Viktor Claesson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Viktor Claesson
Viktor Claesson.jpg
Nazionalità Svezia Svezia
Altezza 183 cm
Peso 79 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Krasnodar
Carriera
Giovanili
IFK Värnamo
Squadre di club1
2008-2011IFK Värnamo71 (29)
2012-2016Elfsborg134 (32)
2017-Krasnodar43 (11)
Nazionale
2009Svezia Svezia U-172 (0)
2009-2010Svezia Svezia U-199 (3)
2011-2015Svezia Svezia U-2120 (1)
2012-Svezia Svezia36 (7)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'8 luglio 2018

Viktor Johan Anton Claesson (Värnamo, 2 gennaio 1992) è un calciatore svedese, centrocampista del Krasnodar e della nazionale svedese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Claesson è nato e cresciuto calcisticamente nella sua città natale Värnamo, arrivando a debuttare nel 2008 in prima squadra. Sotto la supervisione di Jonas Thern, il club ha conquistato la promozione in Superettan, seconda serie nazionale, anche grazie a giovani come Simon Thern, Lalawélé Atakora e lo stesso Claesson. L'anno seguente Claesson ha realizzato 13 gol in 29 partite, nonostante ciò la squadra è stata costretta a superare per gli spareggi per non tornare in Division 1.

A partire dalla stagione 2012 è diventato un giocatore dell'Elfsborg firmando un contratto quadriennale,[1] facendo così parte della formazione vincitrice dello scudetto svedese 2012.

Il 25 gennaio 2017 è stato ceduto in Russia, al Krasnodar, per circa 20 milioni di corone svedesi.[2] All'esordio ufficiale con i russi, dopo solo quattro minuti di gioco ha firmato la rete che ha permesso al Krasnodar di battere il Fenerbahçe nell'andata dei sedicesimi di Europa League.[3]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver svolto la trafila delle nazionali giovanili, nel 2012 è stato chiamato per la prima volta dal CT della nazionale maggiore Erik Hamrén in occasione di un tour invernale in Medio Oriente.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Svezia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
18-1-2012 Doha Bahrein Bahrein 0 – 2 Svezia Svezia Amichevole - Ingresso al 73’ 73’
23-1-2012 Doha Qatar Qatar 0 – 5 Svezia Svezia Amichevole 1 Uscita al 63’ 63’
26-1-2013 Chiang Mai Svezia Svezia 3 – 0 Finlandia Finlandia Amichevole -
6-1-2016 Abu Dhabi Svezia Svezia 1 – 1 Estonia Estonia Amichevole - Uscita al 46’ 46’
10-1-2016 Abu Dhabi Svezia Svezia 3 – 0 Finlandia Finlandia Amichevole -
15-11-2016 Budapest Ungheria Ungheria 0 – 2 Svezia Svezia Amichevole - Ingresso al 65’ 65’
8-1-2017 Abu Dhabi Svezia Svezia 1 – 2 Costa d'Avorio Costa d'Avorio Amichevole -
12-1-2017 Abu Dhabi Svezia Svezia 6 – 0 Slovacchia Slovacchia Amichevole -
25-3-2017 Solna Svezia Svezia 4 – 0 Bielorussia Bielorussia Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 85’ 85’
28-3-2017 Funchal Portogallo Portogallo 2 – 3 Svezia Svezia Amichevole 2
9-6-2017 Solna Svezia Svezia 2 – 1 Francia Francia Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 77’ 77’
13-6-2017 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 1 Svezia Svezia Amichevole - cap.
31-8-2017 Sofia Bulgaria Bulgaria 3 – 2 Svezia Svezia Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 82’ 82’
3-9-2017 Borisov Bielorussia Bielorussia 0 – 4 Svezia Svezia Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 67’ 67’
7-10-2017 Solna Svezia Svezia 8 – 0 Lussemburgo Lussemburgo Qual. Mondiali 2018 -
10-10-2017 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 0 Svezia Svezia Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 68’ 68’
10-11-2017 Solna Svezia Svezia 1 – 0 Italia Italia Qual. Mondiali 2018 -
13-11-2017 Milano Italia Italia 0 – 0 Svezia Svezia Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 71’ 71’
24-3-2018 Solna Svezia Svezia 1 – 2 Cile Cile Amichevole -
27-3-2018 Craiova Romania Romania 1 – 0 Svezia Svezia Amichevole - Ingresso al 83’ 83’
9-6-2018 Göteborg Svezia Svezia 0 – 0 Perù Perù Amichevole -
18-6-2018 Nižnij Novgorod Svezia Svezia 1 – 0 Corea del Sud Corea del Sud Mondiali 2018 - 1º turno - Ammonizione al 61’ 61’
23-6-2018 Soči Germania Germania 2 – 1 Svezia Svezia Mondiali 2018 - 1º turno - Uscita al 74’ 74’
27-6-2018 Ekaterinburg Messico Messico 0 – 3 Svezia Svezia Mondiali 2018 - 1º turno -
3-7-2018 San Pietroburgo Svezia Svezia 1 – 0 Svizzera Svizzera Mondiali 2018 - Ottavi di finale -
7-7-2018 Samara Svezia Svezia 0 – 2 Inghilterra Inghilterra Mondiali 2018 - Quarti di finale -
6-9-2018 Praga Austria Austria 2 – 0 Svezia Svezia Amichevole - Ingresso al 67’ 67’
10-9-2018 Solna Svezia Svezia 2 – 3 Turchia Turchia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno 1
11-10-2018 Kaliningrad Russia Russia 0 – 0 Svezia Svezia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -
16-10-2018 Solna Svezia Svezia 1 – 1 Slovacchia Slovacchia Amichevole - Ingresso al 66’ 66’
17-11-2018 Eskişehir Turchia Turchia 0 – 1 Svezia Svezia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno - Uscita al 90’ 90’
20-11-2018 Solna Svezia Svezia 2 – 0 Russia Russia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno - Uscita al 80’ 80’
23-3-2019 Solna Svezia Svezia 2 – 1 Romania Romania Qual. Euro 2020 1
26-3-2019 Oslo Norvegia Norvegia 3 – 3 Svezia Svezia Qual. Euro 2020 1
7-6-2019 Solna Svezia Svezia 3 – 0 Malta Malta Qual. Euro 2020 1
10-6-2019 Madrid Spagna Spagna 3 – 0 Svezia Svezia Qual. Euro 2020 - Uscita al 27’ 27’
Totale Presenze 36 Reti 7

Palmares[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Elfsborg: 2012
Elfsborg: 2013-2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (SV) KLART: Elfsborg värvar Viktor Claesson, fotbollskanalen.se, 29 luglio 2011.
  2. ^ (SV) Officiellt: Viktor Claesson klar för Krasnodar, fotbolltransfers.com, 25 gennaio 2017.
  3. ^ (SV) Claessons succédebut – gjorde mål vid första touchen, aftonbladet.se, 16 febbraio 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]