Fiat 502

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fiat 502
Fiat 502 Torpedo Luxury 1923.jpg
Una Fiat 502 Torpedo del 1923
Descrizione generale
Costruttore Italia  Fiat
Produzione dal 1923 al 1926
Sostituisce la Fiat 501
Sostituita da Fiat 503
Esemplari prodotti 20.026[senza fonte]
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 3675[1] mm
Massa 1020 kg
Altro
Assemblaggio Torino, Italia

La Fiat 502 è un'autovettura di media gamma prodotta dalla Fiat dal 1923 al 1926. Era la 501 a passo lungo e non la sua sostituta.

Si basava sulla meccanica della 501, ma aveva dimensioni più grandi, con passo aumentato di 100 mm. Fu anche aumentato il prezzo.

Il motore era in linea a quattro cilindri con 1460 cm³ di cilindrata erogante 23 hp di potenza[2]. Era a trazione posteriore ed aveva un cambio a quattro rapporti manuale. Il sistema d'accensione del motore era a magnete[1]. Raggiungeva la velocità massima di 73 Km/h[1].

Sono state costruiti più di 20000 esemplari della 502, tutte a quattro porte, nelle versioni berlina, torpedo, limousine, cabriolet e coupé de ville.

È stata sostituita dalla Fiat 503.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Specifiche tecniche della Fiat 502 da "www.fiat.modeles.free.fr", fiat.modeles.free.fr. URL consultato il 21-04-2009.
  2. ^ Specifiche tecniche della Fiat 502 da "histomobile", histomobile.com. URL consultato il 21-04-2009.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili