Melita Toniolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Melita Toniolo
Altezza 167[1] cm
Misure 91-61-89[1]
Taglia 38 (UE)
Scarpe 38[1] (UE)
Occhi verdi
Capelli castano scuri

Melita Toniolo (Treviso, 5 aprile 1986[2]) è una showgirl, modella, attrice e conduttrice televisiva italiana.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Anni 2000[modifica | modifica sorgente]

Originaria di Cavriè di San Biagio di Callalta[2], nel 2003 iniziò una carriera di fotomodella, soprattutto molti servizi di nudo, e negli anni seguenti partecipò a diversi concorsi di bellezza minori, oltre a comparire come ospite e valletta in alcune trasmissioni dell'emittente locale Antenna Tre Nordest[1]. La sua prima apparizione in una rete televisiva nazionale fu nel programma di Italia 1 Distraction[3] nel 2006: nello stesso anno e sulla stessa rete, fu anche una delle sexy casalinghe de Le Iene[3]. Nel gennaio 2007 divenne una delle concorrenti della settima edizione del Grande Fratello[4], reality show, condotto da Alessia Marcuzzi su Canale 5, eliminata nella nona puntata con il 73% dei voti, in cui ha riscosso successo e notorietà: successivamente, posò per diversi calendari, tra cui quello senza veli per il programma di Italia 1 Lucignolo[5][6][7][8], del quale fu inviata nelle estati 2007 e 2008 col soprannome di Diavolita, riscuotendo un notevole successo. Nell'estate 2007 fece scalpore un suo servizio fotografico sopra il monumento di Alberto Burri a Gibellina, un monumento presente nei guinness dei primati come la più grande scultura del mondo: quindi Melita, senza veli, è finita in un calendario per Lucignolo, riscuotendo notevole successo. Dall'ottobre 2007 all'aprile 2008 condusse, alternandosi con Alessia Fabiani, Camerino virtuale - The Box Game su Italia 1. Debuttò al cinema come attrice recitando, nel corso del 2007, nel film A Light of Passion[9], film diretto da Ulderico Acerbi. Nell'autunno 2007 fu scritturata, insieme a Enzo Iachetti e Giobbe Covatta, in Medici Miei, sit-com trasmessa nell'autunno 2008 su Italia 1. Nell'inverno 2008 ha condotto (insieme a Ciccio Valenti e Federica Panicucci) Candid Camera Show[10] su Italia 1, nella primavera 2008 ha condotto (insieme a Rosario Rannisi[11]) Rubacuori su Match Music e nell'autunno 2008 partecipò alla terza edizione de La talpa[12], reality show, condotto da Paola Perego su Italia 1, in cui si classificò al terzo posto, riscuotendo un notevole successo di critica e di pubblico. Nel dicembre 2008 divenne opinionista fissa in Quelli che il calcio e... su Rai 2: l'incarico cessò nel giugno 2011. Dopo essere stata su Canale 5 prima a Questo Capodanno, il veglione di Canale 5 condotto da Paola Perego[13], come soubrette e poi all'edizione invernale di Scherzi a parte (condotta da Belen Rodriguez, Teo Mammucari e Claudio Amendola) in qualità di "vittima"[14], nel 2009 tornò su Italia 1 partecipando, con Anna Falchi, nel programma di Ale & Franz Buona la prima e diventando una delle vallette di Colorado Cafè (sia nell'edizione primaverile[15] che nell'edizione autunnale[16][17]).

Anni 2010[modifica | modifica sorgente]

Nell'estate 2009 fu una delle conduttrici di Real TV su Italia 1: lo sarà anche nelle estati del 2010 e del 2011. Nel gennaio 2010 posò senza veli per l'edizione britannica[18] della celebre rivista internazionale FHM[19] (per poi posare per l'edizione italiana[20] di FHM nell'ottobre 2012[21]). Nell'estate 2010 divenne inviata, insieme a Raffaella Fico[22][23], di Mitici '80, programma di Italia 1 condotto da Sabrina Salerno: nello stesso periodo posò senza veli per la copertina, il servizio fotografico e il calendario di Playboy Italia[24][25][26]. A proposito del "segreto" (o presunto tale) per avere successo (anche) dopo la partecipazione al Grande Fratello, Melita Toniolo, nell'intervista esclusiva rilasciata a Playboy Italia n. 17 (luglio e agosto 2010), ha dichiarato quanto segue:

« (Mi chiedete qual è il segreto per avere successo dopo il Grande Fratello?) Molta fortuna nel trovarsi nel posto giusto al momento giusto. Nel mio caso ha aiutato il fatto che avessi già lavorato molto prima di quella esperienza perché, una volta uscita, sono venute fuori tutte le foto che avevo fatto prima e se n'è parlato. Per il mio successo ha avuto un ruolo importante, oltre al mio agente, soprattutto Mario Giordano, l'allora direttore di Studio Aperto, che ha creduto nel mio lato ironico, oltre che sensuale, e mi ha lanciato come Diavolita a Lucignolo.[27] »

Nell'agosto 2010 ha partecipato[28] al rotocalco di News Mediaset Bikini su Canale 5 e al calendario di quel programma[29]. Dal settembre 2010 Melita (insieme a Veronica Ciardi e Raffaella Fico[30]) è una delle conduttrici a rotazione di Animal Real TV su Animal Planet. Nell'autunno 2010 entrò a far parte del cast del film comico Una cella per due[31] diretto da Nicola Barnaba, che poi uscì al cinema il 4 marzo 2011: sempre nell'autunno 2010, venne scritturata per la nuova seconda stagione della sitcom SMS - Squadra molto speciale (e in seguito pure per la terza stagione). Nella stagione 2010/2011 ha partecipato[32][33] a Paperissima su Canale 5. Il 16 dicembre 2010 è stata (insieme a Elena Santarelli) inviata dai campi sportivi dello Stadio Flaminio di Roma per la partita di calcio benefica Mediafriends Cup, evento trasmesso in prima serata su Canale 5 sotto la conduzione di Federica Panicucci con Alfonso Signorini: il successivo 31 dicembre partecipò (con Serena Garitta e Veronica Ciardi) a Capodanno Cinque sotto la conduzione di Barbara d'Urso. Nel 2011 viene scelta dalla casa di moda S'Agapò come testimonial della campagna pubblicitaria di San Valentino[34], quindi è stata testimonial di Diavolita Poker partecipando anche a un documentario sul Poker e poi nella primavera dello stesso anno inizialmente entrò nel cast del film Poker Generation nella parte della co-protagonista femminile[35] di Francesca Fioretti[36][37], ma poi dovette rinunciare a questo incarico per pregressi impegni contrattuali con Mediaset: infatti nell'estate 2011 partecipò a Quelli del Papeete, sitcom di Italia 1 ambientata nel celebre locale romagnolo. Dal novembre 2011 al marzo 2012 ha girato l'Italia conducendo il festival Colorado Tour e dal settembre 2012 è tornata in televisione recitando in SPA, una sitcom diretta e prodotta da Gianfranco Nullo trasmessa su Italia 1 e Italia 2 nella stagione 2012-2013.

Nell'autunno 2012 viene confermata di nuovo la sua partecipazione, come modella, alla campagna pubblicitaria della casa di moda Fruscìo per il secondo anno consecutivo ed è stata tra le madrine della sfilata organizzata da Massimo Rebecchi. Insieme al comico Omar Fantini, dal 6 dicembre 2012 Melita è impegnata, per 12 puntate settimanali, nella conduzione[38] di Metropolis, un show comico di Comedy Central simile[39] al programma di Rai 2 Made in Sud. Nell'estate 2013 è stata impegnata con il tour estivo di Radio Bruno perché è anche speaker in vari spazi in radio dal 2010 come ospite e conduttrice; nello stesso periodo è anche Mascotte della nazionale del Rugby italiano e Ambasciatrice del marchio Coltril per la stagione pubblicitaria 2013-2014 con i relativi manifesti. Nel settembre 2013 ha partecipato agli eventi di Stroili Oro e Blue Fashion. Nel dicembre 2013 diventa uno dei volti femminili di punta di Comedy Central insieme a Margherita Zanatta e Justine Mattera[40][41]; per quel canale dall'11 dicembre 2013 è ritornata a condurre insieme a Omar Fantini la seconda stagione (composta da 12 puntate settimanali in prima serata) di Metropolis[42] e in aggiunta[42] a quanto detto conduce anche uno spazio tutto noto come Mini Metropolis[42] e quindi conduce insieme a Omar Fantini anche il nuovo show noto come Super Metropolis[42]. Il 31 dicembre 2013 è stata la madrina dell'evento Palasport Mirandola. Dal 13 aprile 2014 torna a Lucignolo come inviata.[43]

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Programmi TV[modifica | modifica sorgente]

Reality Show[modifica | modifica sorgente]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Sitcom TV[modifica | modifica sorgente]

Campagne pubblicitarie[modifica | modifica sorgente]

  • Irene (2004)
  • Pittarello (2005)
  • Silvian Heach P/E (2009)
  • S'Agapò (2011)
  • Fruscio (2009-2012)
  • Casini (2013)
  • Radio Bruno (2013-2014)
  • Coltril (2013-2014)

Radio[modifica | modifica sorgente]

  • Radio Bruno (dal 2010)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d Melita Toniolo: modella, fotomodella, indossatrice, Treviso, topmodemanagement.it.
  2. ^ a b Rubina Bon, Melita alla Talpa su Italia Uno in la Tribuna di Treviso, 23 settembre 2008. URL consultato il 20 settembre 2013.
  3. ^ a b Partecipa a Distraction (con il ritorno di Teo Mammucari)
  4. ^ Grande Fratello 7: Melita Toniolo e Sonia Gloria Roy fuori
  5. ^ Melita e il calendario 2008 di Lucignolo
  6. ^ Lucignolo torna con Melita Toniolo e Roberto "cumenda" Mercandalli
  7. ^ Lucignolo 2008: Italia 1 come Playboy (ma brava Melita!)
  8. ^ Lucignolo - Fra calendario e cd Melita e le Angels spunta la Yespica
  9. ^ Melita Toniolo anche al cinema - Interpreta una sexy taxista innamorata
  10. ^ Candid Camera Show: poche risate, montaggio con il turbo
  11. ^ Rosario Rannisi e Melita Toniolo: dal Gf a Rubacuori
  12. ^ PARTE LA CACCIA ALLA TALPA: DOPO 3 ANNI E’ TORNATO IL REALITY GAME DI ITALIA1 | DavideMaggio.it
  13. ^ A CANALE 5 IL CAPODANNO E’ GIA’ PASSATO | DavideMaggio.it
  14. ^ Domani a Scherzi a Parte vittima anche Belen Rodriguez e Melita Toniolo
  15. ^ Colorado Cafe’: Del Basso, Fico, Toniolo E Fioretti In Lotta Per Un Primo Piano | Davidemaggio.It
  16. ^ Cristina Del Basso, Melita Toniolo e Francesca Fioretti - Le Coloradine
  17. ^ Colorado: Il Gran Debutto Di Nicola Savino Al Fianco Di Rossella Brescia. Tra Una Fioretti Spaesata, Una Melita Poco Diavolita, Cristina Del Basso E’ La Star Delle Coloradine ...
  18. ^ Melita Toniolo approda sexy su FHM inglese
  19. ^ Melita scalda anche gli inglesi. La Toniolo sexy sulla rivista Fhm - gossip -Tgcom - pagina 1
  20. ^ [1]
  21. ^ "Naturali" provocazioni per la Diavolita - gossip - Tgcom24
  22. ^ MITICI 80: IL GLORIOSO DECENNIO RIVIVE DA STASERA SU ITALIA1 | DavideMaggio.it
  23. ^ Mitici '80 da domani 8 luglio su Italia1
  24. ^ Playboy 17 | Magazine | Playboy
  25. ^ Playboy Cover August 2010 (Italy) | Playboy Cover Archive
  26. ^ Melita Toniolo nuda anche su Playboy
  27. ^ Playboy Italia intervista Melita Toniolo - su Il Giornale del 14 settembre 2010
  28. ^ Bikini sul Grande Fratello - Da Melita Toniolo a Mia Facchinetti Marcuzzi
  29. ^ Melita Toniolo e il rugby sexy
  30. ^ Intervista a Raffaella Fico - 6 marzo 2012
  31. ^ Gossip – Lato B hot per Melita Toniolo ne Una cella in due – Foto | Milanlive.it |  Notizie, calciomercato, formazioni e pagelle del Milan
  32. ^ Paperissima, Un Ritorno Tra Le Polemiche: Gerry Scotti Attacca Le Scelte Di Donelli | Davidemaggio.It
  33. ^ A Paperissima un fuorionda di Belen... fuori di tetta. E Gerry sbava per il lato B di Melita. E i bambini?
  34. ^ S'Agapò presenta la nuova campagna pubblicitaria con Melita Toniolo
  35. ^ Melita Toniolo è "Brigitte" in "Poker Generation" - scheda di Melita Toniolo nel cast del film Poker Generation
  36. ^ Francesca Fioretti è "Anna" in "Poker Generation" - scheda di Francesca Fioretti nel cast del film Poker Generation
  37. ^ Francesca Fioretti debutta al cinema in "Poker Generation" - sul Tgcom 2 maggio 2010
  38. ^ Metropolis dal 6 dicembre su Comedy con Melita Toniolo e Fantini | DavideMaggio.it
  39. ^ Metropolis con Omar Fantini e Melita Toniolo
  40. ^ [2]
  41. ^ [3]
  42. ^ a b c d [4]
  43. ^ "Lucignolo 2.0, 13 aprile, anteprima: Melita Toniolo torna come inviata, Davide Vannoni e la Stamina in Webl0g.net. URL consultato il 12 aprile 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]