Royal Opera House

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Royal Opera House
Royal Opera House and ballerina.jpg
Ubicazione
Stato Regno Unito Regno Unito
Località Londra
Indirizzo piazza principale di Covent Garden, Londra
Realizzazione
Costruzione 1732 (anno di realizzazione)
[1]

La Royal Opera House è uno dei più importanti teatri d'opera al mondo. Si trova nella piazza principale di Covent Garden a Londra.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'edificio originario, risalente al 1732, nacque come Her Majesty's Opera House. Adibito a teatro di prosa, all'inizio prese il nome semplicemente dal luogo in cui sorgeva, ossia Covent Garden, e tutt'oggi è ancora possibile sentirlo chiamare in tal modo. Il Covent Garden, in seguito al Licensing Act del 1737, aveva, assieme al Drury Lane, il monopolio dello spoken drama (il "dramma parlato", così definito per distinguerlo dall'Opera). L'edificio fu ricostruito una prima volta nel 1809 e, sin dall'inizio, vi furono messe in scena prevalentemente opere di tradizione italiana. Dopo dei lavori di ristrutturazione viene riaperto il 6 aprile 1847 come Royal Italian Opera con la Semiramide di Rossini. L'edificio in questione venne distrutto da un incendio nel 1856 e rimpiazzato dalla struttura attuale nel giro di due anni. Il nome di "Royal Opera House" gli fu dato nel 1892.

Tra il 1996 e il 2000 la struttura attuale (fatti salvi auditorium, facciata e foyer) è stata notevolmente modificata.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]