Atletica leggera ai Giochi della XXX Olimpiade

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Giochi della XXX Olimpiade.

Atletica leggera ai
Giochi di Londra 2012
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 metri   uomini   donne
200 metri uomini donne
400 metri uomini donne
800 metri uomini donne
1500 metri uomini donne
5000 metri uomini donne
10000 metri uomini donne
3000 m siepi uomini donne
Corse ad ostacoli
110/100 m ostacoli uomini donne
400 m ostacoli uomini donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne
Prove su strada
Maratona uomini donne
Marcia 20 km uomini donne
Marcia 50 km uomini
Concorsi
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini donne
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini donne
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini donne
Tiro del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Eptathlon donne

Ai Giochi della XXX Olimpiade di Londra nel 2012 sono stati assegnati 47 titoli in gare di atletica leggera, di cui 24 maschili e 23 femminili[1].

L'atletica leggera ai Giochi della XXX Olimpiade di Londra


  • Durata del programma: dal 3 al 12 agosto 2012
  • Nazioni partecipanti: 201
  • Numero di atleti iscritti: 2.080, di cui 1.088 uomini e 992 donne
  • Sede delle gare: Stadio Olimpico di Londra
  • Nell'atletica maschile: 2 nuovi record mondiali, 6 nuovi record olimpici
  • Nell'atletica femminile: 2 nuovi record mondiali, 5 nuovi record olimpici

Criteri di qualificazione[modifica | modifica sorgente]

Minimi di qualificazione per le gare di atletica leggera[2]
Specialità Uomini A Uomini B Donne A Donne B
100 metri 10"18 10"24 11"29 11"38
200 metri 20"55 20"65 23"10 23"30
400 metri 45"25 45"70 51"50 52"30
800 metri 1'45"60 1'46"30 1'59"90 2'01"30
1 500 metri 3'35"50 3'38"00 4'06"00 4'08"90
5 000 metri 13'20"00 13'27"00 15'15"00 15'25"00
10 000 metri 27'45"00 28'05"00 31'45"00 32'10"00
Maratona
100 metri hs - - 12"96 13"15
110 metri hs 13"52 13"60 - -
400 metri hs 49"50 49"80 55"40 56"55
3 000 siepi 8'23"10 8'32"00 9'43"00 9'48"00
4×100 metri[3] - - - -
4×400 metri[3] - - - -
Marcia 20 km
Marcia 50 km - -
Salto in lungo 8,20 m 8,10 m 6,75 m 6,65 m
Salto triplo 17,20 m 16,85 m 14,30 m 14,10 m
Salto in alto 2,31 m 2,28 m 1,95 m 1,92 m
Salto con l'asta 5,72 m 5,60 m 4,50 m 4,40 m
Getto del peso 20,50 m 20,00 m 18,35 m 17,30 m
Lancio del disco 65,00 m 63,00 m 62,00 m 59,50 m
Lancio del martello 78,00 m 74,00 m 71,50 m 69,00 m
Tiro del giavellotto 82,00 m 79,50 m 61,50 m 59,00 m
Decathlon 8 200 p. 7 950 p. - -
Eptathlon - - 6 150 p. 5 950 p.

Ogni Nazione ha un numero limite di atleti che può iscrivere per ogni singola prova. Se ha atleti in grado di raggiungere i valori della Tabella "A", il numero massimo di atleti iscritti non può essere superiore a tre. Se ha atleti in grado di raggiungere i valori della Tabella "B", allora può essere iscritto un unico atleta per specialità.

Programma orario[modifica | modifica sorgente]

Gli orari sono indicati nel fuso orario locale (British Summer Time)[4]

Data Orario Gare Turno
3 agosto
mattina
10:00 Getto del peso uomini Qualificazioni
10:05 Eptathlon 100 metri ostacoli
10:25 Salto triplo donne Qualificazioni
10:40 100 metri piani donne Batterie eliminatorie
11:15 400 metri ostacoli uomini Batterie eliminatorie
11:15 Eptathlon salto in alto
11:20 Lancio del martello uomini Qualificazioni gruppo A
12.00 400 metri piani donne Batterie eliminatorie
12.45 Lancio del martello uomini Qualificazioni gruppo B
13.00 3000 metri siepi uomini Batterie eliminatorie
3 agosto
sera
19.00 Eptathlon getto del peso
19.10 Lancio del disco donne Qualificazioni
19.50 Salto in lungo uomini Qualificazioni
20.05 1500 metri uomini Batterie eliminatorie
20.30 Getto del peso uomini Finale
20.35 Lancio del disco donne Qualificazioni gruppo B
20.45 Eptathlon 200 metri piani
21.25 10 000 metri donne
4 agosto
mattino
10:00 100 metri piani uomini Batterie eliminatorie
10:05 Eptathlon salto in lungo
10:20 Salto con l'asta donne Qualificazioni
10:35 400 metri piani uomini Batterie eliminatorie
11:35 3000 metri siepi donne Batterie eliminatorie
11:40 Eptathlon tiro del giavellotto
12:30 100 metri piani uomini Batterie eliminatorie
12:55 Eptathlon tiro del giavellotto
4 agosto
sera
17:00 20 km marcia uomini
19:00 400 metri ostacoli uomini Semifinali
19:30 Lancio del disco donne Finale
19:35 100 metri piani donne Semifinali
19:55 Salto in lungo uomini Finale
20:05 400 metri piani donne Semifinali
20:35 Eptathlon 800 metri
21:15 10 000 metri uomini
21:55 100 metri piani donne Finale
5 agosto
mattina
11:00 Maratona donne
5 agosto
sera
19:00 400 metri ostacoli donne Batterie eliminatorie
19:05 Salto in alto uomini Qualificazioni
19:35 Salto triplo donne Finale
19:45 100 metri piani uomini Semifinali
20:15 1500 metri uomini Semifinali
20:20 Lancio del martello uomini Finale
20:40 400 metri piani uomini Semifinali
21:10 400 metri piani donne Finale
21:25 3000 metri siepi uomini Finale
21:50 100 metri piani uomini Finale
6 agosto
mattina
10:00 Lancio del disco uomini Qualificazioni gruppo A
10:05 100 metri ostacoli donne Batterie eliminatorie
10:45 Getto del peso donne Qualificazioni
10:50 800 metri uomini Batterie eliminatorie
11:25 Lancio del disco uomini Qualificazioni gruppo B
11:45 1500 metri donne Batterie eliminatorie
6 agosto
sera
19:00 Salto con l'asta donne Finale
19:15 Getto del peso donne Finale
19:20 200 metri piani donne Batterie eliminatorie
20:15 400 metri ostacoli donne Semifinali
20:45 400 metri ostacoli uomini Finale
21:05 3000 metri siepi donne Finale
21:30 400 metri piani uomini Finale
Data Orario Gare Turno
7 agosto
mattina
10:00 Tiro del giavellotto donne Qualificazioni gruppo A
10:10 110 metri ostacoli uomini Batterie eliminatorie
10:45 Salto triplo uomini Qualificazioni
10:55 5000 metri donne Batterie eliminatorie
11:25 Tiro del giavellotto donne Qualificazioni gruppo B
11:50 200 metri piani uomini Batterie eliminatorie
7 agosto
sera
19:00 Salto in alto uomini Finale
19:05 Salto in lungo donne Qualificazioni
19:15 100 metri ostacoli donne Semifinali
19:45 Lancio del disco uomini Finale
19:55 800 metri uomini Semifinali
20:25 200 metri piani donne Semifinali
21:00 100 metri ostacoli donne Finale
21:15 1500 metri uomini Finale
8 agosto
mattina
10:00 Salto con l'asta uomini Qualificazioni
10:00 Lancio del martello donne Qualificazioni gruppo A
10:10 Decathlon 100 metri piani
10:45 5000 metri uomini Batterie eliminatorie
11:10 Decathlon salto in lungo
11:25 Lancio del martello donne Qualificazioni gruppo B
11:35 800 metri donne Batterie eliminatorie
12:50 Decathlon getto del peso
8 agosto
sera
18:00 Decathlon salto in alto
19:05 Tiro del giavellotto uomini Qualificazioni gruppo A
19:15 110 metri ostacoli uomini Semifinali
19:45 1500 metri donne Semifinali
20:05 Salto in lungo donne Finale
20:10 200 metri piani uomini Semifinali
20:35 Tiro del giavellotto uomini Qualificazioni gruppo B
20:45 400 metri ostacoli donne Finale
21:00 200 metri piani donne Finale
21:15 110 metri ostacoli uomini Finale
21:30 Decathlon 400 metri piani
9 agosto
mattina
9:00 Decathlon 110 metri ostacoli
9:45 Salto in alto donne Qualificazioni
9:55 Decathlon lancio del disco Gruppo A
11:00 Gruppo B
11:45 Staffetta 4x400 metri uomini Batterie eliminatorie
12:55 Decathlon salto con l'asta
9 agosto
sera
18:30 Decathlon tiro del giavellotto Gruppo A
19:20 Salto triplo uomini Finale
19:30 800 metri donne Semifinali
19:40 Decathlon tiro del giavellotto Gruppo B
20:00 800 metri uomini Finale
20:20 Staffetta 4x100 metri donne Batterie eliminatorie
20:55 200 metri piani uomini Finale
21:00 Tiro del giavellotto donne Finale
21:20 Decathlon 1500 metri
10 agosto
sera
19:00 Salto con l'asta uomini Finale
19:10 Staffetta 4x400 metri donne Batterie eliminatorie
19:35 Lancio del martello donne Finale
19:45 Staffetta 4x100 metri uomini Batterie eliminatorie
20:05 5000 metri donne
20:40 Staffetta 4x100 metri donne Finale
20:55 1500 metri donne Finale
21:20 Staffetta 4x400 metri uomini Finale
11 agosto
mattina
9:00 50 km marcia uomini
11 agosto
sera
17:00 20 km marcia donne
19:00 Salto in alto donne Finale
19:20 Tiro del giavellotto uomini Finale
19:30 5000 metri uomini
20:00 800 metri donne Finale
20:25 Staffetta 4x400 donne Finale
21:00 Staffetta 4x100 uomini Finale
12 agosto
mattina
10:00 Maratona uomini

Calendario[modifica | modifica sorgente]

Athletics pictogram.svg Atletica leggera alla XXX Olimpiade[5]
Agosto 2012 Ven 3 Sab 4 Dom 5 Lun 6 Mar 7 Mer 8 Gio 9 Ven 10 Sab 11 Dom 12 Titoli
Uomini
400 m ost. 100 m 100 m 800 m 110 m ost. 5000 m 4×400 m 4×100 m 5000 m Maratona 24
3000 siepi 400 m 100 m Disco 200 m Asta Decathlon
(2ª giornata)
4×400 m 4×100 m
Martello 400 m ost. 400 m 400 m Triplo Decathlon
(1ª giornata)
200 m Asta Giavellotto
Peso 10000 m 1500 m 400 m ost. 800 m 110 m ost. 800 m 50 km marc.
1500 Lungo 3000 siepi 1500 m 110 m ost. Triplo
Lungo 20 km marc. Alto Alto 200 m
Peso Martello Disco Giavellotto
Donne 100 m 3000 siepi Maratona 100 m ost. 5000 m 800 m Alto 1500 m 800 m 23
400 m Asta 400 m 1500 m Giavellotto Martello 800 m 5000 m 4×400 m
Triplo Eptathlon
(2ª giornata)
400 m ost. Peso 100 m ost. 200 m 4×100 m 4×100 m Alto
Eptathlon
(1ª giornata)
100 m Triplo 200 m 100 m ost. 400 m ost. Giavellotto 4×400 m 20 km marc.
100 m 100 m 400 m ost. 200 m 1500 m Martello
10000 m 400 m 3000 siepi Lungo Lungo
Disco Disco Asta
Peso
Titoli 2 6 6 5 4 4 5 6 8 1 47
       Qualificazioni        Finali

A Londra sono state introdotte delle novità nel cronoprogramma che modificano una struttura che si riteneva consolidata. La novità più apparente riguarda le gare veloci: i 100 e i 200 metri si corrono in tre turni invece di quattro. Tra le batterie e la finale c'è un solo turno intermedio. Tale modifica era stata introdotta ad Atene 2004 per i 400 metri. Il secondo turno viene chiamato “semifinale”, ma è notevolmente diverso dalla tipica semifinale a otto dove passano i primi quattro. Si compone di tre serie e la qualificazione è riservata ai primi due. Vengono ripescati i due migliori tempi. Questo complicato regolamento è dovuto al fatto che gli organizzatori hanno voluto eliminare un turno. Così gli atleti sono meno stanchi e ci sono maggiori probabilità di assistere a nuovi record.

Proprio l'esigenza di nuovi primati sembra essere all'origine di un'altra novità, questa volta assoluta: l'inversione nel cronoprogramma della staffetta 4x100 e 4x400. L'unico motivo apparente per cui si è deciso di concludere il programma con la staffetta veloce, sembra sia quello di dare massimo risalto allo scontro tra la staffetta giamaicana e quella statunitense, che da Pechino 2008 vivono confronti al calor bianco. Delle due gare col testimone, si è voluto mettere in risalto la prova che ha più probabilità di entrare nel libro dei record.

Una terza modifica riguarda i lanci: la regola secondo cui tra le Qualificazioni e la Finale intercorre un giorno (tranne che nel getto del peso) non è stata sempre rispettata. In alcuni casi l'intervallo è stato dilatato.

Per ultimo, ma non meno importante, è stata modificata una delle strutture portanti del programma orario dell'atletica leggera alle manifestazioni mondiali. Le corse su pista sono sempre state distribuite come segue: 100-400-1500-10000 metri nella prima parte della settimana; 200-800-5000 metri nella seconda parte. A Londra gli 800 metri sono stati arretrati di due giorni, di conseguenza nessuno ha potuto tentare l'accoppiata con i 1500 m, che nel passato ha prodotto risultati e vittorie sensazionali.

Queste quattro modifiche sono state confermate ai Campionati mondiali di Mosca 2013.

Risultati delle gare[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Atletica leggera maschile ai Giochi della XXX Olimpiade e Atletica leggera femminile ai Giochi della XXX Olimpiade.

Sette campioni di gare individuali hanno riconfermato il proprio titolo olimpico. Si tratta di Shelly-Ann Fraser e Usain Bolt sui 100 metri (Bolt ha confermato due titoli, rivincendo anche i 200 piani); Tomasz Majewski e Valerie Adams (getto del peso); Tirunesh Dibaba (10.000) e Barbora Spotakova (giavellotto).

Tre campioni hanno rivinto il titolo dopo otto anni: Ezekiel Kemboi sui 3000 siepi, Felix Sanchez sui 400 ostacoli e Meseret Defar sui 5000 metri.

Due atleti hanno stabilito il record di partecipazioni ai Giochi: lo spagnolo Jesus Angel Garcia, nella marcia 50 km ed il serbo Dragutin Topic nel salto in alto hanno totalizzato sei presenze, eguagliando il record assoluto.

Hanno conquistato l'oro olimpico individuale a Londra ben 13 campioni che hanno trionfato agli ultimi campionati mondiali, quelli di Daegu 2011. Tra essi vi è il grenadiano Kirani James, che a Daegu aveva vinto i 400 piani all'età di 19 anni e che a Londra si è confermato. Ma non è James il più giovane olimpionico di Londra. Un atleta ancora più giovane del ventenne grenadiano è salito sul gradino più alto del podio. Si tratta di Keshorn Walcott: l'atleta di Trinidad ha vinto il lancio del giavellotto da Junior, essendo nato nel 1993.

Lotta al doping[modifica | modifica sorgente]

Nell'anno olimpico i controlli antidoping hanno permesso di detronizzare un'atleta pochi giorni dopo che era salita sul gradino più alto del podio. La bielorussia Nadzeja Astapčuk, vincitrice del getto del peso, è stata squalificata una settimana dopo la manifestazione per i risultati delle analisi effettuate il giorno prima e il giorno stesso della gara. Altri due atleti sono stati squalificati durante i Giochi: l'ostacolista siriano Ghofrane Al Mohammed e il mezzofondista francese Hassan Hirt.

I controlli effettuati durante la stagione, molto intensificati, hanno escluso dai Giochi atleti di spicco, come il discobolo ungherese Zoltan Kovago e il marciatore italiano Alex Schwazer. Si sono dimostrati efficaci anche i controlli postumi: il martellista Ivan Cichan è stato squalificato in base ai controlli postumi effettuati sui campioni prelevati ad Atene 2004, dove il bielorusso aveva vinto l'argento.

Medagliere[modifica | modifica sorgente]

Le nazioni che hanno vinto almeno un oro sono state 23 (lo stesso numero di Pechino), mentre le bandiere salite sul podio sono state in tutto 41 (anche questo numero pareggia quello di Pechino).

Nel computo delle medaglie, Russia (18) e Giamaica (12) sono stabili, mentre gli Stati Uniti salgono da 23 a 29, confermandosi prima nazione nel medagliere. Il Kenya scende da 14 a 11 e passa al quarto posto. Nessun'altra nazione ha vinto più di dieci medaglie. Nel computo degli ori, salgono di due la Russia (da 6 a 8) e gli Stati Uniti (da 7 a 9), mentre scendono la Giamaica (da 6 a 4) e crolla il Kenya (da 6 a 2). Anche l'Etiopia perde un oro (da 4 a 3). L'edizione di Londra dei Giochi è favorevole alla nazione ospitante, che passa da 1 a 4 ori (con 6 medaglie in totale).

Posizione Paese Oro Argento Bronzo Riepilogo
1 Stati Uniti Stati Uniti 9 13 7 29
2 Russia Russia 8 5 5 18
3 Giamaica Giamaica 4 4 4 12
4 Gran Bretagna Gran Bretagna 4 1 1 6
5 Etiopia Etiopia 3 1 3 7
6 Kenya Kenya 2 4 5 11
7 Germania Germania 1 4 3 8
8 Australia Australia 1 2 0 3
9 Francia Francia 1 1 0 2
Polonia Polonia 1 1 0 2
Rep. Dominicana Rep. Dominicana 1 1 0 2
Turchia Turchia 1 1 0 2
13 Cina Cina 1 0 5 6
14 Trinidad e Tobago Trinidad e Tobago 1 0 3 4
15 Rep. Ceca Rep. Ceca 1 0 1 2
16 Algeria Algeria 1 0 0 1
Bahamas Bahamas 1 0 0 1
Croazia Croazia 1 0 0 1
Grenada Grenada 1 0 0 1
Kazakistan Kazakistan 1 0 0 1
Nuova Zelanda Nuova Zelanda 1 0 0 1
Uganda Uganda 1 0 0 1
Ungheria Ungheria 1 0 0 1
24 Ucraina Ucraina 0 1 2 3
25 Cuba Cuba 0 1 1 2
26 Botswana Botswana 0 1 0 1
Colombia Colombia 0 1 0 1
Guatemala Guatemala 0 1 0 1
Iran Iran 0 1 0 1
Slovenia Slovenia 0 1 0 1
Sudafrica Sudafrica 0 1 0 1
Tunisia Tunisia 0 1 0 1
33 Bahrein Bahrein 0 0 1 1
Canada Canada 0 0 1 1
Estonia Estonia 0 0 1 1
Finlandia Finlandia 0 0 1 1
Giappone Giappone 0 0 1 1
Italia Italia 0 0 1 1
Marocco Marocco 0 0 1 1
Porto Rico Porto Rico 0 0 1 1
Qatar Qatar 0 0 1 1
Totale 47 47 49 143

Classifica a punti[modifica | modifica sorgente]

La classifica a punti si ottiene assegnando 8 punti al primo, 7 al secondo, e così via fino ad 1 punto all'ottavo classificato.

Questa speciale classifica vede gli USA al primo posto con 304 punti (quasi cento in più di Pechino)[6], davanti alla Russia con 178,5 (200), terzo il Kenya con 112 (136) e quarta la Giamaica con 107 (120).

La nazione che è cresciuta di più in termini assoluti sono gli Stati Uniti (+97), mentre in termini relativi primeggiano la Germania (che ha raddoppiato il proprio bottino di punti, passando da 43,5 a 94) e la Cina (stesse proporzioni, da 39 a 73).

La nazione che è arretrata di più è stata Cuba, che è scesa da 61 a 25 punti.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ L'unica gara che non fa ancora parte del programma femminile sono i 50 km di marcia.
  2. ^ Criteri di partecipazione ai Giochi olimpici 2012 (PDF). URL consultato l'11 gennaio 2012.
  3. ^ a b Si qualificano le migliori 16 squadre del mondo. La classifica viene fatta sommando i due migliori tempi del 2011 e del 2012 di ciascuna nazionale.
  4. ^ Londra 2012 - Atletica Leggera: il programma delle gare (finali, batterie e qualificazioni). URL consultato l'11 gennaio 2012.
  5. ^ (EN) Calendario Olimpiadi Londra 2012 (PDF). URL consultato l'11 gennaio 2012.
  6. ^ Si tratta del punteggio più alto delle ultime edizioni dei Giochi. Per trovare un totale maggiore bisogna ritornare indietro nel tempo fino a Los Angeles 1984.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]