancor più con i giovani la sua grande passione per il canto. Nel 2006 contemporaneamente con l'Opera la realizzazione dell'album "In the Hands of Love" dove raggiunge le classifiche di tutto il mondo.

Nel 2008-09 è Alfredo ne la Traviata im Hauptbahnhof ripresa dalla televisione svizzera SF e mandata in onda live dalla Stazione di Zurigo. All'Opern Haus di Zurigo lo stesso anno debutta in Lucia di Lammermoor, come Edgardo.

Nel 2009 con un nuovo contratto discografico Sony Classic esce nel 2010 l'album "The Italian Tenor" accompagnato da un tour di concerti.

È con il successo coronato al Covent Garden di Londra in Manon di Massenet che si consolida la sua carriera.

Molto felice è stato il debutto alla Scala di Milano in Roméo et Juliette di C. Gounod debuttando il ruolo di Romeo (ultima rappresentazione scaligera avvenuta 77 anni prima con B. Gigli nel medesimo ruolo).

Per il film televisivo in diretta live e prodotto dalla RAI è invece il Duca di Mantova, insieme a Plácido Domingo nei panni di Rigoletto.

Ha aperto i giochi Olimpici Speciali di Atene cantando con Alkistis Protopsalti la canzone tema dell'evento.

Nel 2012, al Teatro alla Scala di Milano ha cantato ben due ruoli nel giro di due mesi: Rodolfo (Bohème) e il Duca di Mantova nel Rigoletto condividendo il palco con interpreti di fama internazionale tra cui Angela Gheorghiu e George Gagnidze.

Album di debutto[modifica | modifica sorgente]

Grigolo registrò il primo album da solista, In the Hands of Love, cantando musica pop/opera che lui definisce "Popera". Il Classical Advisory Panel of England non inserì l'album fra quelli di musica classica, definendolo classico al 35.7% (mentre per accede alle classifiche della classica la percentuale deve essere del 60%). In the Hands of Love debuttò nella Top 10 delle classifiche del Regno Unito, raggiungendo la posizione numero 6 e stabilendo un nuovo record di vendite. L'album contiene una interpretazione di "Bedshaped" dei Keane, "Maria" da West Side Story, "All in Love Is Fair" di Stevie Wonder e un duetto con Katherine Jenkins dal titolo "You Are My Miracle".

L'album venne lanciato negli USA nel settembre 2006 con il semplice titolo Vittorio. La versione statunitense del duetto "You Are My Miracle" è cantata da Nicole Scherzinger dei The Pussycat Dolls. Lo stesso album venne poi pubblicato in Australia il 23 ottobre 2006.

Grigolo e Hayley Westenra, rispettivamente nei ruoli di Tony e Maria, hanno registrato West Side Story assieme alla Leonard Bernstein Foundation, per festeggiare il 50º anniversario del famoso musical. La registrazione di West Side Story ha raggiunto il numero 1 dell'UK Classic FM Chart.

Il 1 ottobre 2010 ha pubblicato il suo secondo album solista, "The Italian Tenor".

Premi e nomination[modifica | modifica sorgente]

Premi[modifica | modifica sorgente]

La Commissione europea della EU ha insignito Grigolo e Romano Musumarra dell'European Border Breakers Award, assieme alla casa discografica, autori e produttori, come album di un debuttante che ha raggiunto le più alte soglie di vendita nel 2006 in Unione Europea, al di fuori del paese in cui è stato prodotto.

Il Capri/Hollywood Film Festival ha insignito grigolo del Grigolo Capri Exploit Music Award. La cerimonia di premiazione è avvenuta a Capri il 1 gennaio 2008, dove Grigolo ha cantato un tributo a Leonard Bernstein.

Nomination[modifica | modifica sorgente]

Repertorio[modifica | modifica sorgente]

Repertorio operistico
Ruolo Titolo Autore
Candide Candide Bernstein
Tony West Side Story Bernstein
Nemorino L'elisir d'amore Donizetti
Gennaro Lucrezia Borgia Donizetti
Edgardo Ravenswood Lucia di Lammermoor Donizetti
Poliuto Poliuto Donizetti
Faust Faust Gounod
Roméo Roméo et Juliette Gounod
Camille de Rossillon La vedova allegra Lehar
Chevalier Des Grieux Manon Massenet
Ferrando Così fan tutte Mozart
Hoffmann Les contes d'Hoffmann Offenbach
Rodolfo La bohème Puccini
Rinuccio Gianni Schicchi Puccini
Aniel Romanza Rendine
Conte Ivrea Un giorno di regno Verdi
Corraddo Il corsaro Verdi
Duca di Mantova Rigoletto Verdi
Gastone
Alfredo Germont
La traviata Verdi
Don Carlo Don Carlo Verdi
Cassio Otello Verdi
Marinaio di Daland Der fliegende Holländer Wagner

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 68705152 LCCN: no2007035122