Distraction

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Distraction
Anno 2006-2007
Genere Comico
Durata 120 min
Produttore Grundy Italia
Presentatore Teo Mammucari (2006-2007)
Enrico Papi (2007)
Rete Italia 1
Sito web www.distraction.tv

Distraction è stato un gioco a premi di Italia 1 andato in onda tra il 2006 e il 2007, condotto nella prima e nella terza stagione da Teo Mammucari e nella seconda da Enrico Papi.

Il gioco[modifica | modifica wikitesto]

Lo scopo del gioco è semplice: rispondere a domande di cultura generale per conquistare il premio, un'automobile. Alla fine di ogni manche chi ha risposto a meno domande perde. La particolarità di questa trasmissione è che per rispondere bisogna prima fare una determinata cosa molto bizzarra: rompersi un uovo addosso, prendere la scossa, essere solleticati sotto i piedi, toccare un ventilatore acceso col naso, eccetera, e se si sbaglia la risposta o si perde, si subisce una penalizzazione.

E anche alla fine del gioco chi ha vinto l'auto deve rispondere ad altre domande per mantenerla intatta; se sbaglia, con un attrezzo adatto, il campione dovrà rompere qualcosa della macchina. Si utilizzano spesso le mazze, i pesi, le bombe di vernice da far esplodere nell'interno della macchina etc. Nelle ultime due puntate della prima edizione è stata introdotta una variante: il vincitore della puntata deve rispondere a cinque domande per mantenere intatti i cinque premi; se sbaglia deve farne esplodere 1.

In questa variante, di solito, un premio sono degli indumenti sottratti al vincitore prima dell'inizio della prova. Inoltre gli interruttori degli esplosivi sono cinque e sono disposti in modo completamente casuale. Nella seconda edizione a rompere un elemento dell'auto erano i concorrenti sconfitti, ciascuno equipaggiato con una attrezzo diverso quello degli altri con il quale, quando il campione sbagliava una risposta, poteva distruggere l'auto come voleva impiegando non più di dieci secondi. Nella terza edizione, questa prova finale è stato sostituita con il gioco dell'onda, il quale consiste nel rispondere a delle domande. Se se ne sbagliano almeno 4 il concorrente si becca addosso 140 litri d'acqua o altre sostanze liquide come cioccolata, salse di pomodoro o altro.

La prima edizione con Teo Mammucari è stata un successo, la seconda con Enrico Papi è calata in ascolti, mentre il 15 ottobre 2007 parte la terza edizione, dove Mammucari torna alla conduzione ed è affiancato nella conduzione dalla valletta serba Nina Senicar.

Nell'ultima puntata ci sono stati ospiti vip, i quali erano presenti anche in altre occasioni. I vip erano: Fabrizio Bracconeri, Enzo Salvi, Carolina Marconi, Floriana Secondi, Juliana Moreira, Solange e Carmen Di Pietro.

Ospite fisso della trasmissione è stato Francesco Graziani. Nella terza edizione è stato lanciato un tormentone chiamato "Vino e minestrone" dei Ragazzi Itagliani, inoltre le prove sono decisamente più tranquille rispetto a quelle delle altre edizioni.

La trasmissione ha lanciato Melita Toniolo, che sarà nel cast di trasmissioni televisive come Grande Fratello, Lucignolo, Candid Camera, Camerino virtuale - The Box Game, La talpa, Real TV e Colorado.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione