Casciana Terme Lari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Casciana Terme Lari
comune
Casciana Terme Lari – Stemma Casciana Terme Lari – Bandiera
Casciana Terme Lari – Veduta
Terme
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Tuscany.svg Toscana
ProvinciaProvincia di Pisa-Stemma.svg Pisa
Amministrazione
SindacoMirko Terreni (PD) dal 25-5-2014
Data di istituzione1º gennaio 2014
Territorio
Coordinate43°34′08″N 10°35′37″E / 43.568889°N 10.593611°E43.568889; 10.593611 (Casciana Terme Lari)Coordinate: 43°34′08″N 10°35′37″E / 43.568889°N 10.593611°E43.568889; 10.593611 (Casciana Terme Lari)
Altitudine127 m s.l.m.
Superficie81,40[3] km²
Abitanti12 233[4] (31-8-2020)
Densità150,28 ab./km²
FrazioniCasciana Alta, Casciana Terme, Ceppato, Cevoli, Collemontanino, Lari (sede comunale), Lavaiano, Parlascio, Perignano, Sant'Ermo, San Ruffino, Usigliano[1][2]
Comuni confinantiCapannoli, Cascina, Chianni, Crespina Lorenzana, Santa Luce, Ponsacco, Pontedera, Terricciola
Altre informazioni
Cod. postale56035 (Lari);
56034 (Casciana Terme)
Prefisso0587
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT050040
Cod. catastaleM327
TargaPI
Cl. sismicazona 3 (sismicità bassa)[5]
Nome abitanticascianesi e larigiani
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Casciana Terme Lari
Casciana Terme Lari
Casciana Terme Lari – Mappa
Posizione del comune di Casciana Terme Lari nella provincia di Pisa
Sito istituzionale

Casciana Terme Lari è un comune italiano sparso di 12 233 abitanti[4] della provincia di Pisa in Toscana.

La sede comunale è situata nella frazione di Lari.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Clima[modifica | modifica wikitesto]

Casciana Terme Lari Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic
T. max. mediaC) 10,2 11,1 14,0 17,8 22,3 26,5 30,1 30,2 26,7 21,2 15,3 11,0
T. min. mediaC) 4,4 5,0 7,3 10,2 13,5 16,6 19,3 19,3 16,4 12,6 8,6 5,4

Storia[modifica | modifica wikitesto]

È stato istituito il 1º gennaio 2014 dalla riunione dei territori che nel 1927 erano stati staccati dal Comune di Lari per creare il comune di Bagni di Casciana: Bagni Casciana, Sant'Ermo, Collemontanino, Ceppato, Parlascio.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

Affresco del Volto Santo di Lucca nel presbiterio della chiesa parrocchiale di Parlascio.

Chiese parrocchiali[modifica | modifica wikitesto]

Chiese minori[modifica | modifica wikitesto]

Oratori[modifica | modifica wikitesto]

Cappelle[modifica | modifica wikitesto]

Architetture civili[modifica | modifica wikitesto]

  • Logge del Mercato
  • Palazzo Comunale
  • Ex palazzo della Cancelleria
  • Ex palazzo Comunale
  • Acquedotto comunale
  • Mulini dell'Ecina

Architetture militari[modifica | modifica wikitesto]

Castelli[modifica | modifica wikitesto]

Cinte murarie[modifica | modifica wikitesto]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[6][7]

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo i dati ISTAT al 31 dicembre 2018 la popolazione straniera residente era di 887 persone.[8] Le nazionalità maggiormente rappresentate in base alla loro percentuale sul totale della popolazione residente erano:

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Istruzione[modifica | modifica wikitesto]

Archivi e biblioteche[modifica | modifica wikitesto]

  • Archivio comunale di Lari
  • Archivio parrocchiale di Lari
  • Archivio parrocchiale di Perignano
  • Archivio parrocchiale di Cevoli
  • Archivio parrocchiale di Casciana Alta
  • Archivio parrocchiale di Usigliano
  • Archivio parrocchiale di Lavaiano
  • Biblioteca comunale di Casciana Terme
  • Biblioteca comunale di Lari

Musei[modifica | modifica wikitesto]

Teatri[modifica | modifica wikitesto]

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Frazioni[modifica | modifica wikitesto]

Nel territorio comunale di Casciana Terme Lari si contano dodici frazioni:[1][2]

Altre località del territorio[modifica | modifica wikitesto]

Inoltre sono da segnalare le numerose località rurali che popolano il territorio: Aiale, Boschi di Lari, Capannile, Casine di Perignano, Casini di Bosco, Colle, Croce, Fichino, Gello Mattaccino, Gramugnana, I Visconti, La Muraiola, La Capannina, La Turchia, Le Cave, Le Selve, Orceto, Quattro Strade, Querceto, Ripoli, Sammuro, San Frediano, San Martino in Colle, Spinelli, Tre Vie.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Casciana Terme Lari-Gonfalone.png
Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
1º gennaio 2014 26 maggio 2014 Valerio Massimo Romeo Commissario prefettizio [9]
26 maggio 2014 in carica Mirko Terreni Centro-sinistra Sindaco [9]

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Comune di Casciana Terme - Casciana e frazioni.
  2. ^ a b Comune di Lari - Stradario.
  3. ^ Dato Istat - La superficie dei comuni, delle province e delle regioni italiane al Censimento 2011 (somma delle superfici degli ex comuni di Casciana Terme e Lari)
  4. ^ a b ISTAT, Bilancio demografico e popolazione residente al 31 agosto 2020 (dati provvisori), su demo.istat.it. URL consultato l'8 dicembre 2020.
  5. ^ Classificazione sismica (XLS), su protezionecivile.gov.it.
  6. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28 dicembre 2012.
  7. ^ Fino al 2011 compreso, il dato è la somma degli abitanti dei comuni di Casciana Terme e Lari.
  8. ^ ISTAT, Bilancio Demografico e popolazione residente straniera al 31 dicembre 2018, su demo.istat.it. URL consultato il 14 ottobre 2019.
  9. ^ a b http://amministratori.interno.it/

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giuseppe Caciagli, Pisa e la sua provincia, vol. 2, Pisa, Colombo Cursi Editore, 1972, pp. 219–246, 505–538.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Provincia di Pisa Portale Provincia di Pisa: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Provincia di Pisa