Malkaridae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Malkaridae
Malkara male.jpg
Malkara sp.
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Protostomia
Phylum Arthropoda
Subphylum Chelicerata
Classe Arachnida
Ordine Araneae
Sottordine Araneomorphae
Superfamiglia Mimetoidea
Famiglia Malkaridae
Davies, 1980
Generi

Malkaridae Davies, 1980 è una famiglia di ragni appartenente all'ordine Araneae.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Non è ben chiara l'etimologia di questa famiglia; comunque è una coincidenza degna di nota l'omonimia fra il genere principale Malkara, descritto nel 1980 nella regione del Queensland in Australia, e il missile anticarro denominato appunto Hornet Malkara, che il Regno Unito, negli anni cinquanta del secolo scorso, diede da progettare e costruire proprio all'esercito australiano nella medesima regione.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Diffuso in varie regioni dell'Australia, in Tasmania, Cile e Argentina[1].

Malkaridae, distribuzione

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

A seguito di un lavoro dell'aracnologo Dimitrov e altri del 2017 i generi dell'ex-famiglia Pararchaeidae sono confluiti in questa famiglia incrementandone il numero da 4 a 11[2].

Attualmente, a luglio 2017, si compone di 11 generi e 46 specie[1]:

  • Anarchaea Rix, 2006 - Tasmania, Australia (Nuovo Galles del Sud, Queensland)
  • Carathea Moran, 1986 - Tasmania
  • Chilenodes Platnick & Forster, 1987 - Cile, Argentina
  • Flavarchaea Rix, 2006 - Australia (Nuovo Galles del Sud, Queensland, Victoria, Australia meridionale e Australia occidentale), Tasmania, Nuova Caledonia
  • Forstrarchaea Rix, 2006 - Nuova Zelanda
  • Malkara Davies, 1980 - Queensland (Australia)
  • Nanarchaea Rix, 2006 - Australia (Nuovo Galles del Sud, Queensland, Victoria), Tasmania
  • Ozarchaea Rix, 2006 - Australia (Nuovo Galles del Sud, Australia occidentale, Queensland), Nuova Zelanda, Tasmania
  • Pararchaea Forster, 1955 - Nuova Zelanda
  • Perissopmeros Butler, 1932 - Nuovo Galles del Sud, Victoria (Australia)
  • Westrarchaea Rix, 2006 - Australia occidentale

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Dimitrov, D., Benavides Silva, L.R., Arnedo, M.A., Giribet, G., Griswold, C. E., Scharff, N. & Hormiga, G., 2017 - Rounding up the usual suspects: a standard target-gene approach for resolving the interfamilial phylogenetic relationships of ecribellate orb-weaving spiders with a new family-rank classification (Araneae, Araneoidea). Cladistics vol.33, n.(3), pp. 221–250 & Suppl. PDF

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi