Fiat 507

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fiat 507
Fiat507.jpg
Descrizione generale
Costruttore Italia  FIAT
Tipo principale berlina
Altre versioni limousine e cabriolet
Produzione dal 1926 al 1927
Sostituisce la Fiat 505
Sostituita da Fiat 520
Esemplari prodotti 3701
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 4400 mm
Larghezza 1670 mm
Passo 3050 mm
Massa 1450 kg
Altro
Assemblaggio Torino, Italia
Fiat 507 Torpedo 1926.jpg
Una Fiat 507 Torpedo del 1926

La Fiat 507 è un'autovettura di media gamma prodotta dalla FIAT dal 1926 al 1927.

Il contesto[modifica | modifica wikitesto]

Era praticamente la versione riammodernata della Fiat 505 con un motore più potente. Rispetto all'antenata furono modificate le sospensioni ed i freni.

Il motore era un quattro cilindri con una cilindrata di 2296 cc erogante una potenza di 35 hp. Il cambio era a quattro rapporti manuali. Il propulsore era più potente di quello montato sulla “Fiat 505” ma aveva la stessa meccanica dell'antenata.

È stata considerata la seconda serie della Fiat 505 ed è stata prodotta in versione berlina, limousine e cabriolet. Fu sostituita dalla Fiat 520.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili