Precenicco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Precenicco
comune
Precenicco – Stemma Precenicco – Bandiera
Dati amministrativi
Stato Italia Italia
Regione Friuli-Venezia Giulia-Stemma.png Friuli-Venezia Giulia
Provincia Provincia di Udine-Stemma.png Udine
Sindaco Massimo Occhilupo (lista civica) dall'8/06/2009
Territorio
Coordinate 45°48′00″N 13°05′00″E / 45.8°N 13.083333°E45.8; 13.083333 (Precenicco)Coordinate: 45°48′00″N 13°05′00″E / 45.8°N 13.083333°E45.8; 13.083333 (Precenicco)
Altitudine 5 m s.l.m.
Superficie 26 km²
Abitanti 1 498[1] (31-12-2010)
Densità 57,62 ab./km²
Frazioni Titiano
Comuni confinanti Latisana, Marano Lagunare, Palazzolo dello Stella
Altre informazioni
Cod. postale 33050
Prefisso 0431
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 030082
Cod. catastale H014
Targa UD
Cl. sismica zona 3 (sismicità bassa)
Cl. climatica zona E, 2 399 GG[2]
Nome abitanti precenicchesi
Patrono san Martino
Giorno festivo 11 novembre
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Precenicco
Posizione del comune di Precenicco nella provincia di Udine
Posizione del comune di Precenicco nella provincia di Udine
Sito istituzionale

Precenicco (Prissinins in friulano[3]) è un comune italiano di 1.524 abitanti della provincia di Udine in Friuli-Venezia Giulia, situato lungo l'ultimo tratto del fiume Stella.

Società[modifica | modifica sorgente]

Evoluzione demografica[modifica | modifica sorgente]

Abitanti censiti[4]

Lingue e dialetti[modifica | modifica sorgente]

A Precenicco, accanto alla lingua italiana, la popolazione utilizza il friulano centro-orientale, una variante della lingua friulana. Nel territorio comunale vige la Legge regionale 18 dicembre 2007, n. 29 "Norme per la tutela, valorizzazione e promozione della lingua friulana"[5], con la quale la Regione Friuli Venezia Giulia stabilì le denominazioni ufficiali in friulano standard e in friulano locale dei comuni in cui effettivamente si parla il friulano.

Persone legate a Precenicco[modifica | modifica sorgente]

Amministrazione[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ Toponomastica: denominazioni ufficiali in lingua friulana
  4. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  5. ^ lista ufficiale Denominazioni ufficiali in Lingua Friulana, Arlef. URL consultato il 26 ottobre 2011.