Portale:Moda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Portale della moda

Dräkt, Johanna af Flandern, Nordisk familjebok.png
Dräkt, Herrdräkt, Nordisk familjebok.png
« O si è un'opera d'arte o la si indossa. »
(Oscar Wilde)
Benvenuto nel portale della moda. Il termine moda indica uno o più comportamenti collettivi con criteri mutevoli. Questo termine è spesso correlato al modo di abbigliarsi.
Portale:Moda - Progetto:Moda - L'atelier - Categoria:Moda


In evidenza

Chiton.gif
L'abbigliamento dell'antica Grecia era generalmente di carattere molto semplice, spesso costituito da un unico rettangolo di stoffa, non cucito, ma drappeggiato intorno al corpo, con stili pressoché identici sia nell'abbigliamento maschile che in quello femminile. L'unico capo a fare parte unicamente del guardaroba femminile era il peplo. Tale moda rimase praticamente invariata nel corso degli anni, in cui cambiarono soltanto i tessuti ed i materiali utilizzati ed il modo in cui essi venivano indossati, a seconda della quale era possibile distinguere il diverso ceto sociale dell'indossatore.

Immagini

Miss Amelia Van Buren, ritratta da Thomas Eakins nel 1891.
Commons-logo.svg Vedi altre immagini di moda su Commons, l'archivio multimediale libero

Biografia

Paulpoiret.jpg
Paul Poiret (Parigi, 20 aprile 1879Parigi, 30 aprile 1944) è stato uno stilista francese. I suoi contributi alla moda del ventesimo secolo sono stati paragonati a quelli di Picasso al mondo dell'arte.

Sapevi che...

Pierson castiglione.jpg
...nel 1856, Adolphe Braun pubblicò il primo book fotografico della storia, contenente 288 fotografie di Virginia Oldoini, contessa di Castiglione, una nobildonna toscana della corte di Napoleone III. Le foto ritraevano la contessa nei suoi abiti di corte ufficiali, e resero la nobildonna la prima modella di fotografie di moda.

Voci

Portali correlati

* Stub aziende.png Portale:Aziende

Libri di Wikipedia[modifica | modifica sorgente]

Tecnofibre, Fibre naturali, Seta, Industrie tessili, Filatura, Tessitura, Tintura, Finissaggio, Tessuto, Sartoria, Indumenti, Accessori moda.

Articoli su Wikinotizie[modifica | modifica sorgente]