Anthony LaPaglia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Anthony LaPaglia alla prima de L'uomo d'acciaio (2013)

Anthony LaPaglia (Adelaide, 31 gennaio 1959) è un attore australiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato ad Adelaide, Australia, da famiglia italo-olandese (il nonno paterno è di Bovalino e la nonna di Siracusa), Anthony LaPaglia è fratello di Jonathan LaPaglia; vive attualmente a Santa Monica, California, e ha perso totalmente il suo tipico accento australiano in favore di quello americano. Attualmente è sposato con l'attrice australiana Gia Carides, e ha una figlia, Bridget.

LaPaglia è stato portiere della squadra di calcio della sua città natale nella National Soccer League australiana durante gli anni ottanta, passione che coltiva anche ora come partner della Sydney FC, e gioca ancora, nonostante abbia avuto un reimpianto di femore, conseguente all'aver praticato questo sport, nel 2004. Ha giocato occasionalmente con l'Hollywood United insieme ad altre star come Frank Leboeuf, Vinnie Jones, Steve Jones (Sex Pistols) e altri.

Dal 2002 al 2009 è stato protagonista di Senza traccia, dove ha interpretato Jack Malone dopo il rifiuto di Jeff Speakman.

LaPaglia è attivo anche nel volontariato, infatti tiene corsi di recitazione per il Young Storytellers Program.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Doppiatore[modifica | modifica sorgente]

Doppiatori italiani[modifica | modifica sorgente]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Anthony LaPaglia è stato doppiato da:

Da doppiatore è sostituito da:

Premi[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]


Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 120109013 LCCN: n/97/856997