Fiat Centoventi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fiat Centoventi
Fiat Centoventi Concept Genf 2019 1Y7A6017.jpg
Descrizione generale
Costruttore Italia  Fiat
Tipo principale concept car
Produzione nel 2019
Esemplari prodotti 1
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 3680 mm
Larghezza 1740 mm
Altezza 1527 mm
Passo 2420 mm
Fiat Centoventi Concept, GIMS 2019, Le Grand-Saconnex (GIMS1330).jpg

La Fiat Centoventi è una concept car elettrica costruita dalla casa automobilistica italiana Fiat, presentata a marzo 2019 al Salone di Ginevra.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

La vettura è stata realizzata per festeggiare i 120 anni di attività dell'azienda torinese, da cui poi è stato dato il nome.[1]

Interno della vettura; si notino le portiere ad armadio, i sedili modulabili e il pacco batterie estraibile posto sotto di essi

La Centoventi è una city ​​car compatta, con carrozzeria a due volumi dotata di 5 porte, con quelle laterali che si aprono ad armadio e 4 posti modulabili, che possono essere rimossi per ospitare un seggiolino. All'interno anche la plancia è caratterizzata da un ampio vano, anch'esso un richiamo alla prima Panda di Giugiaro e può essere personalizzabile attraverso un sistema di montaggio ad incastro delle plastiche della plancia.

Esteticamente la vettura presenta nella griglia anteriore 4 barre a LED verticali che richiamano la presa d'aria della prima generazione della Panda; queste segnalano lo stato di carica della batteria. Al posteriore integrato tra le luci posteriori vi è un pannello a LED che può essere personalizzabile e sul quale si posso scrivere dei messaggi di testo.

Meccanicamente la vettura è spinta da un propulsore elettrico posto anteriormente, con batterie agli ioni di litio. Esse sono state progettate per essere personalizzabile e aggiornabili con una selezione di pacchi batteria, con il modello base standard che ha un pacco batteria che fornisce 100 chilometri di autonomia. I proprietari possono acquistare o noleggiare fino a tre batterie extra da inserire sotto il pavimento, più una aggiuntiva da inserire sotto i sedili anteriori, per estendere l'autonomia fino a un massimo di 500 chilometri.[2][3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]