Tanzania (zoologia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Tanzania
Immagine di Tanzania (zoologia) mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Protostomia
Phylum Arthropoda
Subphylum Chelicerata
Classe Arachnida
Ordine Araneae
Sottordine Araneomorphae
Superfamiglia Salticoidea
Famiglia Salticidae
Sottofamiglia Euophryinae
Tribù Euophryini
Genere Tanzania
Koçak & Kemal, 2008
Sinonimi

Lilliput
Wesolowska & Russell-Smith, 2000

Specie

Tanzania Koçak & Kemal, 2008 è un genere di ragni appartenente alla Famiglia Salticidae.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome precedente del genere, Lilliput, deriva dal paese immaginario omonimo di cui scrisse Jonathan Swift ne I viaggi di Gulliver.

Il nome attuale del genere è dovuto alla nazione omonima in cui sono stati reperiti la maggior parte degli esemplari.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Sono ragni di dimensioni molto piccole, lillipuziani appunto, il cui bodylenght (lunghezza del corpo escluse le zampe) va da 1,5 a 3 millimetri[1].

Entrambi i sessi si somigliano fra loro, le femmine di norma hanno una colorazione più scura. Per molte caratteristiche sono molto vicini ai generi Euophrys e Talavera[1].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Le tre specie oggi note di questo genere sono diffuse in Tanzania; la sola T. mkomaziensis è stata rinvenuta anche in Etiopia[2].

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Gli entomologi Koçak e Kemal nel 2008 hanno ridenominato il genere Lilliput Wesolowska & Russell-Smith, 2000 in Tanzania in quanto il nome era già utilizzato da un genere preesistente (Lilliput, coleottero buprestide)[2]

Attualmente, a dicembre 2010, si compone di tre specie[2]:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Jumping spiders from Mkomazi Game Reserve in Tanzania (Araneae: Salticidae)
  2. ^ a b c The world spider catalog, Salticidae
  3. ^ Specie tipo del genere.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Wesolowska, W. & Russell-Smith, A., 2000 - Jumping spiders from Mkomazi Game Reserve in Tanzania (Araneae: Salticidae). Trop. Zool. 13: 11-127. Articolo in PDF (vi sono descritte tutte le specie finora note di questo genere)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi