Fiat 16-20 HP

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fiat 16-20 HP
Fiat 16-24 HP
Fiat 16-20hp 1904.jpg
Una Fiat 16-20 HP del 1904
Descrizione generale
Costruttore Italia  Fiat
Tipo principale coupé de ville
Produzione dal 1903 al 1906
Sostituisce la Fiat 12 HP
Sostituita da Fiat Brevetti
Esemplari prodotti 691[senza fonte]
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza da 3250 a 3820 mm
Larghezza 1460 mm
Altezza 2350 mm
Massa da 950 a 1300 kg
Altro
Assemblaggio stabilimento di corso Dante, Torino

La 16-20 HP è un'autovettura costruita dalla Fiat dal 1903 al 1906. Furono allestite quattro serie, e la seconda fu denominata 16-24 HP. Tutte le serie montavano un motore a quattro cilindri in linea da 4179 cm³ e 4503 cm³ di cilindrata[1]. La trazione era posteriore.

Furono costruite diverse versioni:

  • 1a serie: distribuita nel 1903, aveva un passo di 2120 mm ed un motore da 4179 cm³ di cilindrata, erogante una potenza di 20 hp. L'alesaggio era di 110 mm con una corsa di 110 mm. Fu prodotta in 100 esemplari.
  • 2a serie: commercializzata nel 1904, fu denominata “16-24 HP”. Il passo fu incrementata a 2585 mm con il motore sempre di 4179 cm³ di cilindrata ma di 24 HP di potenza. Fu prodotta in 130 esemplari.
  • 3a serie: presentata nel 1905, ritornò il nome “16-20 HP” con un passo incrementato a 2853 mm. Furono costruiti 171 esemplari.
  • 4a serie: costruita dal 1906 fu introdotta con un nuovo motore, da 4503 cm³ di cilindrata. L'alesaggio era di 105 mm con una corsa di 130 mm. Fu prodotta in 290 esemplari.
Una Fiat 16-24 HP

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili