Montorio nei Frentani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Montorio nei Frentani
comune
Montorio nei Frentani – Stemma
Montorio nei Frentani – Veduta
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Molise-Stemma.svg Molise
Provincia Provincia di Campobasso-Stemma.png Campobasso
Amministrazione
Sindaco Pellegrino Nino Ponte (lista civica di centrodestra Paese nuovo) dal 27-05-2013
Territorio
Coordinate 41°45′34″N 14°55′58″E / 41.759444°N 14.932778°E41.759444; 14.932778 (Montorio nei Frentani)Coordinate: 41°45′34″N 14°55′58″E / 41.759444°N 14.932778°E41.759444; 14.932778 (Montorio nei Frentani)
Altitudine 654 m s.l.m.
Superficie 31,66 km²
Abitanti 474[1] (31-12-2010)
Densità 14,97 ab./km²
Comuni confinanti Bonefro, Casacalenda, Larino, Montelongo, Rotello, Ururi
Altre informazioni
Cod. postale 86040
Prefisso 0874
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 070047
Cod. catastale F689
Targa CB
Cl. sismica zona 2 (sismicità media)
Cl. climatica zona E, 2 207 GG[2]
Nome abitanti montoriesi
Patrono San Costanzo e sant'Antonio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Montorio nei Frentani
Montorio nei Frentani
Posizione del comune di Montorio nei Frentani nella provincia di Campobasso
Posizione del comune di Montorio nei Frentani nella provincia di Campobasso
Sito istituzionale

Montorio nei Frentani (Mëndorië in dialetto molisano) è un comune italiano di 477 abitanti della provincia di Campobasso, in Molise, distante circa 35 chilometri a nord-est dalla costa molisana.

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

Il paese di origini antichissime apparteneva alla contea di Larino e successivamente a quella di Loritello nel periodo normanno. Durante la seconda guerra punica III secolo a.C. il territorio di Montorio fu oggetto di numerose lotte tra Fabio Massimo e Annibale.

Con il crollo dell'Impero romano le popolazioni per sottrarsi alle invasioni barbariche, si raggrupparono nello stesso territorio, dove poi nacque il paese attuale. Qui furono costruite le prime abitazioni, intorno al castello e alla chiesa già esistenti, che facevano parte del sistema di difesa studiato da Vito Avalerio e dai De Molisio, entrambi conti normanni, come appare nel Catalogo borrelliano intorno al secolo XII. Montorio così entrò a far parte della Contea di Molise e fu feudo dei De Molisio fino al secolo XIII.

Monumenti[modifica | modifica wikitesto]

Chiesa dell'Assunta[modifica | modifica wikitesto]

Costruita come chiesa normanna, fu fondata nuovamente nel 1738; dopo che il terremoto del 1656 aveva ridotto le tre navate in una sola. La chiesa oggi ha ancora tre navate ricostruite, con pianta basilicale.

La sobria facciata ha un portale con cornice classicheggiante, affiancata da una poderosa torre come campanile. L'interno è decorato da un dipinto fiammingo della Vergine Assunta, da una teca con le reliquie di San Costanzo. Inoltre vi è un altare con la pala di Santa Caterina d'Alessandria.

Chiesa di Santa Maria del Carmine[modifica | modifica wikitesto]

La piccola chiesa ottocentesca è a navata unica, stile neoclassico. Facciata semplice con finestra centrale e un campanile a vela.

Palazzo nobile Magliano[modifica | modifica wikitesto]

In origine forse il castello, il palazzo fu completato dopo la ricostruzione del terremoto del XVII secolo. La possente struttura ha muratura a scarpa, pianta rettangolare con ingresso scandito da un portale con due colonne doriche.

Porta urbica[modifica | modifica wikitesto]

Unico elemento medievale del centro: la porta è stata costruita nel XIII secolo con arcata a sesto acuto.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[3]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito è presentata una tabella relativa alle amministrazioni che si sono succedute in questo comune.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
25 giugno 1985 29 maggio 1990 Pietro Adovasio Democrazia Cristiana Sindaco [4]
29 maggio 1990 24 aprile 1995 Nicola Pappalardi Movimento Sociale Italiano - Destra Nazionale Sindaco [4]
24 aprile 1995 16 giugno 1998 Guido Ranellucci Partito Democratico della Sinistra Sindaco [4]
30 novembre 1998 27 maggio 2003 Nicola Pappalardi lista civica Sindaco [4]
27 maggio 2003 15 aprile 2008 Paolo Carfagnini lista civica Sindaco [4]
15 aprile 2008 27 maggio 2013 Paolo Carfagnini lista civica Sindaco [4]
27 maggio 2013 in carica Pellegrino Nino Ponte lista civica: paese nuovo Sindaco [4]

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Il piccolo paese vanta una squadra di calcio a 5, il Montorio nei Frentani C5 che gioca nel campionato di Serie C1 molisano.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  4. ^ a b c d e f g http://amministratori.interno.it/

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN234333725
Molise Portale Molise: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Molise