Fiat Avventura

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fiat Avventura
Descrizione generale
Costruttore Italia  FIAT
Tipo principale Crossover SUV
Produzione dal 2014
Altre caratteristiche
Altro
Assemblaggio Chennai, Pune, India
Stile Centro Stile Fiat (Torino)
Stessa famiglia Fiat Grande Punto

La Fiat Avventura è un'autovettura prodotta dalla casa automobilistica italiana FIAT dal 2014; viene presentata in anteprima mondiale all'Auto Expo 2014 di Nuova Delhi ed è destinata al mercato indiano. Si tratta sostanzialmente della versione Crossover SUV della Grande Punto 310. La vettura anticipa un restyling della Grande Punto commercializzata in India[1][2] ed entrò in produzione nel corso dell'agosto 2014.

Contesto[modifica | modifica wikitesto]

Le prime notizie di un'autovettura crossover su base Grande Punto per il mercato indiano iniziano a diffondersi nel gennaio 2014 quando vengono intravisti dei muletti effettuare alcuni test in Italia. Pochi mesi più tardi la Fiat ufficializza un suv urbano basato sulla Punto, la sua presentazione avviene al Salone dell'automobile di Nuova Delhi nel febbraio 2014 con un prototipo[3] definitivo, insieme alla nuova generazione della Fiat Linea e alla 500 Abarth.[4][5][6][7][8] La presentazione del nuovo modello segue l'obbiettivo di espansione nel mercato indiano[9] da parte di Fiat (ora FCA) programmato nel piano triennale di qualche mese prima; questa manovra ha portato nel mercato emergente di riferimento l'inserimento anche della nuova generazione del Jeep Cherokee e il Jeep Wrangler.[10]

Estetica[modifica | modifica wikitesto]

La vettura si presenta con un aspetto molto aggressivo e sportivo, con alcune soluzioni estetiche che ricordano quelle pensate per la Panda Cross, presentata anch'essa nel 2014, ma destinata al mercato europeo. Il corpo vettura è quello della Grande Punto ma tutta la parte inferiore viene rivestita da dei rinforzi rigidi in materiale plastico, bombati, in contrasto con la carrozzeria. Le differenze con il modello Grande Punto sono però sensibili se si tiene conto che in India la vettura non ha subito il restyling estetico della Punto Evo, né quello della Punto 2012. I fari posteriori quindi sono ora quelli della Punto Evo/2012, lo stesso vale per gli interni (condivisi con la nuova Fiat Linea 2014). Questi però presentano alcune modifiche: oltre ai materiali, che sono diversi, il quadro strumenti ha un disegno differente e la parte superiore della plancia contiene degli strumenti informativi aggiuntivi che ricordano la versione Locker della Fiat Strada 2012.[11] Il frontale è la parte che presenta maggiori differenze estetiche: i gruppi ottici anteriori sono completamente diversi: riprendono la parte affusolata interna della Punto ma sono molto più filanti con un'evidente appendice che dona ulteriore slancio, meno pulito è il disegno interno del gruppo ottico che è caratterizzato da fasci di led che percorrono l'intero profilo della calotta e avvolgono il proiettore centrale molto sporgente. Il frontale mantiene la pulizia del modello Grande Punto ma è completamente orientato alla sportività, la mascherina è nera a nido d'ape mentre il paraurti viene appesantito da dettagli in contrasto e ricorda, sia per i fori d'aerazione, che per i doppi ganci che per i fendinebbia a led la Panda Cross europea. Il posteriore della vettura è caratterizzato da un porta ruota di scorta estraibile a scocca rigida, molto simile alla Fiat Idea Adventure brasiliana.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La produzione in serie del modello presso lo stabilimento di Chennai, Pune viene annunciata per l'agosto del 2014 in contemporanea al rinnovamento della Grande Punto per il mercato Indiano. La vettura si posiziona sul mercato come una concorrente delle crossover cittadine, ovvero quelle vetture stile crossover realizzate a partire da utilitarie (con trazione anteriore) come la Volkswagen Polo Cross e la Toyota Etios Cross che in India godono di un buon successo commerciale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ in rete le prime foto spia del restyling Fiat Punto per l'India, su autoblog.it. URL consultato il 5 luglio 2014.
  2. ^ Fiat Punto Evo indiana, su autoblog.it. URL consultato il 7 agosto 2014.
  3. ^ (EN) (EN) Auto expo 2013: Fiat, su autocarindia.com. URL consultato il 19 febbraio 2014.
  4. ^ Ansa: La Fiat Punto di fa crossover, su ansa.it. URL consultato il 19 febbraio 2014.
  5. ^ quattroruote.it Fiat Avventura al Salone di Nuova Delhi 2014, su quattroruote.it. URL consultato il 19 febbraio 2014.
  6. ^ (EN) Presentazione vetture Fiat all'Auto Expo 2014, su overdrive.in. URL consultato il 19 febbraio 2014.
  7. ^ (EN) auto expo 2014 foto allo stand Fiat + info, su zigwheels.com. URL consultato il 19 febbraio 2014.
  8. ^ (EN) Fiat linea show up, su profit.ndtv.com. URL consultato il 19 febbraio 2014.
  9. ^ l'offensiva Fiat in India passa per la Fiat Avventura, su lastampa.it. URL consultato il 19 febbraio 2014.
  10. ^ (EN) Fiat lines up for 2014 Auto Expo, su sify.com.
  11. ^ (EN) Fiat avventura: articolo con molteplici riscontri grafici, su indianautosblog.com. URL consultato il 19 febbraio 2014.
Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili