Ladislav Krejčí

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo calciatore ceco, vedi Ladislav Krejčí (calciatore 1999).
Ladislav Krejčí
Ladislav Krejčí, CZE-NIR 2019-10-14 (6) (cropped).jpg
Nazionalità Rep. Ceca Rep. Ceca
Altezza 179 cm
Peso 61 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista, difensore
Squadra Sparta Praga
Carriera
Squadre di club1
2008-2010Sparta Praga B28 (4)
2010-2016Sparta Praga130 (25)
2016-2020Bologna81 (2)
2020-Sparta Praga15 (3)
Nazionale
2007-2008Rep. Ceca Rep. Ceca U-1612 (1)
2008Rep. Ceca Rep. Ceca U-175 (0)
2009Rep. Ceca Rep. Ceca U-182 (0)
2009-2011Rep. Ceca Rep. Ceca U-1922 (5)
2011-2015Rep. Ceca Rep. Ceca U-218 (1)
2012-Rep. Ceca Rep. Ceca41 (5)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 2 agosto 2020

Ladislav Krejčí (Praga, 5 luglio 1992) è un calciatore ceco, centrocampista o difensore dello Sparta Praga e della nazionale ceca.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Di ruolo ala, è velocissimo e possiede una buona tecnica individuale.[1] Di piede mancino, può giocare indifferentemente su entrambe le fasce da cui fornisce numerosi assist ai compagni, nel suo bagaglio tecnico rientrano la precisione nei calci piazzati, doppi passi e rapidi cambi di direzione.[1] Dotato fisicamente, ripiega in fase difensiva e può anche essere adattato al ruolo di terzino.[2][3]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Sparta Praga[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito in prima squadra con lo Sparta Praga il 27 febbraio 2010 in Sparta Praga-Marila Pribram 1-1, giocando tutti i 90 minuti. Diventando negli anni un giocatore fondamentale per la squadra, arriva a vincere il titolo per 2 volte, uno nella stagione 2009-2010 e l'altro in quella 2013-2014.

Bologna[modifica | modifica wikitesto]

Krejčí al Bologna durante la stagione 2016-17

Il 7 luglio 2016 si trasferisce a titolo definitivo al Bologna.[4]

Il 12 agosto 2016, in Bologna-Trapani 2-0, valevole per la Coppa Italia, segna la prima rete stagionale della squadra rossoblù in una partita ufficiale.[5] Il 21 agosto seguente ha fatto il suo esordio in Serie A nella gara Bologna-Crotone (1-0). Durante la stagione 2016-2017, si conferma come uno dei pilastri della squadra rossoblu, risultando il giocatore più presente (37 presenze in campionato, 38 se considerata la Coppa Italia) e sfornando grandi prestazioni, guadagnandosi l'affetto dei suoi tifosi grazie alla sua corsa e al suo fiuto per servire i suoi compagni (infatti si distingue anche come miglior assist-man della squadra, con 8 passaggi decisivi). L'unico gol lo trova su rigore nella trasferta vittoriosa contro il Pescara, in cui segna su rigore il definitivo 0-3.[6]

Complessivamente ha collezionato 84 presenze e 3 reti con i rossoblu.

Ritorno allo Sparta Praga[modifica | modifica wikitesto]

Il 4 agosto 2020, dopo 4 stagioni in Italia, fa ritorno allo Sparta Praga.[7][8]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha fatto il suo debutto internazionale il 14 novembre 2012 contro la nazionale slovacca, partita che finì 3-0. Il suo primo gol in nazionale arriva il 6 febbraio 2013 nella partita contro la nazionale turca, che finì 2-0.

Viene convocato per gli Europei 2016 in Francia.[9] Titolare inamovibile della squadra, ha giocato tutte le partite del girone ma, nonostante ciò, la squadra ha guadagnato solo un punto ed è stata eliminata.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 2 agosto 2020.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe europee Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2009-2010 Rep. Ceca Sparta Praga 1.L 3 0 CRC 2 0 UEL 0 0 SRC 0 0 5 0
2010-2011 1.L 2 0 CRC 2 0 UEL 0 0 SRC 0 0 4 0
2011-2012 1.L 22 6 CRC 4 1 UCL+UEL 0+4 1 SRC 0 0 30 8
2012-2013 1.L 25 4 CRC 4 2 UEL 10 2 - - - 39 8
2013-2014 1.L 25 8 CRC 7 1 UCL+UEL 4+6 2+1 - - - 42 12
2014-2015 1.L 27 3 CRC 3 1 UEL 8 0 SRC 1 0 39 4
2015-2016 1.L 26 4 CRC 4 3 UEL 10 1 SRC 1 0 41 8
2016-2017 Italia Bologna A 37 1 CI 1 1 - - - - - - 38 2
2017-2018 A 12 0 CI 1 0 - - - - - - 13 0
2018-2019 A 18 0 CI 0 0 - - - - - - 18 0
2019-2020 A 14 1 CI 1 0 - - - - - - 15 1
Totale Bologna 81 2 3 1 - - - - 84 3
2020-2021 Rep. Ceca Sparta Praga 1.L 15 3 CRC 0 0 UEL 5 1 - - - 20 4
Totale Sparta Praga 144 28 26 8 47 8 2 0 219 44
Totale Carriera 225 30 29 9 47 8 2 0 303 47

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Rep. Ceca
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
14-11-2012 Olomouc Rep. Ceca Rep. Ceca 3 – 0 Slovacchia Slovacchia Amichevole - Uscita al 67’ 67’
6-2-2013 Akhisar Turchia Turchia 0 – 2 Rep. Ceca Rep. Ceca Amichevole 1 Uscita al 63’ 63’
22-3-2013 Olomouc Rep. Ceca Rep. Ceca 0 – 3 Danimarca Danimarca Qual. Mondiali 2014 - Uscita al 64’ 64’
15-11-2013 Olomouc Rep. Ceca Rep. Ceca 2 – 0 Canada Canada Amichevole - Uscita al 57’ 57’
21-5-2014 Helsinki Finlandia Finlandia 2 – 2 Rep. Ceca Rep. Ceca Amichevole -
3-6-2014 Olomouc Rep. Ceca Rep. Ceca 1 – 2 Austria Austria Amichevole - Uscita al 73’ 73’
3-9-2014 Praga Rep. Ceca Rep. Ceca 0 – 1 Stati Uniti Stati Uniti Amichevole - Uscita al 69’ 69’
9-9-2014 Praga Rep. Ceca Rep. Ceca 3 – 0 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Euro 2016 - Uscita al 66’ 66’
10-10-2014 Istanbul Turchia Turchia 1 – 2 Rep. Ceca Rep. Ceca Qual. Euro 2016 - Uscita al 68’ 68’
13-10-2014 Astana Kazakistan Kazakistan 2 – 1 Rep. Ceca Rep. Ceca Qual. Euro 2016 - Uscita al 69’ 69’
16-11-2014 Plzeň Rep. Ceca Rep. Ceca 2 – 1 Islanda Islanda Qual. Euro 2016 - Uscita al 65’ 65’
28-3-2015 Praga Rep. Ceca Rep. Ceca 1 – 1 Lettonia Lettonia Qual. Euro 2016 - Uscita al 57’ 57’
31-3-2015 Žilina Slovacchia Slovacchia 1 – 0 Rep. Ceca Rep. Ceca Amichevole - Ingresso al 61’ 61’
12-6-2015 Reykjavík Islanda Islanda 2 – 1 Rep. Ceca Rep. Ceca Qual. Euro 2016 1 Ingresso al 67’ 67’ Ammonizione al 72’ 72’
3-9-2015 Plzeň Rep. Ceca Rep. Ceca 2 – 1 Kazakistan Kazakistan Qual. Euro 2016 - Uscita al 84’ 84’
6-9-2015 Riga Lettonia Lettonia 1 – 2 Rep. Ceca Rep. Ceca Qual. Euro 2016 - Ingresso al 54’ 54’
10-10-2015 Praga Rep. Ceca Rep. Ceca 2 – 1 Turchia Turchia Qual. Euro 2016 - Ammonizione al 32’ 32’ Uscita al 54’ 54’
13-11-2015 Dunajská Streda Rep. Ceca Rep. Ceca 4 – 1 Serbia Serbia Amichevole 1 Ingresso al 71’ 71’
17-11-2015 Breslavia Polonia Polonia 3 – 1 Rep. Ceca Rep. Ceca Amichevole 1 Uscita al 58’ 58’
29-3-2016 Solna Svezia Svezia 1 – 1 Rep. Ceca Rep. Ceca Amichevole -
27-5-2016 Kufstein Rep. Ceca Rep. Ceca 6 – 0 Malta Malta Amichevole - Uscita al 46’ 46’
1-6-2016 Innsbruck Rep. Ceca Rep. Ceca 2 – 1 Russia Russia Amichevole -
5-6-2016 Praga Rep. Ceca Rep. Ceca 1 – 2 Corea del Sud Corea del Sud Amichevole - Uscita al 71’ 71’
13-6-2016 Tolosa Spagna Spagna 1 – 0 Rep. Ceca Rep. Ceca Euro 2016 - 1º turno -
17-6-2016 Saint-Étienne Rep. Ceca Rep. Ceca 2 – 2 Croazia Croazia Euro 2016 - 1º turno -
21-6-2016 Lens Rep. Ceca Rep. Ceca 0 – 2 Turchia Turchia Euro 2016 - 1º turno -
31-8-2016 Mladá Boleslav Rep. Ceca Rep. Ceca 3 – 0 Armenia Armenia Amichevole 1 Uscita al 46’ 46’
4-9-2016 Praga Rep. Ceca Rep. Ceca 0 – 0 Irlanda del Nord Irlanda del Nord Qual. Mondiali 2018 -
8-10-2016 Amburgo Germania Germania 3 – 0 Rep. Ceca Rep. Ceca Qual. Mondiali 2018 -
11-10-2016 Ostrava Rep. Ceca Rep. Ceca 0 – 0 Azerbaigian Azerbaigian Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 64’ 64’
11-11-2016 Praga Rep. Ceca Rep. Ceca 2 – 1 Norvegia Norvegia Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 86’ 86’
22-3-2017 Ústí nad Labem Rep. Ceca Rep. Ceca 3 – 0 Lituania Lituania Amichevole - Uscita al 45’ 45’
26-3-2017 Serravalle San Marino San Marino 0 – 6 Rep. Ceca Rep. Ceca Qual. Mondiali 2018 -
5-6-2017 Bruxelles Belgio Belgio 2 – 1 Rep. Ceca Rep. Ceca Amichevole - Uscita al 46’ 46’
10-6-2017 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 1 Rep. Ceca Rep. Ceca Qual. Mondiali 2018 - Ammonizione al 90’ 90’
1-9-2017 Praga Rep. Ceca Rep. Ceca 1 – 2 Germania Germania Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 53’ 53’
4-9-2017 Belfast Irlanda del Nord Irlanda del Nord 2 – 0 Rep. Ceca Rep. Ceca Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 55’ 55’
19-11-2018 Praga Rep. Ceca Rep. Ceca 1 – 0 Slovacchia Slovacchia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno - Ingresso al 76’ 76’
7-6-2019 Praga Rep. Ceca Rep. Ceca 2 – 1 Bulgaria Bulgaria Qual. Euro 2020 - Ingresso al 82’ 82’
10-6-2019 Olomouc Rep. Ceca Rep. Ceca 3 – 0 Montenegro Montenegro Qual. Euro 2020 - Ingresso al 74’ 74’
14-10-2019 Praga Rep. Ceca Rep. Ceca 2 – 3 Irlanda del Nord Irlanda del Nord Amichevole - Uscita al 75’ 75’
Totale Presenze 41 Reti 5

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Sparta Praga: 2009-2010, 2013-2014
Sparta Praga: 2013-2014
Sparta Praga: 2010, 2014

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2011[10]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Febbre da Calciomercato, su ultimouomo.com, 14 luglio 2016. URL consultato il 13 dicembre 2019.
  2. ^ Simone Monari, "Sono Krejci e gioco all'ala" Ecco il ragazzino veterano che provocò gli incubi a Pioli, in la Repubblica, 19 luglio 2016, p. 8. URL consultato il 26 dicembre 2020.
  3. ^ Simone Minghinelli, Krejci: "Contento per il gol, volevo aiutare la squadra. Da terzino ho faticato ma ora sto migliorando", su zerocinquantuno.it, 6 ottobre 2019. URL consultato il 13 dicembre 2019.
  4. ^ Calciomercato, ufficiale Krejci al Bologna. URL consultato il 22 febbraio 2018.
  5. ^ Luca Aquino, Bologna, la Coppa Italia continua. Krejci e Taider stendono il Trapani, in Corriere di Bologna. URL consultato il 22 febbraio 2018.
  6. ^ Andrea Ghislandi, Serie A: Pescara-Bologna 0-3, gli emiliani sfatano il tabù trasferta, su sportmediaset.mediaset.it. URL consultato il 22 febbraio 2018.
  7. ^ Krejci allo Sparta Praga, su bolognafc.it, 4 agosto 2020. URL consultato il 4 agosto 2020.
  8. ^ (CS) Apploud Digital, Spartu posiluje Ladislav Krejčí, su sparta.cz. URL consultato il 4 agosto 2020.
  9. ^ (CS) Konečná nominace: Na EURO nejedou Mareček a Schick, euro2016.fotbal.cz, 31 maggio 2016. URL consultato il 31 maggio 2016.
  10. ^ Čech ancora una volta il migliore, Uefa.com, 28 febbraio 2012. URL consultato il 4 marzo 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]