Fiat Tipo 4

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fiat Tipo 4
FiatTipo4 1.jpg
Descrizione generale
Costruttore Italia  FIAT
Tipo principale Landaulet
Produzione dal 1910 al 1918
Sostituita da Fiat 520
Esemplari prodotti 684[1]
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 4332 mm
Larghezza 1550 mm
Massa 1600 kg
Fiat Tipo 4 1910.jpg
Una Fiat Tipo 4 del 1910

La Fiat Tipo 4 è un'autovettura di lusso costruita dalla FIAT dal 1910 al 1918. È stata anche conosciuta come “Fiat 30-45 HP”.

Il contesto[modifica | modifica wikitesto]

Era equipaggiata da un motore con quattro cilindri, e 5699 cm³ di cilindrata, erogante 45 CV di potenza. Aveva un cambio a quattro rapporti più la retromarcia. Raggiungeva i 95 km/h[1].

La “Tipo 4” era una vettura di gran lusso appartenente ad una gamma molto alta. Dal 1915 fu installato un impianto elettrico da 12 V, sperimentale per l'epoca, che alimentava i tre fanali anteriori[1].

Un esemplare in versione torpedo (chiamata “Saetta del Re”) fu carrozzata adeguatamente per le visite del Re d'Italia, Vittorio Emanuele III, al fronte della prima guerra mondiale. Venne impiegata fino all'inizio della seconda guerra mondiale[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d FIAT Tipo 4 "Saetta del Re" - 1910, su esercito.difesa.it. URL consultato il 2 dicembre 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili