Alessandro Tersigni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Alessandro Tersigni (Roma, 11 ottobre 1979) è un attore italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Dopo aver lavorato come vigile del fuoco, Alessandro diventa un volto popolare presso il grande pubblico italiano nel 2007, anno in cui partecipa alla settima edizione del reality show di Canale 5 Grande Fratello, classificandosi al secondo posto con il 49% dei voti.

In seguito intraprende la carriera di attore.

Dal 2010, dopo una piccola parte nel film Scusa ma ti voglio sposare, interpreta Samuele Dettori nella serie R.I.S. Roma - Delitti imperfetti. Dal settembre del 2012 entra a far parte della quinta stagione della serie TV di Canale 5 I Cesaroni con il ruolo di Francesco. Successivamente entra anche nel cast della serie TV di Rai 1 Un medico in famiglia 8 nel ruolo di Roberto Magnani.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

  • E adesso sesso (2001), regia di Carlo Vanzina - Ruolo:Mario
  • Il Mago In Identikit (2003)
  • Ostes 2 (2003), regia di Neri Parenti
  • Un pilota ha 4 occhi - La via dell'amore (2004), registi vari.
  • La La La Co Co (2005) FILM TV
  • Facciamo a metà 3 (2005), registi vari.
  • Ne vale la pena (2005), regia di Antonio De Paolo.
  • Il 21 esimo film (2006), regia di Foster.
  • Piper, regia di Carlo Vanzina - Film TV - Canale 5 (2006) - Ruolo: Brando
  • Ti amo in tutte le lingue del mondo (2007), regia di Carlo Vanzina
  • Il polipo e il piragna (2008) FILM TV
  • Ottimo Sketch 3 (2008)
  • Ottimo Skecth 4 (2009)
  • Scusa ma ti voglio sposare, regia di Federico Moccia (2010)
  • Novemila (2011)
  • 5 (Cinque), regia di Francesco Dominedò (2011)
  • La peggior settimana della mia vita (2011) - comparsa
  • In Comedy 3 ! (2012), regia di Neri Parenti
  • Il codice di Annabella (2013), regia di Holkà Rhott
  • In Italia (2013) FILM TV
  • Il peggior capodanno della mia vita (2014), registi vari

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]