Anapidae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Anapidae
Conoculus.lyugadinus.male.-.tanikawa.jpg
Conculus lyugadinus - maschio
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Protostomia
Phylum Arthropoda
Subphylum Chelicerata
Classe Arachnida
Ordine Araneae
Sottordine Araneomorphae
Superfamiglia Araneoidea
Famiglia Anapidae
Simon, 1895
Generi
vedi testo

Anapidae Simon, 1895 è una famiglia di ragni appartenente all'ordine Araneae.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

La famiglia è composta da specie di piccole dimensioni, raramente più lunghe di due millimetri; in alcune specie, quali Pseudanapis parocula i pedipalpi della femmina sono ridotti a dei moncherini sull'anca.

Gli anapidi generalmente vivono fra le foglie e il muschio prospicienti il terreno delle foreste pluviali. La ragnatela, di forma sferoidale, ha un diametro minore di tre centimetri. Gli occhi sono molto piccoli, il corpo per lo più è di colore rossastro scuro e molto compatto; la pleura è sclerotizzata.

Anapidae, distribuzione

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Buona parte dei generi è diffusa in Nuova Zelanda, Australia e Africa. Alcuni in Giappone, Cina e Corea. Solo Comaroma simoni e le tre specie del genere Zangherella sono diffuse in Europa. Infine Gertschanapis shantzi e Comaroma mendocino vivono negli USA[1].

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Considerazioni morfologiche e analisi approfondite espresse in un lavoro degli aracnologi Lopardo, Giribet & Hormiga del 2010, verificate recentemente, hanno consentito nel 2017 il trasferimento nelle Anapidae dei generi dell'ex-famiglia Micropholcommatidae[2]

Un recente lavoro, Dimitrov et al., 2017, ha valutato approfonditamente gli esemplari del genere Holarchaea, stabilendone il trasferimento nella famiglia Anapidae.[3]

Attualmente, a maggio 2017, si compone di 58 generi e 223 specie[1]:

  1. Acrobleps Hickman, 1979 - Tasmania[4]
  2. Algidiella Rix & Harvey, 2010 (Micropholcommatinae) — Isole Auckland
  3. Anapis Simon, 1895 — America centrale e meridionale
  4. Anapisona Gertsch, 1941 — America centrale e meridionale
  5. Austropholcomma Rix & Harvey, 2010 (Micropholcommatinae) — Tasmania, Australia occidentale
  6. Borneanapis Snazell, 2009 — Borneo
  7. Caledanapis Platnick & Forster, 1989 — Nuova Caledonia
  8. Chasmocephalon O. P-Cambridge, 1889 — Australia
  9. Comaroma Bertkau, 1889 — Europa, USA, Cina, Corea, Giappone
  10. Conculus Komatsu, 1940 — Nuova Guinea, Corea, Giappone
  11. Crassanapis Platnick & Forster, 1989 — Cile, Argentina
  12. Crozetulus Hickman, 1939 — Africa
  13. Dippenaaria Wunderlich, 1995 — Sudafrica
  14. Elanapis Platnick & Forster, 1989 — Cile
  15. Enielkenie Ono, 2007 — Taiwan
  16. Eperiella Rix & Harvey, 2010 (Micropholcommatinae) — Tasmania, Cile
  17. Epigastrina Rix & Harvey, 2010 (Micropholcommatinae) — Tasmania
  18. Eterosonycha Butler, 1932 (Micropholcommatinae) — Australia
  19. Forsteriola Brignoli, 1981 — Africa
  20. Gaiziapis Miller, Griswold & Yin, 2009 — Cina
  21. Gertschanapis Platnick & Forster, 1990 — USA
  22. Gigiella Rix & Harvey, 2010 (Micropholcommatinae) — Tasmania, Cile, Victoria (Australia)
  23. Guiniella Rix & Harvey, 2010 (Micropholcommatinae) — Nuova Guinea
  24. Hickmanapis Platnick & Forster, 1989 — Tasmania
  25. Holarchaea Forster, 1955 (Holarchaeinae) — Nuova Zelanda e Tasmania
  26. Mandanapis Platnick & Forster, 1989 — Nuova Caledonia
  27. Maxanapis Platnick & Forster, 1989 — Australia
  28. Metanapis Brignoli, 1981 — Africa, Nepal
  29. Micropholcomma Crosby & Bishop, 1927 (Micropholcommatinae) — Australia
  30. Minanapis Platnick & Forster, 1989 — Cile, Argentina
  31. Montanapis Platnick & Forster, 1989 — Nuova Caledonia
  32. Normplatnicka Rix & Harvey, 2010 (Micropholcommatinae) — Queensland, Nuovo Galles del Sud, Australia occidentale, Cile
  33. Nortanapis Platnick & Forster, 1989 — Australia
  34. Novanapis Platnick & Forster, 1989 — Nuova Zelanda
  35. Octanapis Platnick & Forster, 1989 — Australia
  36. Olgania Hickman, 1979 (Micropholcommatinae) — Australia
  37. Paranapis Platnick & Forster, 1989 — Nuova Zelanda
  38. Pateliella Rix & Harvey, 2010 (Micropholcommatinae) — Isola Lord Howe
  39. Pecanapis Platnick & Forster, 1989 — Cile
  40. Pseudanapis Simon, 1905 — America centrale e meridionale, Africa, Asia meridionale, Nuova Guinea, Hong Kong
  41. Pua Forster, 1959 (Micropholcommatinae) — Nuova Zelanda
  42. Queenslanapis Platnick & Forster, 1989 — Australia
  43. Raveniella Rix & Harvey, 2010 (Micropholcommatinae) — Tasmania, Queensland, Australia occidentale
  44. Rayforstia Rix & Harvey, 2010 (Micropholcommatinae) — Nuova Zelanda, Queensland, Isole Campbell
  45. Risdonius Hickman, 1939 — Australia
  46. Sheranapis Platnick & Forster, 1989 — Cile
  47. Sinanapis Wunderlich & Song, 1995 — Cina
  48. Sofanapis Platnick & Forster, 1989 — Cile
  49. Spinanapis Platnick & Forster, 1989 — Australia
  50. Taliniella Rix & Harvey, 2010 (Micropholcommatinae) — Nuova Zelanda
  51. Taphiassa Simon, 1880[5] (Micropholcommatinae) - Nuova Caledonia
  52. Tasmanapis Platnick & Forster, 1989 — Tasmania
  53. Teutoniella Brignoli, 1981 (Micropholcommatinae) — Brasile, Cile
  54. Tinytrella Rix & Harvey, 2010 (Micropholcommatinae) — Nuova Zelanda
  55. Tricellina Forster & Platnick, 1989 (Micropholcommatinae) — Cile
  56. Victanapis Platnick & Forster, 1989 — Australia
  57. Zangherella Caporiacco, 1949 — Mediterraneo
  58. Zealanapis Platnick & Forster, 1989 — Nuova Zelanda

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b World Spider Catalogue, versione 18.0, Famiglie di ragni, con numero di generi e specie, URL consultato il 21 maggio 2017
  2. ^ Micropholcomma URL consultato il 21 maggio 2017
  3. ^ Holarchaea URL consultato il 21 maggio 2017
  4. ^ Trasferito qui dalla famiglia Mysmenidae da Lopardo & Hormiga nel 2008 World Spider Catalogue, Anapidae
  5. ^ Trasferito qui dalla famiglia Mysmenidae dal recente studio degli aracnologi Rix e Harvey, 2010 e considerato un sinonimo anteriore del genere Parapua, Forster, 1959

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Frances and John Murphy. 2000 - An Introduction to the Spiders of South East AsiaWith Notes on all the Genera. Malaysian Nature Society, Kuala Lumpur.
  • Karen Schutt, 2003 - Phylogeny of Symphytognathidae s.l. (Araneae, Araneoidea). Zoologica Scripta, vol.32, p. 129–151.
  • Ramirez & Platnick, 1998 - Sofanapis antillanca (Araneae, Anapidae) as a kleptoparasite of austrochiline spiders (Araneae, Austrochilidae). Journal of Arachnology, vol.27(2), p. 547-549. Articolo in PDF

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi