Melita Toniolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Melita Toniolo
Melita Toniolo e Povia.jpg
Melita Toniolo e Povia nel 2011.
Altezza 167[1] cm
Misure 91-61-89[1]
Taglia 38 (UE)
Scarpe 38[1] (UE)
Occhi verdi
Capelli castano scuri

Melita Toniolo (Treviso, 5 aprile 1986[2]) è una showgirl, modella, attrice, conduttrice televisiva e conduttrice radiofonica italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Originaria di Cavriè di San Biagio di Callalta[2], nel 2003 iniziò una carriera di fotomodella, soprattutto molti servizi di nudo, e negli anni seguenti partecipò a diversi concorsi di bellezza minori, oltre a comparire come ospite e valletta in alcune trasmissioni dell'emittente locale Antenna Tre Nordest[1]. La sua prima apparizione in una rete televisiva nazionale fu nel programma di Italia 1 Distraction[3] nel 2006: nello stesso anno e sulla stessa rete, fu anche una delle sexy casalinghe de Le Iene[3]. Nel gennaio 2007 divenne una delle concorrenti della settima edizione del Grande Fratello[4], reality show, condotto da Alessia Marcuzzi su Canale 5, eliminata nella nona puntata con il 73% dei voti, in cui ha riscosso successo e notorietà: successivamente, posò per diversi calendari, tra cui quello senza veli per il programma di Italia 1 Lucignolo[5][6][7][8], del quale fu inviata nelle estati 2007 e 2008 col soprannome di Diavolita, riscuotendo un notevole successo. Nell'estate 2007 fece scalpore un suo servizio fotografico sopra il monumento di Alberto Burri a Gibellina, un monumento presente nei guinness dei primati come la più grande scultura del mondo: quindi Melita è finita senza veli in un calendario per Lucignolo riscuotendo notevole successo. Dall'ottobre 2007 all'aprile 2008 condusse, alternandosi con Alessia Fabiani, Camerino virtuale - The Box Game su Italia 1. Debuttò al cinema come attrice recitando, nel corso del 2007, nel film A Light of Passion[9], film diretto da Ulderico Acerbi. Nell'autunno 2007 fu scritturata, insieme a Enzo Iachetti e Giobbe Covatta, in Medici Miei, sit-com trasmessa nell'autunno 2008 su Italia 1. Nell'inverno 2008 ha condotto (insieme a Ciccio Valenti e Federica Panicucci) Candid Camera Show[10] su Italia 1, nella primavera 2008 ha condotto (insieme[11] a Rosario Rannisi) Rubacuori su Match Music e nell'autunno 2008 partecipò alla terza edizione de La talpa[12], reality show, condotto da Paola Perego su Italia 1, in cui si classificò al terzo posto, riscuotendo un notevole successo di critica e di pubblico. Nel dicembre 2008 divenne opinionista fissa in Quelli che il calcio e... su Rai 2; l'incarico cessò nel giugno 2014. Dopo essere stata su Canale 5 prima a Questo Capodanno, il veglione condotto da Paola Perego[13], come soubrette e poi all'edizione invernale di Scherzi a parte (condotta da Belén Rodríguez, Teo Mammucari e Claudio Amendola) in qualità di "vittima"[14], nel 2009 tornò su Italia 1 partecipando, con Anna Falchi, nello show di Ale & Franz Buona la prima e diventando una delle vallette di Colorado Cafè (sia nell'edizione primaverile[15] che nell'edizione autunnale[16][17]).

Nell'estate 2009 fu una delle conduttrici di Real TV su Italia 1: lo sarà anche nelle estati del 2010 e del 2011. Nel gennaio 2010 posò senza veli per l'edizione britannica[18] della celebre rivista internazionale FHM[19] (per poi posare per l'edizione italiana[20] di FHM nell'ottobre 2012[21]). Nel luglio 2010 fu inviata, insieme a Raffaella Fico[22][23], di Mitici '80, programma di Italia 1 condotto da Sabrina Salerno, e in quel periodo posò senza veli per la copertina, il servizio fotografico e il calendario di Playboy Italia[24][25][26]. Nell'agosto 2010 ha partecipato[27] al rotocalco di News Mediaset Bikini su Canale 5 e al calendario di quel programma[28]. Dal settembre 2010 Melita (insieme a Veronica Ciardi e Raffaella Fico[29]) è una delle conduttrici a rotazione di Animal Real TV su Animal Planet (SKY). Nell'autunno 2010 entrò a far parte del cast di Una cella per due[30], un film comico diretto da Nicola Barnaba che poi uscì al cinema il 4 marzo 2011 con buon successo: sempre nell'autunno 2010, Melita venne scritturata per la seconda stagione della sitcom di Italia 1 SMS - Squadra molto speciale (e in seguito pure per la terza stagione). Nella stagione 2010-2011 ha partecipato[31][32] a Paperissima su Canale 5. Melita il 16 dicembre 2010 fu (insieme a Elena Santarelli) inviata dai campi sportivi dello Stadio Flaminio di Roma per la partita di calcio benefica Finale Mediafriends Cup 2010 trasmessa in prima serata su Canale 5 con la conduzione di Federica Panicucci con Alfonso Signorini. Melita il 31 dicembre 2010 partecipò (con Serena Garitta e Veronica Ciardi) a Capodanno Cinque sotto la conduzione di Barbara d'Urso. Nel 2011 viene scelta dalla casa di moda S'Agapò come testimonial della campagna pubblicitaria di San Valentino[33], quindi è stata testimonial di Diavolita Poker partecipando anche a un documentario sul Poker e poi nella primavera dello stesso anno inizialmente entrò nel cast del film Poker Generation nella parte della co-protagonista femminile[34] di Francesca Fioretti[35][36], ma poi dovette rinunciare a questo incarico per pregressi impegni contrattuali con Mediaset e quindi nell'estate 2011 partecipò a Quelli del Papeete, sitcom di Italia 1 ambientata nel celebre locale romagnolo. Dal novembre 2011 al marzo 2012 ha girato l'Italia conducendo il festival Colorado Tour e dal settembre 2012 è tornata in televisione recitando in SPA, una sitcom diretta e prodotta da Gianfranco Nullo trasmessa su Italia 1 e Italia 2 nella stagione 2012-2013.

Nell'autunno 2012 viene confermata di nuovo la sua partecipazione, come modella, alla campagna pubblicitaria della casa di moda Fruscìo per il secondo anno consecutivo ed è stata tra le madrine della sfilata organizzata da Massimo Rebecchi. Insieme al comico Omar Fantini, dal 6 dicembre 2012 Melita è impegnata, per 12 puntate settimanali, nella conduzione[37] di Metropolis, un show comico di Comedy Central simile[38] al più noto programma di Rai 2 Made in Sud. Nell'estate 2013 è stata impegnata con il tour estivo di Radio Bruno perché è stata anche speaker e conduttrice radiofonica in vari spazi in radio dal 2010 in poi come ospite e conduttrice; nello stesso periodo è anche Mascotte della nazionale del Rugby italiano e Ambasciatrice del marchio Coltril per la stagione pubblicitaria 2013-2014 con i relativi manifesti. Nel settembre 2013 ha partecipato agli eventi di Stroili Oro e Blue Fashion. Nel dicembre 2013 diventa uno dei volti femminili di punta di Comedy Central insieme a Margherita Zanatta e Justine Mattera[39][40]; per quel canale dall'11 dicembre 2013 è ritornata a condurre insieme a Omar Fantini la seconda stagione (composta da 12 puntate settimanali in prima serata) di Metropolis[41] e in aggiunta[41] a quanto detto conduce anche uno spazio tutto noto come Mini Metropolis[41] e quindi conduce insieme a Omar Fantini anche il nuovo show Super Metropolis.[41] Il 31 dicembre 2013 è stata la madrina dell'evento Palasport Mirandola. Dal 2014 è il nuovo volto del marchio Solo 50 centesimi oltre a fare numerosi servizi sul marchio. Nella primavera 2014 torna su Italia 1 perché è inviata di Lucignolo 2.0, rotocalco di Videonews condotto da Enrico Ruggeri e Marco Berry.[42]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Programmi TV[modifica | modifica wikitesto]

Reality Show[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Sitcom TV[modifica | modifica wikitesto]

Campagne pubblicitarie[modifica | modifica wikitesto]

  • Irene (2004)
  • Pittarello (2005)
  • Silvian Heach P/E (2009)
  • S'Agapò (2011)
  • Fruscio (2009-2012)
  • Casini (2013)
  • Radio Bruno (2013-2014)
  • Coltril (2013-2014)
  • Solo 50 centesimi (2014)

Radio[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Melita Toniolo: modella, fotomodella, indossatrice, Treviso, topmodemanagement.it.
  2. ^ a b [1]
  3. ^ a b Partecipa a Distraction (con il ritorno di Teo Mammucari)
  4. ^ Grande Fratello 7: Melita Toniolo e Sonia Gloria Roy fuori
  5. ^ Melita e il calendario 2008 di Lucignolo
  6. ^ Lucignolo torna con Melita Toniolo e Roberto "cumenda" Mercandalli
  7. ^ Lucignolo 2008: Italia 1 come Playboy (ma brava Melita!)
  8. ^ Lucignolo - Fra calendario e cd Melita e le Angels spunta la Yespica
  9. ^ Melita Toniolo anche al cinema - Interpreta una sexy taxista innamorata
  10. ^ Candid Camera Show: poche risate, montaggio con il turbo
  11. ^ Rosario Rannisi e Melita Toniolo: dal Gf a Rubacuori
  12. ^ PARTE LA CACCIA ALLA TALPA: DOPO 3 ANNI È TORNATO IL REALITY GAME DI ITALIA1 | DavideMaggio.it
  13. ^ A CANALE 5 IL CAPODANNO È GIA’ PASSATO | DavideMaggio.it
  14. ^ Domani a Scherzi a Parte vittima anche Belen Rodriguez e Melita Toniolo
  15. ^ Colorado Cafe’: Del Basso, Fico, Toniolo E Fioretti In Lotta Per Un Primo Piano | Davidemaggio.It
  16. ^ Cristina Del Basso, Melita Toniolo e Francesca Fioretti - Le Coloradine
  17. ^ Colorado: Il Gran Debutto Di Nicola Savino Al Fianco Di Rossella Brescia. Tra Una Fioretti Spaesata, Una Melita Poco Diavolita, Cristina Del Basso E’ La Star Delle Coloradine ...
  18. ^ [2]
  19. ^ [3]
  20. ^ [4]
  21. ^ [5]
  22. ^ [6]
  23. ^ [7]
  24. ^ Playboy 17 | Magazine | Playboy
  25. ^ Playboy Cover August 2010 (Italy) | Playboy Cover Archive
  26. ^ [8]
  27. ^ [9]
  28. ^ [10]
  29. ^ Intervista a Raffaella Fico - 6 marzo 2012
  30. ^ Gossip – Lato B hot per Melita Toniolo ne Una cella in due – Foto | Milanlive.it |  Notizie, calciomercato, formazioni e pagelle del Milan
  31. ^ [11]
  32. ^ [12]
  33. ^ S'Agapò presenta la nuova campagna pubblicitaria con Melita Toniolo
  34. ^ Melita Toniolo è "Brigitte" in "Poker Generation" - scheda di Melita Toniolo nel cast del film Poker Generation
  35. ^ Francesca Fioretti è "Anna" in "Poker Generation" - scheda di Francesca Fioretti nel cast del film Poker Generation
  36. ^ Francesca Fioretti debutta al cinema in "Poker Generation" - sul Tgcom 2 maggio 2010
  37. ^ Metropolis dal 6 dicembre su Comedy con Melita Toniolo e Fantini | DavideMaggio.it
  38. ^ Metropolis con Omar Fantini e Melita Toniolo
  39. ^ Comedy Central: "Ecco perché per noi la comicità è una cosa seria" | Rumors
  40. ^ Comedy Central presenta il suo palinsesto con Melita Toniolo, Margherita Zanatta, Justine Mattera e tutti i volti del canale | Rumors
  41. ^ a b c d Comedy Central | Novità 2014 | The Millers | Melita Toniolo | DavideMaggio.it
  42. ^ [13]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]