I racconti della cripta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I racconti della cripta
Titolo originale Tales from the Crypt
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1989-1996
Formato serie TV
Genere horror
Stagioni 7
Episodi 93
Durata 30 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 4:3
Colore colore
Audio
Crediti
Ideatore William Gaines
Interpreti e personaggi
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 10 giugno 1989
Al 19 luglio 1996
Rete televisiva HBO
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal
Al
Rete televisiva Italia 1

I racconti della cripta (Tales from the Crypt) è una serie televisiva statunitense trasmessa dal 1989 al 1996 dall'emittente televisiva HBO.

Ispirato al film del 1972 Racconti dalla tomba, a sua volta basato sul leggendario fumetto della EC Comics edito da William Gaines, in Italia le prime due stagioni della serie vennero trasmesse con il titolo Racconti di mezzanotte; in Italia il telefilm conobbe una certa notorietà già nel 1989, quando i primi tre episodi (The Man Who Was Death, And All Throught the House e Dig That Cat... He's Real Gone), vennero trasmessi in un film di 90 minuti per il cinema, dal titolo Racconti dalla cripta[1].

Il tema musicale del telefilm è composto dal musicista e compositore Danny Elfman. La voce del guardiano della cripta (John Kassir), in italiano è doppiato da Giorgio Lopez ed è chiamato Zio Tibia (come il presentatore dello Zio Tibia Picture Show).

Distribuzione italiana[modifica | modifica wikitesto]

In Italia la serie è stata trasmessa in TV da Italia1 con il titolo I racconti di mezzanotte, mentre alcuni episodi sono usciti in formato home video (VHS) distribuiti da diverse label. Di seguito le varie uscite in formato VHS coi rispettivi episodi:

  • I Racconti dalla Cripta (CIC Video)
L'uomo che era la morte (The Man Who Was Death), diretto da Walter Hill
È attraverso tutta la casa (And All Through the House), diretto da Robert Zemeckis
Sotterra quel gatto, è davvero morto (Dig That Cat... He's Real Gone), diretto da Richard Donner
  • I Racconti dalla Tomba vol. 2 (Warner Home Video)
Amore a pezzetti (Lover, Come Hack to Me), diretto da Tom Holland
Collezione completata (Collection Completed), diretto da Mary Lambert
Peccati superficiali (Only Sin Deep), diretto da Howard Deutch
  • I Racconti dalla Tomba, vol. 3 (Warner Home Video)
Diritto di morte (Dead Right), diretto da Howard Deutch
Lo scambio (The Switch), diretto da Arnold Schwarzenegger
Poker (Cutting Cards), diretto da Walter Hill
  • I Racconti della Cripta 1 (Deltavideo)
Doppia personalità (Split Personality), diretto da Joel Silver
Dolce vendetta (People Who Lives in Brass Hearses), diretto da Russel Mulcahy
Vana attesa (Dead Wait), diretto da Tobe Hooper
  • I Racconti dalla Cripta 2 (Deltavideo)
La trappola (The Trap), diretto da Michael J. Fox
All'ultimo secondo (Split Second), diretto da Russell Mulcahy
Segno di morte (On A Dead Man's Chest), diretto da William Friedkin
  • I Racconti dalla Cripta 3 (Deltavideo)
Un fratello per nemico (Abra Cadaver), diretto da Stephen Hopkins
L'avvoltoio (Carrion Death), diretto da Steven E. de Souza
Rendez vous con la morte (None but the Lonely Heart), diretto da Tom Hanks
  • I Racconti dalla Cripta 4 (Deltavideo)
Il concerto del lupo mannaro (Werewolf Concerto), diretto da Steve Perry
Amici per la pelle (Oil's Well That Ends Well), diretto da Paul Abascal
Buona da morire (What's Cookin'), diretto da Gilbert Adler

Principali guest star[modifica | modifica wikitesto]

Alla serie, in veste di guest star parteciparono molti attori famosi (diversi di loro oltre a recitare prestarono il loro talento per la regia di qualche episodio): Sherilyn Fenn, Isabella Rossellini, Priscilla Presley, Demi Moore, Brad Pitt, Don Rickles, Kelly Preston, Steve Buscemi, Brian Krause, Meat Loaf, Lea Thompson, Teri Hatcher, Tim Roth, Brad Dourif, Daniel Craig, James Remar, Kirk Douglas, Anthony Michael Hall, Whoopi Goldberg, Louise Fletcher, John Lithgow, Malcolm McDowell, Joe Pesci, Iggy Pop, Miguel Ferrer, Slash, Brooke Shields, Christopher Reeve , Billy Zane, Patricia Arquette, Timothy Dalton, Ewan McGregor, Donald O'Connor, Treat Williams, Joe Pantoliano, Perry King, Costas Mandylor, Benicio Del Toro, Martin Sheen, Joan Chen, Frances Bay, Michael J. Fox (come attore e regista), Gregory Widen, Bill Paxton, Tia Carrere, Kimmy Robertson, Tom Hanks (come attore e regista), Dennis Farina, Kyle MacLachlan (come attore e regista), Arnold Schwarzenegger (come attore e regista)

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Episodi de I racconti della cripta.

Spin-off[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1992, il canale televisivo Fox trasmise il film televisivo Incubi basato sui fumetti della EC Comics e formato da tre episodi che poi la rete HBO trasmise come singole puntate della serie TV.

Anche il cinema è rimasto affascinato dalla serie tanto da produrre due film, quali Il cavaliere del male (Demon Knight), pellicola del 1995 con Billy Zane e Il piacere del sangue (Bordello of Blood) film del 1996 con Corey Feldman.

Uno spin-off intitolato Perversions of Science venne trasmesso nel 1997 dalla HBO. La serie fu un fiasco e venne cancellata nello stesso anno. Lo stesso accadde per il film Ritual, pellicola del 2001, destinata al grande schermo, ma uscita in DVD solamente nel 2006.

Il successo del serial ha dato vita anche ad un cartone animato intitolato Tales from the Cryptkeeper (tradotto in Italia con "Brividi e polvere con Pelleossa") e ad uno show televisivo

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ MyMovies.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

(EN) I racconti della cripta in Internet Movie Database, IMDb.com Inc.

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione