Jimmy Durmaz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jimmy Durmaz
Durmaz.png
Nazionalità Svezia Svezia
Altezza 180 cm
Peso 69 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Galatasaray
Carriera
Squadre di club1
2007-2008Forward35 (4)
2008-2012Malmö FF91 (14)
2012-2014Gençlerbirliği61 (11)
2014-2016Olympiakos43 (9)
2016-2019Tolosa83 (9)[1]
2019-Galatasaray2 (0)
Nazionale
2009-2010Svezia Svezia U-218 (0)
2011-Svezia Svezia49 (3)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 5 settembre 2019

Jakup Jimmy Durmaz, noto anche come Jimmy Touma, (Örebro, 22 marzo 1989), è un calciatore svedese di origini aramaiche, centrocampista del Galatasaray e della nazionale svedese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club

Malmö FF

Touma è arrivato al Malmö FF dal BK Forward nel luglio 2008. Ha fatto il suo debutto in Allsvenskan il 14 luglio 2008 contro Hammarby IF. Prima della stagione 2009, ha deciso di cambiare il suo cognome in Durmaz. La sua svolta è arrivata nel 2010, giocando 27 partite. Durmaz ha segnato il primo gol contro l'A.C. Milan in una partita di esibizione il 14 agosto 2011. Durmaz ha continuato a giocare regolarmente per il club nel 2011 e ha terminato la stagione con 27 partite di campionato disputate e quattro reti segnate.

Gençlerbirliği

Nel giugno 2012, Durmaz ha firmato un contratto triennale con il club turco Gençlerbirliği S.K.

Olympiacos

L'Olympiacos ha ingaggiato Durmaz nell'agosto 2014. Ha segnato il suo primo gol per il club contro l'OFI Creta il 14 settembre. Ha segnato la sua prima tripletta nella vittoria per 8-0 contro Tyrnavos in una partita della Coppa di Grecia il 29 gennaio 2015.

Tolosa

Durmaz si è trasferito al Tolosa nell'agosto 2016 per € 2,5 milioni. Il 26 agosto 2017, Durmaz ha segnato due gol (entrambi su rigore) nella vittoria casalinga per 3-2 contro lo Stade Rennais.

Galatasaray[modifica | modifica wikitesto]

Il 5 luglio 2019 passa al Galatasaray firmando un contratto biennale.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver esordito in nazionale nel 2011, Durmaz è stato convocato sia per gli Europei 2016,[2] sia per i Mondiali 2018.[3]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Svezia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
8-2-2011 Nicosia Cipro Cipro 0 – 2 Svezia Svezia Amichevole - Ingresso al 78’ 78’
18-1-2012 Doha Bahrein Bahrein 0 – 2 Svezia Svezia Amichevole - Ingresso al 73’ 73’
23-1-2012 Doha Qatar Qatar 0 – 5 Svezia Svezia Amichevole 1 Uscita al 74’ 74’
6-2-2013 Solna Svezia Svezia 2 – 3 Argentina Argentina Amichevole - Ingresso al 77’ 77’
22-3-2013 Solna Svezia Svezia 0 – 0 Irlanda Irlanda Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 87’ 87’
26-3-2013 Žilina Slovacchia Slovacchia 0 – 0 Svezia Svezia Amichevole -
3-6-2013 Malmö Svezia Svezia 1 – 0 Macedonia Macedonia Amichevole - Ingresso al 80’ 80’
7-6-2013 Vienna Austria Austria 2 – 1 Svezia Svezia Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 84’ 84’
11-6-2013 Solna Svezia Svezia 2 – 0 Fær Øer Fær Øer Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 63’ 63’
14-8-2013 Solna Svezia Svezia 4 – 2 Norvegia Norvegia Amichevole -
10-9-2013 Astana Kazakistan Kazakistan 0 – 1 Svezia Svezia Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 70’ 70’
11-10-2013 Solna Svezia Svezia 2 – 1 Austria Austria Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 66’ 66’
15-10-2013 Solna Svezia Svezia 3 – 5 Germania Germania Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 73’ 73’
19-11-2013 Solna Svezia Svezia 2 – 3 Portogallo Portogallo Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 82’ 82’
5-3-2014 Ankara Turchia Turchia 2 – 1 Svezia Svezia Amichevole - Uscita al 67’ 67’
28-5-2014 Copenaghen Danimarca Danimarca 1 – 0 Svezia Svezia Amichevole - Ingresso al 70’ 70’
1-6-2014 Solna Svezia Svezia 0 – 2 Belgio Belgio Amichevole - Ammonizione al 73’ 73’
4-9-2014 Solna Svezia Svezia 2 – 0 Estonia Estonia Amichevole - Ingresso al 64’ 64’
8-9-2014 Vienna Austria Austria 1 – 1 Svezia Svezia Qual. Euro 2016 - Uscita al 72’ 72’
9-10-2014 Solna Svezia Svezia 1 – 1 Russia Russia Qual. Euro 2016 -
12-10-2014 Solna Svezia Svezia 2 – 0 Liechtenstein Liechtenstein Qual. Euro 2016 1
15-11-2014 Podgorica Montenegro Montenegro 1 – 1 Svezia Svezia Qual. Euro 2016 -
18-11-2014 Marsiglia Francia Francia 1 – 0 Svezia Svezia Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
8-6-2015 Oslo Norvegia Norvegia 0 – 0 Svezia Svezia Amichevole - Ingresso al 74’ 74’
5-9-2015 Mosca Russia Russia 1 – 0 Svezia Svezia Qual. Euro 2016 -
8-9-2015 Solna Svezia Svezia 1 – 4 Austria Austria Qual. Euro 2016 - Ingresso al 82’ 82’
9-10-2015 Vaduz Liechtenstein Liechtenstein 0 – 2 Svezia Svezia Qual. Euro 2016 - Uscita al 69’ 69’
14-11-2015 Solna Svezia Svezia 2 – 1 Danimarca Danimarca Qual. Euro 2016 - Uscita al 68’ 68’
24-3-2016 Adalia Turchia Turchia 2 – 1 Svezia Svezia Amichevole - Uscita al 46’ 46’
29-3-2016 Solna Svezia Svezia 1 – 1 Rep. Ceca Rep. Ceca Amichevole - Uscita al 46’ 46’
30-5-2016 Malmö Svezia Svezia 0 – 0 Slovenia Slovenia Amichevole -
5-6-2016 Solna Svezia Svezia 3 – 0 Galles Galles Amichevole - Ingresso al 61’ 61’
17-6-2016 Tolosa Italia Italia 1 – 0 Svezia Svezia Euro 2016 - 1º turno - Ingresso al 79’ 79’
22-6-2016 Nizza Svezia Svezia 0 – 1 Belgio Belgio Euro 2016 - 1º turno - Ingresso al 70’ 70’
6-9-2016 Solna Svezia Svezia 1 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 89’ 89’
7-10-2016 Lussemburgo Lussemburgo Lussemburgo 0 – 1 Svezia Svezia Qual. Mondiali 2018 - Ammonizione al 83’ 83’ Uscita al 89’ 89’
10-10-2016 Solna Svezia Svezia 3 – 0 Bulgaria Bulgaria Qual. Mondiali 2018 -
11-11-2016 Saint-Denis Francia Francia 2 – 1 Svezia Svezia Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 87’ 87’
25-3-2017 Solna Svezia Svezia 4 – 0 Bielorussia Bielorussia Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 85’ 85’
28-3-2017 Funchal Portogallo Portogallo 2 – 3 Svezia Svezia Amichevole - Ingresso al 67’ 67’
9-6-2017 Solna Svezia Svezia 2 – 1 Francia Francia Qual. Mondiali 2018 1 Uscita al 77’ 77’
31-8-2017 Sofia Bulgaria Bulgaria 3 – 2 Svezia Svezia Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 82’ 82’
3-9-2017 Borisov Bielorussia Bielorussia 0 – 4 Svezia Svezia Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 67’ 67’
27-3-2018 Craiova Romania Romania 1 – 0 Svezia Svezia Amichevole - Ammonizione al 65’ 65’ Uscita al 83’ 83’
2-6-2018 Solna Svezia Svezia 0 – 0 Danimarca Danimarca Amichevole - Uscita al 83’ 83’
23-6-2018 Soči Germania Germania 2 – 1 Svezia Svezia Mondiali 2018 - 1º turno - Ingresso al 74’ 74’
10-9-2018 Solna Svezia Svezia 2 – 3 Turchia Turchia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno - Uscita al 71’ 71’
16-10-2018 Solna Svezia Svezia 1 – 1 Slovacchia Slovacchia Amichevole - Uscita al 66’ 66’
5-9-2019 Tórshavn Fær Øer Fær Øer 0 – 4 Svezia Svezia Qual. Euro 2020 - Ingresso al 73’ 73’
Totale Presenze 49 Reti 3

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Malmö: 2010
Olympiakos: 2014-2015, 2015-2016
Olympiakos: 2014-2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 85 (10) se si comprendono le presenze nei play-out
  2. ^ EM-truppen uttagen, su svenskfotboll.se, 11 maggio 2016. URL consultato l'11 maggio 2016.
  3. ^ Gianluca Di Marzio :: Mondiali 2018 | Svezia, la lista dei convocati: out Ibra, dentro quattro "italiani". URL consultato il 21 settembre 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]