Crespina Lorenzana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Crespina Lorenzana
comune
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Tuscany.svg Toscana
ProvinciaProvincia di Pisa-Stemma.svg Pisa
Amministrazione
SindacoThomas D'Addona[1] (lista civica Insieme per Crespina Lorenzana) dal 26-5-2014
Data di istituzione1º gennaio 2014
Territorio
Coordinate43°34′26″N 10°33′55″E / 43.573889°N 10.565278°E43.573889; 10.565278 (Crespina Lorenzana)Coordinate: 43°34′26″N 10°33′55″E / 43.573889°N 10.565278°E43.573889; 10.565278 (Crespina Lorenzana)
Altitudine86 m s.l.m.
Superficie46,43[2] km²
Abitanti5 438[3] (30-6-2017)
Densità117,12 ab./km²
FrazioniCenaia, Crespina (sede comunale), Laura, Lorenzana, Tremoleto, Tripalle
Comuni confinantiCasciana Terme Lari, Cascina, Collesalvetti (LI), Fauglia, Orciano Pisano, Santa Luce
Altre informazioni
Cod. postale56042
Prefisso050
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT050041
Cod. catastaleM328
TargaPI
Nome abitanticrespinesi e lorenzanesi
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Crespina Lorenzana
Crespina Lorenzana
Crespina Lorenzana – Mappa
Posizione del comune di Crespina Lorenzana nella provincia di Pisa
Sito istituzionale

Crespina Lorenzana è un comune sparso di 5 438 abitanti[3] della provincia di Pisa in Toscana.

La sede comunale è situata nella frazione di Crespina.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Clima[modifica | modifica wikitesto]

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

È stato istituito il 1º gennaio 2014 dalla fusione dei comuni di Crespina e Lorenzana.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

Chiese parrocchiali[modifica | modifica wikitesto]

Chiese minori[modifica | modifica wikitesto]

Oratori[modifica | modifica wikitesto]

Architetture civili[modifica | modifica wikitesto]

  • Palazzo Lorenzi a Lorenzana
  • Tenuta Torre a Cenaia
  • Villa del Carretta o Villa Belvedere
  • Villa Ciuti
  • Villa Corsini Valdisonsi
  • Villa Giuli
  • Villa il Casermone
  • Villa il Poggio
  • Villa Ott
  • Villa San Giorgio o Villa Regnoli
  • Villa Sforni
  • Villa Valery

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[4][5]


Distribuzione degli abitanti[modifica | modifica wikitesto]

Frazioni Abitanti (2011) Altitudine
Cenaia
2 086
21
Crespina (capoluogo)
592
86
Lorenzana
329
127
Laura
298
43
Tripalle
124
86
Tremoleto
105
116
Altre località
1 708
-

Persone legate a Crespina Lorenzana[modifica | modifica wikitesto]

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Frazioni[modifica | modifica wikitesto]

Nel territorio comunale di Crespina Lorenzana si contano sei frazioni:[6][7]

Altre località del territorio[modifica | modifica wikitesto]

Sono inoltre da segnalare le numerose località sparse nel territorio comunale. Un'ulteriore distinzione può essere fatta tra borgate (o nuclei abitati) e agglomerati.[6][7]

Sono classificate come borgate o nuclei abitati le seguenti località: Botteghino (40 m s.l.m., 45 ab.), La Casa (104 m s.l.m., 35 ab.), Ceppaiano (30 m s.l.m., 105 ab.), Collealberti (non pervenuto), La Fonte (non pervenuto), I Greppioli (81 m s.l.m., 23 ab.), Le Lame (27 m s.l.m., 84 ab.), Lavoria (12 m s.l.m., 145 ab.), Siberia (80 m s.l.m., 121 ab.).

Sono invece classificati come agglomerati: Belvedere, La Capannina, Cenaia Vecchia, Il Colle, Fungiaia, I Gioielli, Migliano, Pettinaccio, Roncione, La Tana, Vicchio, Volpaia.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito è presentata una tabella relativa alle amministrazioni che si sono succedute in questo comune.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
1º gennaio 2014 26 maggio 2014 Flavio Ferdani Comm. straordinario [8]
26 maggio 2014 in carica Thomas D'Addona lista civica: democratici insieme Sindaco [8]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ [ Crespina ] Thomas D’Addona eletto sindaco del nuovo comune di Crespina Lorenzana | gonews.it
  2. ^ Dato Istat - La superficie dei comuni, delle province e delle regioni italiane al Censimento 2011 (somma delle superfici degli ex comuni di Crespina e Lorenzana)
  3. ^ a b Dato Istat - Popolazione residente al 30 giugno 2017.
  4. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28 dicembre 2012.
  5. ^ Fino al 2011 compreso, il dato è la somma degli abitanti dei comuni di Crespina e Lorenzana.
  6. ^ a b Comune di Crespina - Statuto.
  7. ^ a b Comune di Lorenzana - Statuto.
  8. ^ a b http://amministratori.interno.it/

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giuseppe Caciagli, Pisa e la sua provincia, vol. 2, Pisa, Colombo Cursi Editore, 1972, pp. 411–438, 538–554.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Provincia di Pisa Portale Provincia di Pisa: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Provincia di Pisa