Micropholcommatidae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Micropholcommatidae
Taphiassa punctata male.jpg
Taphiassa punctata
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Protostomia
Phylum Arthropoda
Subphylum Chelicerata
Classe Arachnida
Ordine Araneae
Sottordine Araneomorphae
Superfamiglia Archaeoidea
Famiglia Micropholcommatidae
Hickman, 1944
Generi
vedi testo

Micropholcommatidae Hickman, 1944 è una famiglia di ragni appartenente all'infraordine Araneomorphae.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome deriva dal greco μικρός, micròs cioè piccolo, di piccole dimensioni, φολκὸς, folkòs, cioè dalle gambe storte e ὂμματα, òmmata, cioè occhi, in quanto ha le gambe sghembe che gli conferiscono un'andatura particolare e gli occhi molto piccoli, ed il suffisso -idae, che designa l'appartenenza ad una famiglia.

Micropholcommatidae, distribuzione

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Hanno gambe lunghe e munite di più segmenti e corpo piccolo a somiglianza di molti opilionidi.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Quasi tutti i generi sono endemici dell'Australia e della Nuova Zelanda, solo due, Teutoniella e Tricellina sono stati rinvenuti esclusivamente nell'America meridionale[1].

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Le famiglie Micropholcommatidae e Textricellidae erano state considerate sinonime della famiglia Symphytognathidae dall'aracnologo Forster nel 1959, ma nel 1977, a seguito di ricerche approfondite, sono state di nuovo elevate al rango di famiglie. Nel 1986 sono stati considerati un'unica famiglia, cioè riuniti tutti in Micropholcommatidae dagli aracnologi Platnick e Forster stesso.

Nel 2003 l'aracnologa Schütt li considerò sinonimi della famiglia Anapidae, ma questa sistemazione non fu seguita da altri autori. L'inserimento in una superfamiglia non ha avuto una storia meno travagliata, essendo stati assegnati in tempi diversi prima ai Palpimanoidea, poi agli Archaeoidea, ed in ultimo agli Araneoidea, su cui non vi è ancora totale accordo. Il gruppo intero chiaramente ha bisogno di una revisione estesa e sistematica.

Uno studio intensivo di questa famiglia negli anni 2009-2010 da parte degli aracnologi Rix e Harvey, ha finora consentito di raddoppiare i generi e le specie attribuiti ad essa, soprattutto con la scoperta e la descrizione di nuovi esemplari[2]

Attualmente, a novembre 2016, si compone di 20 generi, di cui 1 fossile, e 66 specie[1]:

Generi trasferiti, inglobati, non più in uso[modifica | modifica wikitesto]

  • Parapua[4] Forster, 1959 — Nuova Zelanda
  • Textricella[5] Hickman, 1945 — Nuova Zelanda, Australia

Specie fossili[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2007 la prima specie fossile di questa famiglia è stata descritta come risalente ad un'ambra dello Ypresiano, circa 53 milioni di anni fa, e classificata nella sottofamiglia Textricellinae. Contrariamente alle specie attualmente viventi, è stata rinvenuta nell'emisfero settentrionale[6]:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b World Spider Catalogue, versione 17.5, Famiglie di ragni, con numero di generi e specie - URL consultato il 6 novembre 2016
  2. ^ The spider family Micropholcommatidae (Arachnida, Araneae, Araneoidea): a relimitation and revision at the generic level
  3. ^ Trasferito qui dalla famiglia Mysmenidae dal recente studio degli aracnologi Rix e Harvey, 2010 e considerato un sinonimo anteriore del genere Parapua, Forster, 1959
  4. ^ Genere considerato sinonimo posteriore di Taphiassa dal recente studio Rix e Harvey, 2010, e in esso assorbito
  5. ^ Genere considerato sinonimo posteriore di Eterosonycha dal recente studio Rix e Harvey, 2010, e in esso assorbito
  6. ^ A summary list of fossil spiders and their relatives by Jason A. Dunlop, David Penney & Denise Jekel

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • The spider family Micropholcommatidae (Arachnida, Araneae, Araneoidea): a relimitation and revision at the generic level Articolo in PDF URL consultato il 7 agosto 2010[collegamento interrotto].
  • The spiders of the family Symphytognathidae. Transactions of the Royal Society of New Zealand 86: 269–329.
  • A review of the spider family Symphytognathidae (Arachnida, Araneae). Am. Mus. Novit. 2619: 1-29. PDF
  • On Teutoniella, an American genus of the spider family Micropholcommatidae (Araneae, Palpimanoidea). American Museum Novitates 2854: 1–9. PDF
  • Phylogeny of Symphytognathidae. Zoologica Scripta 32: 129–151.
  • Atlas of phylogenetic data for entelegyne spiders (Araneae: Araneomorphae: Entelegynae). Proceedings of the California Academy of Science 56 Suppl. 2: 1–324.
  • First fossil Micropholcommatidae (Araneae). Zootaxa 1612: 47-53. PDF[collegamento interrotto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi