Marcus Rohdén

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Marcus Rohdén
MarcusRohden.jpg
Rohden con la maglia dell'Elfsborg nel 2013
Nazionalità Svezia Svezia
Altezza 182 cm
Peso 76 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Frosinone
Carriera
Giovanili
2006-2007600px bisection vertical HEX-FF0000 White.svg Hössna IF
2007-2011Elfsborg
Squadre di club1
2011Skövde AIK4 (0)
2012-2016Elfsborg120 (23)
2016-2019Crotone77 (4)
2019-Frosinone0 (0)
Nazionale
2008Svezia Svezia U-173 (0)
2012Svezia Svezia U-211 (0)
2015-Svezia Svezia15 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 13 agosto 2019

Marcus Christer Rohdén (Värnamo, 11 maggio 1991) è un calciatore svedese, centrocampista del Frosinone e della nazionale svedese.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Mediano di grande spinta e dal buon fiuto per la rete sa adattarsi anche come centrale e rare volte è stato impiegato come centrocampista di destra.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Inizi di carriera: Skovde e Elfsborg[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2007 è entrato nel settore giovanile dell'Elfsborg, in cui è cresciuto fino al 2011 quando ha avuto una breve parentesi in prestito allo Skövde AIK in terza serie nazionale.

Rientrato dal prestito, ha firmato un contratto da professionista con l'Elfsborg,[1] debuttando in Allsvenskan durante il campionato 2012 sotto la guida di Jörgen Lennartsson. Proprio in quell'anno i gialloneri hanno vinto il titolo nazionale, e Rohdén ha contribuito con 2 reti in 22 presenze, partendo però spesso dalla panchina. Durante l'anno seguente è entrato stabilmente nell'undici titolare. È stato titolare anche in occasione della finale di Coppa di Svezia 2013-2014, vinta 1-0 contro l'Helsingborg.[2]

Arrivo in Italia: Crotone[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate 2016 viene acquistato dal Crotone[3], con il quale debutta nella massima serie italiana il 21 agosto, alla prima giornata, in occasione della sconfitta 1-0 a Bologna; il 14 maggio 2017 segna il suo primo gol con i Pitagorici contro l'Udinese.

Il 12 agosto 2018 sigla la sua prima rete in Coppa Italia a scapito del Livorno. Il 26 agosto successivo esordisce in Serie B contro il Cittadella, mentre il 2 settembre arriva la sua prima rete nella competizione, contro il Foggia.

Frosinone[modifica | modifica wikitesto]

Rimasto svincolato, il 13 agosto 2019 si trasferisce ufficialmente al Frosinone firmando un contratto triennale.[4]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver militato in alcune nazionali giovanili svedesi, nel gennaio 2015 ha esordito con la maglia della nazionale maggiore (seppur rimaneggiata, essendo presenti solo giocatori militanti nei campionati scandinavi) in occasione di un paio di partite amichevoli giocate ad Abu Dhabi.[5]

Viene convocato per i Mondiali 2018,[6] in cui non disputa nessuna delle partite della squadra arrivata ai quarti.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 28 settembre 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppa nazionale Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2011 Svezia Skövde AIK D1 4 0 - - - - - - - - - 4 0
2012 Svezia Elfsborg A 22 3 CS 4 2 - - - - - - 26 5
2013 A 28 4 CS 7 4 UEL[7] 3 0 - - - 38 8
2014 A 28 5 CS 6 0 UCL[7]+UEL 4+7 2+0 SS 1 0 46 7
2015 A 27 7 CS 1 0 UEL[8] 6 1 - - - 34 8
2016 A 15 4 CS 4 0 UEL[7] 6 2 - - - 25 6
Totale Elfsborg 120 23 22 6 26 5 1 0 169 34
2016-2017 Italia Crotone A 34 1 CI 1 0 - - - - - - 35 1
2017-2018 A 26 2 CI 1 0 - - - - - - 27 2
2018-2019 B 17 1 CI 1 1 - - - - - - 18 2
Totale Crotone 77 4 3 1 - - - - 80 5
2019-2020 Italia Frosinone B 0 0 CI 0 0 - - - - - - 0 0
Totale carriera 197 27 24 7 26 5 1 0 248 39

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Svezia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
15-1-2015 Abu Dhabi Svezia Svezia 2 – 0 Costa d'Avorio Costa d'Avorio Amichevole 1
19-1-2015 Abu Dhabi Svezia Svezia 0 – 1 Finlandia Finlandia Amichevole -
31-3-2015 Stoccolma Svezia Svezia 3 – 1 Iran Iran Amichevole - Ingresso al 90’ 90’
6-1-2016 Abu Dhabi Svezia Svezia 1 – 1 Estonia Estonia Amichevole - Uscita al 46’ 46’
10-1-2016 Abu Dhabi Svezia Svezia 3 – 0 Finlandia Finlandia Amichevole -
30-5-2016 Malmö Svezia Svezia 0 – 0 Slovenia Slovenia Amichevole - Ingresso al 71’ 71’
6-9-2016 Stoccolma Svezia Svezia 1 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 76’ 76’
15-11-2016 Budapest Ungheria Ungheria 0 – 2 Svezia Svezia Amichevole - Ammonizione al 19’ 19’
13-6-2017 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 1 Svezia Svezia Amichevole - Ingresso al 69’ 69’
13-11-2017 Milano Italia Italia 0 – 0 Svezia Svezia Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 71’ 71’
2-6-2018 Solna Svezia Svezia 0 – 0 Danimarca Danimarca Amichevole - Ingresso al 65’ 65’
9-6-2018 Göteborg Svezia Svezia 0 – 0 Perù Perù Amichevole - Ingresso al 85’ 85’
6-9-2018 Praga Austria Austria 2 – 0 Svezia Svezia Amichevole -
10-9-2018 Solna Svezia Svezia 2 – 3 Turchia Turchia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno - Ingresso al 71’ 71’
16-10-2018 Solna Svezia Svezia 1 – 1 Slovacchia Slovacchia Amichevole - Ingresso al 82’ 82’
Totale Presenze 15 Reti 1

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Elfsborg: 2012
Elfsborg: 2013-2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (SV) Spelarnytt: Marcus Rohdén får A-lagskontrakt, elfsborg.se (via archive.org), 5 dicembre 2011 (archiviato dall'url originale il 27 marzo 2012).
  2. ^ (SV) Elfsborg cupmästare 2014, svenskfotboll.se, 18 maggio 2014.
  3. ^ Marcus Christer Rohdén è rossoblù, fccrotone.it, 3 agosto 2016. URL consultato il 3 agosto 2016.
  4. ^ ROHDEN È UN CALCIATORE DEL FROSINONE, in Frosinone Calcio. URL consultato il 13 agosto 2019.
  5. ^ (SV) Trupp till Abu Dhabi 2015, svenskfotboll.se, 8 dicembre 2014.
  6. ^ Convocati Svezia: la lista dei 23 per i Mondiali di Russia 2018, su Eurosport, 16 maggio 2018. URL consultato il 19 agosto 2019.
  7. ^ a b c Qualificazioni.
  8. ^ Comprese 4 partite con 1 goal nelle qualificazioni.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]