Colorado (programma televisivo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Colorado Cafè)
Colorado
Logo del programma Colorado
Anno 2003 - in produzione
Genere Cabaret
Ideatore Diego Abatantuono, Maurizio Totti, Piero Crispino
Produttore Coloradofilm e 3Zero2
Presentatore Vari, attualmente Diego Abatantuono e Chiara Francini
Regia Lele Biscussi
Rete Italia 1, Mediaset Extra, Italia 2
Sito web www.colorado.mediaset.it

Colorado è una trasmissione televisiva comica dal vivo nata nel 2003 da un'idea di Diego Abatantuono.

Nato come Colorado Cafè Live e come programma dedito al tipico cabaret americano, il programma ha seguito poi un tipo di comicità di spettacolo, seguendo in parte lo stile dello show di Canale 5 Zelig, pur differenziandosi per il tipo di sketch proposti, assumendo il nome di Colorado Revolution e poi semplicemente il nome di Colorado. Il programma va in onda sin dalla nascita su Italia 1, inizialmente in seconda serata, mentre a partire dall'edizione del 2005 è passata in prima serata; dal 2010 viene replicato su Mediaset Extra e dal 2011 su Italia 2. Lo spettacolo veniva inizialmente registrato alla Salumeria della Musica, mentre dal 2005 si tiene al Teatro delle Erbe, dal 2007 al 2013 si è tenuto a Le Robine Studios mentre dal 2014 viene trasferito allo studio 20 di Cologno Monzese. È stato accusato, dal critico televisivo Aldo Grasso, di essere uno Zelig di Serie B[1]; nonostante le critiche, il 31 ottobre 2010 lo spettacolo ha raggiunto il traguardo di 100 puntate. Nel maggio 2012 è andato in onda lo spin-off Colorado - 'Sto classico. Nel 2014 "Colorado" è stato elogiato, tra gli altri, da Pietrangelo Buttafuoco su Il Foglio[2];da Aldo Grasso sul Corriere della sera[3]; e da Antonio Di Pollina su La Repubblica[4];

Programmazione e Conduzione[modifica | modifica sorgente]

Programmazione Anno Stagione Conduttori Co-conduttori
fascia giorno
seconda serata lunedì 2003 1 Diego Abatantuono Ugo Conti
2004 primavera 2 Andrea Appi Rossella Brescia Diego Abatantuono
autunno 3
prima serata 2005 4 Carla Signoris
domenica 2006 5 Nino Frassica
2007 6 Beppe Braida Giovanni Cacioppo
giovedì 2008 7
domenica 2009 primavera 8
venerdì autunno 9 Nicola Savino Digei Angelo
domenica 2010 autunno 10
venerdì e mercoledì 2011 autunno 11 Belen Rodriguez Paolo Ruffini Chiara Francini
lunedì 2012 autunno 12 Elena Morali e Luna
giovedì 2013 primavera 13 vari partner
lunedì autunno 14 Lorella Boccia Olga Kent
venerdì 2014 primavera 15 Diego Abatantuono Chiara Francini

Edizioni[modifica | modifica sorgente]

Colorado Cafè Live (2003)[modifica | modifica sorgente]

Cast[modifica | modifica sorgente]

Colorado Cafè Live (Primavera 2004)[modifica | modifica sorgente]

Cast[modifica | modifica sorgente]

Colorado Cafè Live (Autunno 2004)[modifica | modifica sorgente]

Cast[modifica | modifica sorgente]

Colorado Cafè Live (2005)[modifica | modifica sorgente]

Cast[modifica | modifica sorgente]

Colorado Cafè Live (2006)[modifica | modifica sorgente]

Cast[modifica | modifica sorgente]

Con la partecipazione del corpo di ballo Le poiane (Camilla, Daniela, Manuela e Vanessa).

Colorado Revolution (2007)[modifica | modifica sorgente]

Cast[modifica | modifica sorgente]

Sondaggine: Francesca Belussi, Silvia Ceccon, Catrina Davies, Flavia Fano, Elisabeth Kinnear, Anna Laura Migliorati. Orchestra: Ritmi moderni Arturo Piazza diretti da Federico Bianco.

Colorado (2008)[modifica | modifica sorgente]

Cast[modifica | modifica sorgente]

Con la partecipazione della deejay di Radio 105 Ylenia Baccaro e delle pupe Nora Amile, Rosy Dilettuso, Elisa Della Valentina, Mary Carbone e Ilaria Gabrielli. In un'altra stanza venivano trasmesse "Colorado shopping", "Cacioppo Channel" e la parodia di Grey's anatomy, rinominata come "Grez'z anatomy" presso il Colorado Grez Hospital.

Colorado (Primavera 2009)[modifica | modifica sorgente]

Nuova edizione condotta da Rossella Brescia e da Beppe Braida. Si registrava in una stanza a parte Fessbook, parodia del social network Facebook, dove i vari comici registravano il proprio video.

Cast[modifica | modifica sorgente]

Rossella Brescia ha interpretato "Roz" la fidanzatina di Baz.

Con la partecipazione come deejay della presentatrice di Match Music Isa B.

Ascolti[modifica | modifica sorgente]

Puntata Data Telespettatori Share Ospiti
Prima puntata 11 gennaio 2009 2.418.000 12,90%
Seconda puntata 18 gennaio 2009 2.481.000 12,26%
Terza puntata 25 gennaio 2009 2.739.000 13,59% Alessandro Siani e Franco Trentalance
Quarta puntata 1 febbraio 2009 2.800.000 13,65%
Quinta puntata 8 febbraio 2009 3.143.000 13,69%
Sesta puntata 15 febbraio 2009 3.122.000 13,49%
Settima puntata 22 febbraio 2009 3.380.000 14,84%
Ottava puntata 1 marzo 2009 3.208.000 13,79%
Nona puntata 8 marzo 2009 3.324.000 15,02%
Decima puntata 15 marzo 2009 3.034.000 13,06%
Undicesima puntata 22 marzo 2009 3.054.000 13,61% Diego Abatantuono
Dodicesima puntata 29 marzo 2009 3.907.000 16,37%
Tredicesima puntata 5 aprile 2009 3.417.000 14,65%
Quattordicesima puntata 19 aprile 2009 3.419.000 14,53%

Colorado (Autunno 2009)[modifica | modifica sorgente]

Dopo il successo dell'edizione primaverile la trasmissione comica torna già in autunno, ma al posto di Beppe Braida arriva come conduttore, sempre al fianco di Rossella Brescia, Nicola Savino accompagnato dall'amico DJ Angelo. Altra new entry del programma sono il gruppo rock demenziale dei Gem Boy. In uno studio a parte viene trasmesso il torneo di poker Colorado hold'em, parodia del torneo Texas Hold'em, con la telecronaca di Ciccio Valenti.

Cast[modifica | modifica sorgente]

Rossella Brescia interpretava "Roz" la fidanzatina di Baz.

Ascolti[modifica | modifica sorgente]

Puntata Data Telespettatori Share
Prima puntata 18 settembre 2009 2.818.000 14,44%
Seconda puntata 25 settembre 2009 2.989.000 14,42%
Terza puntata 2 ottobre 2009 2.957.000 13,40%
Quarta puntata 9 ottobre 2009 3.266.000 14,95%
Quinta puntata 16 ottobre 2009 3.276.000 14,98%
Sesta puntata 23 ottobre 2009 3.669.000 15,90%
Settima puntata 30 ottobre 2009 2.978.000 13,81%
Ottava puntata 6 novembre 2009 3.282.000 14,73%

Colorado (2010)[modifica | modifica sorgente]

Viene confermata la coppia Rossella Brescia-Nicola Savino alla conduzione e come Coloradine vengono ingaggiate le ex pupe del reality show La pupa e il secchione - Il ritorno.

Cast[modifica | modifica sorgente]

Nicola Savino e Rossella Brescia interpretano rispettivamente "Nicola Garkio" e "Rossella Arcuro" in La rava e la fava. Rossella Brescia interpreta anche "Patty" nella parodia del Il mondo di Patty. Nicola Savino fa anche "Savi Sava" in "Savi Sava VS Gabri Gabra". Nicola e Rossella interpretano anche "Libano" e "Flaminia" in Li peggio criminali, insieme a Gianluca Fubelli (Er freddo).

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • In questa edizione di Colorado, è stata raggiunta e superata la 100ª puntata.

Ascolti[modifica | modifica sorgente]

Puntata Data Telespettatori Share
Prima puntata 12 settembre 2010 2.184.000 11,45%
Seconda puntata 19 settembre 2010 2.424.000 12,53%
Terza puntata 26 settembre 2010 2.633.000 13,68%
Quarta puntata 3 ottobre 2010 2.440.000 12,33%
Quinta puntata 10 ottobre 2010 2.764.000 14,08%
Sesta puntata 17 ottobre 2010 2.817.000 13,13%
Settima puntata 24 ottobre 2010 3.002.000 14,15%
Ottava puntata 31 ottobre 2010 3.009.000 15,49%
Nona puntata 7 novembre 2010 3.053.000 14,19%
Decima puntata 14 novembre 2010 2.925.000 13,18%
Undicesima puntata 21 novembre 2010 3.010.000 14,38%
Dodicesima puntata 28 novembre 2010 3.250.000 14,88%

Colorado (2011)[modifica | modifica sorgente]

Per questa edizione nuova conduzione affidata a Paolo Ruffini e Belen Rodriguez (che sostituisce la storica conduttrice Rossella Brescia), insieme a DJ Angelo e Chiara Francini, che comunque non cambia il successo del programma. Questa edizione vede il ritorno nel cast di Pino & gli anticorpi e di Max Pieriboni tra i comici. Le Coloradine sono state sostituite completamente da un corpo di ballo professionale (tra cui figura Lorella Boccia, futura concorrente di Amici e conduttrice del programma). Durante questa edizione, inoltre, i Fichi D'India in alcune occasioni hanno proposto dopo quasi dieci anni (epoca in cui veniva proposto a Zelig) lo sketch di "Ahrarara shopping". In questa edizione è andata in onda la puntata di Colorado più lunga della storia (l'unica a durare quasi tre ore e a finire all'una di notte).

Cast[modifica | modifica sorgente]

Anche Paolo Ruffini, Belén Rodríguez, Chiara Francini e Digei Angelo hanno dei ruoli:

Ascolti[modifica | modifica sorgente]

Puntata Data Telespettatori Share Ospiti
Prima puntata 16 settembre 2011 2.669.000 14,07% Ezio Greggio
Seconda puntata 23 settembre 2011 2.552.000 12,21%
Terza puntata 30 settembre 2011 3.011.000 13,34% Vincenzo Salemme
Quarta puntata 7 ottobre 2011 2.781.000 12,09%
Quinta puntata 14 ottobre 2011 2.932.000 12,67%
Sesta puntata 21 ottobre 2011 3.144.000 13,44% Massimo Boldi e Annamaria Barbera
Settima puntata 28 ottobre 2011 2.928.000 12,37% Fabio De Luigi, Cristiana Capotondi e Vittorio Brumotti
Ottava puntata 4 novembre 2011 3.248.000 13,43% Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio
Nona puntata 18 novembre 2011 2.883.000 12,11%
Decima puntata 25 novembre 2011 2.888.000 11,97% Zero Assoluto
Undicesima puntata 30 novembre 2011 2.771.000 11,69%
Dodicesima puntata 7 dicembre 2011 2.403.000 11,81% Tessa Gelisio, Salvo Sottile e Rudy Zerbi

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Colorado (2012)[modifica | modifica sorgente]

Per questa edizione riconfermati i conduttori dell'edizione precedente (salvo Chiara Francini, sostituita da Elena Morali e Luna). Anche questa edizione ottiene ottimi ascolti (nonostante il flop dello spin-off primaverile Colorado - 'Sto classico), anche grazie alle molte novità nel cast (come Nicoletta Nigro, Alberto Farina e Barbara Foria, che poi diventeranno dei pilastri del cast quasi sempre presenti nelle edizioni successive) e ai ritorni di alcune vecchie glorie del cast (Bianchi e Pulci, Maurizio Battista, Stefano Chiodaroli, Annalisa Arione, Rita Pelusio, Dario Cassini, Raffaele D'Ambrosio e Fabrizio Casalino). Quest'edizione, inoltre, è caratterizzata da novità strutturali all'interno del programma, come l'assenza dopo sei anni di sketch registrati in esterna, il ridimensionamento del ruolo del corpo di ballo (a cui nelle edizioni precedenti erano affidati dei momenti propri, mentre da questa edizione esegue coreografie per introdurre gli sketch dei comici), e dei conduttori (che una volta avevano sketch propri, mentre ora si limitano a condurre il programma e fare da spalla ai comici). Inoltre anche la successione dei comici è sottoposta a variazioni: nelle edizioni precedenti quasi tutti i comici riuscivano a prendere parte a tutte le puntate (causa loro minor numero), ma da questa edizione i comici vengono alternati nelle varie puntate, quindi non tutti riusciranno a partecipare sempre al programma (soprattutto i Fichi d'India che, avendo partecipato solo a quattro puntate, nell'edizione successiva decideranno di lasciare il programma per partecipare a Zelig). A questa edizione, però, sono anche legate varie polemiche: il comico romano Marco Capretti ha accusato di plagio i PanPers riguardo alla parodia di Yahoo Answers, e inoltre una canzone dei Gem Boy (Heidi) e un monologo di Fabrizio Casalino sono stati criticati come offensivi (l'uno riguardo a Justin Bieber e l'altro accusato di omofobia).

Durante questa edizione, inoltre, Didi Mazzili, Andrea Viganò e Enzo Polidoro de I Turbolenti hanno formato un nuovo trio comico: il Trio Falappa (nel cui nome vi è un evidente riferimento al loro sketch più famoso, quello dei montatori di mobili della fittizzia ditta, OKEA, parodia dell'Ikea).

Cast[modifica | modifica sorgente]


Ascolti[modifica | modifica sorgente]

Puntata Messa in onda Ospiti Telespettatori Share
Prima puntata 17 settembre 2012 2.606.000 10,48%
Seconda puntata 24 settembre 2012 Maurizio Battista 2.512.000 9,64%
Terza puntata 1 ottobre 2012 Max Pezzali e Two Fingerz 2.564.000 10,22%
Quarta puntata 10 ottobre 2012 2.797.000 11,26%
Quinta puntata 15 ottobre 2012 2.791.000 10,91%
Sesta puntata 22 ottobre 2012 Christian Vieri e Maurizio Battista 2.877.000 11,09%
Settima puntata 29 ottobre 2012 Power Francers 2.764.000 10,87%
Ottava puntata 5 novembre 2012 Gemelli DiVersi e Franco Trentalance 2.826.000 10,94%
Nona puntata 12 novembre 2012 Diego Abatantuono 3.009.000 11,36%
Decima puntata 19 novembre 2012 Fabio De Luigi, Cristiana Capotondi e Massimo Boldi 2.893.000 10.92%

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • La canzone proposta all'ultima puntata dai Gem Boy è contenuta anche nel loro album Gagoni (pubblicizzato in trasmissione).
  • In alcune loro apparizioni i PanPers hanno salutato e citato alcuni fan iscritti alla loro pagina di Facebook.

Colorado (Primavera 2013)[modifica | modifica sorgente]

Visto il successo delle precedenti edizioni, Mediaset ha deciso di anticipare la messa in onda del programma (in onda tra l'altro anche in autunno). Le puntate di questa edizione sono state registrate a dicembre dell'anno prima (dopo le registrazioni dell'edizione precedente, e ciò spiega il minor numero di puntate). La grande novità di questa edizione e l'assenza di Belen Rodriguez, sostituita di puntata in puntata da diversi personaggi famosi. Il resto del cast rimane grossomodo quello dell'edizione precedente, a parte alcune novità come il monologhista Alessandro Serra e il duo comico Tirocchi e Paniconi, i quali poi faranno parte del cast fisso del programma anche per le edizioni successive.

Cast[modifica | modifica sorgente]

Ascolti e conduttori[modifica | modifica sorgente]

Puntate Messa in onda Co-conduttore Telespettatori Share
Prima puntata 18 aprile 2013 Nicolas Vaporidis[7] 2.464.000[8] 10,02%
Seconda puntata 2 maggio 2013 Vladimir Luxuria[9] 2.386.000[10] 09,34%
Terza puntata 9 maggio 2013 Federica Nargi e Clemente Russo[11] 2.298.000[12] 09,30%
Quarta puntata 16 maggio 2013 Fiammetta Cicogna[13] 2.424.000[14] 09,60%
Quinta puntata 23 maggio 2013 Francesca Piccinini[15] 2.454.000[16] 09,83%
Sesta puntata 30 maggio 2013 Fabio Troiano 1.952.000[17] 07,82%
Settima puntata 6 giugno 2013 Remix 1.740.000[18] 07,81%

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Durante la canzone su Lady Oscar i Gem Boy hanno citato la loro storica canzone Orgia Cartoon, e nella canzone su Holly e Benji hanno cantato l'altra loro storica canzone Holly e Benji contenuta nell'album Internettezza Urbana.
  • Bianchi e Pulci hanno riproposto la parodia di Dolce e Gabbana che non proponevano a Colorado da quasi sette anni. Lo sketch è stato proposto anche nella trasmissione di Rai 2 "Bulldozer" insieme al gruppo dei Cavalli Marci.
  • Tra i conduttori che si sono avvicendati quest'anno vi è l'attore torinese Fabio Troiano, che, contemporaneamente, stava conducendo la finale del talent show The Voice of Italy in onda su Rai 2. Ciò è possibile perché il talent della Rai era in diretta e Colorado era registrato.
  • Per motivi non specificati da Mediaset, le puntate di questa edizione di Colorado sono state trasmesse in disordine: infatti l'ultima puntata (prima di quella speciale dedicata al meglio di questa edizione) doveva essere quella in cui era ospite la pallavolista Francesca Piccinini, che invece è stata trasmessa per penultima. Di conseguenza la puntata che era stata trasmessa per ultima è stata quella con Fabio Troiano (il quale contemporaneamente stava conducendo The Voice Of Italy su Rai 2), che invece doveva essere trasmessa prima. Durante il finale della puntata con la nota pallavolista, infatti, Ruffini ha ringraziato i comici del programma, dicendo di essere stato orgoglioso di aver fatto loro da spalla durante questa edizione. Inoltre, nella puntata de "Il meglio di", si è potuto assistere al finale completo di questa puntata, in cui Ruffini ha specificato che si trattava dell'ultima puntata e ha fatto i consueti ringraziamenti finali, in presenza di Francesca Piccinini.
  • Fabrizio Casalino in questa edizione ha interpretato il giovane chitarrista Mirko, personaggio interpretato anche a Mai Dire Martedì nel 2008.
  • Nella prima puntata Pucci ha detto di aver scoperto una classifica di motivi per cui si litiga in coppia, evitando di parlare del primo posto. Alla fine del monologo il comico ha affermato che sarebbe tornato a casa a verificare la validità di quel motivo, e che poi ne avrebbe parlato nelle successive puntate, ma questo non si è mai verificato.

Colorado (Autunno 2013)[modifica | modifica sorgente]

In quest'edizione viene ripristinata la conduzione fissa per tutte le puntate (affidata a Paolo Ruffini, Lorella Boccia e Olga Kent). In quest'edizione non sono più presenti i co-conduttori DJ Angelo e Luna, mentre il ruolo di Elena Morali è stato ridimensionato (essa compare infatti negli sketch dei Gem Boy e di Gianluca Fubelli nei panni di Giulio Cesare). Questa edizione ha visto il ritorno nel cast di Enrique Balbontin, Max Pieriboni, Max Cavallari (senza Bruno Arena, ricoverato in ospedale a causa di un ictus) e Margherita Antonelli e inoltre vari comici hanno riproposto sketch che non interpretavano da svariati anni: Gianluca Fubelli ha riproposto la parodia di Giulio Cesare, Max Cavallari il personaggio del venditore di surgelati, i Turbolenti lo sketch dei Turbotubbies, Stefano Chiodaroli il personaggio del panettiere e Fabrizio Casalino le parodie dei cantautori alla chitarra. Vari componenti del cast di quest'edizione sono stati scoperti da Maria De Filippi: Leonardo Fiaschi e i Fratelli Lo Tumolo hanno partecipato entrambi alla quarta edizione di Italia's Got Talent, Vincenzo Mingolla e Romina Carancini e la conduttrice Lorella Boccia (che aveva già partecipato a Colorado) hanno partecipato ad Amici di Maria De Filippi e la sigla è cantata da Moreno Donadoni, vincitore dell'ultima edizione dello stesso talent show. Tra le novità nel cast dei comici, oltre ai già citati Fratelli Lo Tumulo e Leonardo Fiaschi reduci dal successo di Italia's Got Talent, si segnala l'arrivo di due comici famosi, trattasi di Leonardo Manera (qui nei panni di un medico che parla di casi di malasanità) e di Stefano Nosei (qui nei panni del vocal coach Stevie Ray Every Day) e del comico-rivelazione Rino Ceronte (alias Umberto Abbati), che sarà uno dei pochi a partecipare a tutte le puntate. In questa edizione ha avuto grande successo Raffaele D'Ambrosio grazie a uno sketch in cui, ogni volta che incontrava una persona (talvolta una persona del pubblico, talvolta un ospite famoso, vero o imitato da Leonardo Fiaschi), credeva di trovarsi di fronte a un personaggio famoso (oppure davanti a un personaggio diverso da quello incontrato effettivamente), sicché per la sorpresa esclamava sempre Ma che piacere! ma che culo!. Durante quest'edizione Paolo Ruffini ha approfittato del programma per promuovere l'uscita del suo primo film da regista, ovvero Fuga di cervelli, ospitando in trasmissione attori del cast e trasmettendo clip dal film. Il film è prodotto dalla stessa casa di produzione del programma (la Colorado Film) e al film partecipano anche attori che fanno (o hanno fatto parte) del cast del programma. In questa edizione è entrato a far parte del gruppo degli autori il famoso comico Carlo Pistarino (ospite, tra l'altro, dell'ultima puntata). Questa è l'edizione con il maggior numero di puntate (ne sono andate in onda ben 12, come in svariate altre edizioni) e con la durata delle puntate più lunga (insieme all'edizione successiva del 2014), e ciò ne fa l'edizione di Colorado più lunga della storia (nonostante la puntata più lunga in assoluto sia andata in onda del 2011).

Cast[modifica | modifica sorgente]

In ordine alfabetico per nome:

Ascolti[modifica | modifica sorgente]

Puntata Data Telespettatori Share Ospiti
Prima puntata 16 settembre 2013 1.828.000 08,05%[20]
Seconda puntata 23 settembre 2013 2.002.000 09,04%[21]
Terza puntata 30 settembre 2013 2.285.000 09,56%[22]
Quarta puntata 14 ottobre 2013 2.108.000 08,77%[22]
Quinta puntata 21 ottobre 2013 2.476.000 10,41%[22]
Sesta puntata 28 ottobre 2013 2.275.000 09,47%[22]
Settima puntata 4 novembre 2013 2.473.000 10,34%[22]
Ottava puntata 11 novembre 2013 2.410.000 10,39%[22] Max Pezzali, Frank Matano, Giulia Ottonello e Gaia Messerklinger
Nona puntata 18 novembre 2013 2.318.000 09,52%[22] Guglielmo Scilla, Frank Matano, Giulia Ottonello e Gaia Messerklinger
Decima puntata 25 novembre 2013 2.135.000 09,07%[22] Frank Matano
Undicesima puntata 2 dicembre 2013 2.614.000 11,28%[22]
Dodicesima puntata 9 dicembre 2013 2.298.000 10,17%[22] Carlo Pistarino

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • In questa edizione il maestro "Cristian Catenato" (interpretato da Alex De Santis), oltre a comparire insieme al personaggio di "Gianni Cyano" (interpretato da Marco Bazzoni), fa delle entrate a schiaffo in cui comunica con i conduttori citando frasi di famose canzoni italiane.
  • Lo sketch di "Rino Ceronte" era già stato proposto nelle trasmissioni "Caffeteatro" di Rai Due (nel 2002) e Zelig Off (nel 2007), in onda sempre su Italia 1, in entrambe le occasioni con Francesca Conti al posto di Francesca Giannuzzi.
  • Il monologo della prima puntata di Fabrizio Casalino è stato oggetto di polemiche da tutti i camperisti italiani, in quanto è stato ritenuto offensivo verso gli stessi. Infatti dal giorno dopo le pagine di Facebook della trasmissione e di Casalino sono state piene di critiche allo sketch e messaggi in cui addirittura si minacciava di denunciare il comico. È stato oggetto di critiche anche Stefano Chiodaroli, in quanto il suo personaggio "Tempesta Ormonale" (proposto già dieci anni prima a Bulldozer) è stato ritenuto troppo volgare. Un altro comico oggetto di critiche è stato Alessandro Bianchi (del duo Bianchi e Pulci) con lo sketch dello steward Achille Mosconi, in quanto i membri delle associazioni UCEI e Equality Italy hanno ritenuto offensiva la battuta "non fate i rabbini", indirizzata ad alcuni suoi clienti per incitarli a pagare per il viaggio e a non essere avari. Sono state criticate anche le battute indirizzate a Nichi Vendola.
  • Durante quest'edizione Paolo Ruffini ha approfittato del programma per promuovere l'uscita del suo primo film da regista, ovvero Fuga di cervelli, ospitando in trasmissione attori del cast e trasmettendo clip dal film. Il film è prodotto dalla stessa casa di produzione del programma (la Colorado Film) e al film partecipano anche attori che fanno (o hanno fatto parte) del cast del programma. Parte del cast infatti è composta da: la conduttrice del programma (Olga Kent), lo stesso Ruffini, i PanPers, Diego Abatantuono (anche se in un piccolo cameo) e Michele Manca di Pino e gli Anticorpi (che nel film, tra l'altro, interpreta il personaggio di Pino La Lavatrice, che interpretava anche a Colorado fino all'edizione del 2011).
  • Nel sito del programma (nella sezione cast, in cui si elencano i comici del cast di quest'edizione) mancano alcuni comici (come Enrique Balbotin, Stefano Nosei e Margherita Antonelli), ma in compenso compare Michela Andreozzi (presente nelle due edizioni precedenti, ma mai in questa).

Colorado (Primavera 2014)[modifica | modifica sorgente]

Questa edizione è caratterizzata da numerose novità: innanzitutto la trasmissione non si svolge più nello studio de Le Robinie, dove la trasmissione è andata in onda per quasi sei anni, ma nel teatro 20 di Cologno Monzese (attualmente il più grande studio televisivo posseduto da Mediaset). Anche la scenografia è completamente diversa da quella delle precedenti edizioni. Anche il corpo di ballo è stato quasi completamente rinnovato: l'unico elemento del precedente corpo di ballo rimasto è il ballerino Vincenzo Mingolla (primo ballerino insieme a Nora Mogalle). Anche per quanto riguarda i comici sono presenti molte novità, tra cui il monloghista e "aspirante suicida" Peppe Iodice, lo "zincaro" Nicola Vicidomini, gli Scemifreddi e la monologhista Chiara Rivoli. Anche i comici più famosi del programma hanno proposto sketch nuovi (come Leonardo Manera con il personaggio dello scambista, Raffaele D'Ambrosio con il suo monologo "pensato", Stefano Chiodaroli con un prete fanatico di Gesù Cristo oppure Rita Pelusio con la parodia di Miley Cyrus). In quest'edizione, inoltre, vengono celebrati gli undici anni di successo della trasmissione, e viene attuata una vera e propria "operazione amarcord": infatti i "nuovi" conduttori di quest'anno (Diego Abatantuono e Chiara Francini), avevano già in passato partecipato al programma (Abatantuono aveva condotto le prime due edizioni, dapprima insieme a Ugo Conti e poi insieme a Andrea Appi e Rossella Brescia, e vi ha partecipato come comico nel 2006, mentre Chiara Francini aveva condotto l'edizione del 2011 insieme a Paolo Ruffini, DJ Angelo e Belen Rodriguez e aveva partecipato a 'Sto Classico), e sono tornati nel cast del programma Pino e gli Anticorpi, Paolo Casiraghi e Marco Milano. Inoltre alcuni comici interpreano degli sketch che non avevano più proposto (Marco Bazzoni interpreta di nuovo Baz, Gianluca Impastato interpreta di nuovo Chicco d'Oliva, Raffaele D'Ambrosio interpreta di nuovo Laudio e Fabrizio Casalino interpreta di nuovo Giginho). Nel corso delle puntate, inoltre, vengono ospitati comici e conduttori che in passato hanno partecipato alla trasmissione, spesso affiancando Abatantuono e Chiara Francini nella conduzione oppure ricevendo un "premio alla carriera": il Cactus D'Oro (premio a forma di cactus, ovvero il simbolo del programma). Inoltre, nel corso del programma, vengono trasmesse clip dalle edizioni precedenti. In questa edizione Alessandro Bianchi per la prima volta è presente da solo, senza il suo storico compagno Michelangelo Pulci (con cui formava il duo Bianchi e Pulci), mentre Gianluca Fubelli e Gianluca Impastato sono senza Stefano Vogogna e Enzo Polidoro (coi quali erano i Turbolenti, e ciò infatti può essere causato dallo scioglimento degli stessi, avvenuto dopo l'edizione precedente). Per la prima volta partecipa al programma un ospite internazionale: trattasi del rapper svedese Ola Svensson, che tra l'altro canta anche la sigla del programma (chiamata Rich And Young).

E' l'edizione con la media di ascolti più bassa.

Cast[modifica | modifica sorgente]

Ascolti[modifica | modifica sorgente]

Puntata Data Telespettatori Share Fonte Ospiti
Prima puntata 21 marzo 2014 2.026.000 09,31% [24]
Seconda puntata 28 marzo 2014 2.116.000 09,49% [25] Belen Rodriguez, Cristina D'Avena, Pio e Amedeo, Claudio Lauretta
Terza puntata 4 aprile 2014 2.157.000 09,66% [26] Rossella Brescia
Quarta puntata 11 aprile 2014 2.205.000 10,47% [27] Beppe Braida, Roberto De Marchi
Quinta puntata 18 aprile 2014 2.072.000 9,72% [28] Belen Rodriguez, Giampiero Perone, Emilio Solfrizzi, Stefania Rocca, Ilaria Spada
Sesta puntata 25 aprile 2014 1.803.000 8,59% [29] Paolo Ruffini, Ugo Conti
Settima puntata 2 maggio 2014 2.037.000 8,86% [30] Annalisa Aglioti, Rossana Carretto, Antonino Cannavacciuolo
Ottava puntata 9 maggio 2014 1.774.000 8,38% [22] Paolo Ruffini, Ola Svensson, I Papu, Daniele Ceva
Nona puntata 16 maggio 2014 1.880.000 8,57% [22] Massimiliano Barbato, Bove e Limardi
Decima puntata 23 maggio 2014 1.841.000 9,02% [22] Paolo Ruffini, Gabriele Cirilli

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Alcuni sketch di questa edizione sono stati presentati già in altri programmi televisivi, trattasi della parodia di Gianluca Grignani (proposta sempre da Fabrizio Casalino a Mai Dire Martedi nel 2008) e del personaggio di Alessandro Bianchi Eva (comparso in alcune puntate di Ciro, il figlio di Target, nonché nei primi spettacoli del comico insieme alla compagnia dei Cavalli Marci).
  • Nella prima puntata Elena Morali non ha partecipato alla trasmissione, ma era curiosamente presente tra il pubblico.
  • Nella seconda puntata Paolo Ruffini (in collegamento video con il cast della sua nuova trasmissione), e Gianluca Fubelli (nei panni di Romolo Prinz), hanno pubblicizzato la nuova trasmissione in onda su Italia 1 Vecchi Bastardi, condotta appunto da loro due.
  • Nell'ottava puntata ha partecipato come ospite il comico Daniele Ceva, che aveva partecipato alle edizioni precedenti del programma. Ceva, inoltre, è uno degli autori del programma, e ha partecipato anche a uno sketch di Rita Pelusio (nei panni de "La Giovanna"), insieme a Antonino Cannavacciuolo, nella puntata precedente.
  • In ogni puntata, prima del lancio della pubblicità, è possibile vedere dei brevi sketch girati dal cast dietro le quinte del programma. In alcuni di questi sketch sono comparsi anche alcuni autori di Colorado (sono comparsi, per esempio, Carlo Pistarino e Beppe Tosco, quest'ultimo in scena per promuovere il suo libro Scemo come tuo padre).
  • Le canzoni proposte da Casalino nei panni di Giginho non sono state preparate per l'occasione, come si potrebbe pensare, ma sono canzoni già note, perché già proposte nelle edizioni precedenti oppure perché incise nel suo album Italia- Brasile sola andata.

Amarcord[modifica | modifica sorgente]

In questa edizione vengono celebrati i primi undici anni del successo della trasmissione, richiamando nel cast i due conduttori Diego Abatantuono e Chiara Francini (dopo anni di assenza) e alcuni comici e sketch delle edizioni precedenti e in ogni puntata vengono trasmessi filmati dalle edizioni precedenti. Inoltre, dalla seconda puntata in poi, Abatantuono e Chiara Francini sono affiancati nella conduzione da alcuni personaggi che hanno fatto la storia del programma, ovvero:

Inoltre vengono assegnati ai comici alcuni particolari "premi alla carriera" (e, anche in questo caso, spesso intervengono personaggi che hanno fatto la storia della trasmissione e che hanno fatto parte della stessa nelle edizioni precedenti):

Prima puntata Categoria: migliori gambe maschili Nominati: Alessandro Bianchi, Gianluca Impastato, Andrea Pucci Vincitore: Gianluca Impastato

Seconda puntata Categoria: miglior imitatore Nominati: Claudio Lauretta (Pino Daniele), Stefano Manca (Freddie Mercury), Alessandro Bianchi (Massimo Moratti) Vincitore: Claudio Lauretta

Terza puntata Categoria: miglior coreografia Nominati: Rossella Brescia, I Fichi D'India, Gianluca "Scintilla" Fubelli, Stefano Chiodaroli Vincitrice: Rossella Brescia

Quarta puntata Categoria: miglior poema Nominati: Flavio Oreglio, Roberto De Marchi, Pino e gli Anticorpi Vincitore: Roberto De Marchi

Quinta puntata Categoria: miglior coppia improbabile Nominati: Rossella Brescia e Beppe Ferrara (Mr. Ghirlanda), Belen Rodriguez e i Fichi D'India (i Puffi), Giampiero Perone e Omar Fantini (Principe Cacca) Vincitore: Giampiero Perone

Sesta puntata Categoria: miglior costume Nominati: Marco Milano, Ugo Conti, Debora Villa Vincitore: Ugo Conti

Settima puntata Categoria: miglior bacio Nominate: Annalisa Aglioti, Rossana Carretto Vincitrici: Annalisa Aglioti, Rossana Carretto (unico caso di parità)

Ottava puntata Categoria: miglior resistenza al dolore Nominati: Andrea Appi e Stefano Chiodaroli, I Ditelo Voi, Daniele Ceva Vincitore: Andrea Appi

Nona puntata Categoria: miglior duetto musicale Nominati: Gem Boy (Batman è figo), Bove e Limardi, Balbontin e Ceccon Vincitori: Bove e Limardi

Decima puntata Categoria: migliore frase ricorrente Nominati: Gianluca Impastato (come disse Cicciolina), Stefano Chiodaroli (Pieraaa), Paolo Ruffini (abbestia, 8imismo) Vincitore: Paolo Ruffini.

L'ultima puntata, inoltre, si è chiusa con un omaggio a Roberto "Freak" Antoni degli Skiantos (morto recentemente), che aveva partecipato (insieme al resto del gruppo) alle prime edizioni del programma: al termine della puntata, infatti, è stato trasmesso un filmato in cui essi eseguivano il loro celebre pezzo Mi piaccion le sbarbine durante una puntata della trasmissione.

Il meglio in DVD[modifica | modifica sorgente]

Sono usciti i dvd del meglio di Colorado dall'edizione del 2009 ad oggi. I cofanetti sono editi fivestore, il merchandising di Mediaset.


Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Aldo Grasso, Con «Colorado» c’è poco da ridere in Corriere della Sera, 11 ottobre 2009. URL consultato l'11-10-2009.
  2. ^ Pietrangelo Buttafuoco, Il Foglio, 9 aprile 2014, titolo="Colorado", trasmissione felice su un cactus non bibbia dei saputi http://www.ilfoglio.it/soloqui/22769 titolo="Colorado", trasmissione felice su un cactus non bibbia dei saputi . URL consultato il 10-4-2014.
  3. ^ Aldo Grasso, Il Corriere della sera, 20 aprile 2014, la palma va a "Colorado" http://archiviostorico.corriere.it/2014/aprile/20/Tele_cabaret_palma_Colorado__co_0_20140420_8acf7f90-c851-11e3-9ecc-fe1f14839e12.shtml/titolo=Tele-cabaret, la palma va a "Colorado" . URL consultato il 22-4-2014.
  4. ^ Antonio di Pollina, La Repubblica, 25 aprile 2014, Diego Abatantuono, comico di resistenza http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2014/04/25/viva-diego-abatantuono-comico-di-resistenza46.html/titolo=Viva Diego Abatantuono, comico di resistenza . URL consultato il 27-4-2014.
  5. ^ a b c d e f g h Colorado, edizione 2012 su Italia1 | DavideMaggio.it
  6. ^ a b Colorado 2013 conduttori a rotazione con Paolo Ruffini: ecco i nomi - Reality e Show
  7. ^ Colorado, 18 aprile 2013: tutti gli sketch
  8. ^ Ascolti tv - dati auditel del 18 aprile 2013 | DavideMaggio.it
  9. ^ Colorado | 2 maggio 2013 | sketch
  10. ^ Ascolti tv - dati auditel del 2 maggio 2013 | DavideMaggio.it
  11. ^ Colorado | Terza Puntata | 9 maggio 2013 | Diretta
  12. ^ Ascolti tv - dati auditel del 9 maggio 2013 | DavideMaggio.it
  13. ^ Colorado | in diretta | giovedì 16 maggio
  14. ^ Ascolti tv - dati auditel del 16 maggio 2013 | DavideMaggio.it
  15. ^ Colorado | 23 maggio 2013 | tutti gli sketch
  16. ^ Ascolti tv - dati auditel del 23 maggio 2013 | DavideMaggio.it
  17. ^ Ascolti tv - dati auditel del 30 maggio 2013 | DavideMaggio.it
  18. ^ Ascolti tv - dati auditel del 6 giugno 2013 | DavideMaggio.it
  19. ^ Colorado: Paolo Ruffini conduce assieme a Lorella (di Amici) e Olga Kent | LaNostraTv
  20. ^ Ascolti tv | 16 settembre 2013 | Dati audite | DavideMaggio.it
  21. ^ Ascolti tv | 23 settembre 2013 | dati auditel | DavideMaggio.it
  22. ^ a b c d e f g h i j k l m []
  23. ^ Colorado 2014, Diego Abatantuono e Chiara Francini nuovi conduttori del programma comico di Italia 1, cinetivu.com, 21 gennaio 2014.
  24. ^ Ascolti tv | 21 marzo 2014 | dati auditel | DavideMaggio.it
  25. ^ Ascolti tv | 28 marzo 2014 | dati auditel | DavideMaggio.it
  26. ^ Ascolti tv | 4 aprile 2014 | dati auditel | DavideMaggio.it
  27. ^ Ascolti tv | 11 aprile 2014 | dati auditel | DavideMaggio.it
  28. ^ Ascolti tv | 18 aprile 2014 | dati auditel | DavideMaggio.it
  29. ^ Ascolti tv | 25 aprile 2014 | dati auditel | DavideMaggio.it
  30. ^ Ascolti tv | 2 maggio 2014 | dati auditel | DavideMaggio.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione