EC Comics

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Entertaining Comics è una casa editrice fondata da William Gaines, più conosciuta come EC Comics, nomignolo derivatole dal marchio che recavano in copertina le sue pubblicazioni. È stato un editore di fumetti specializzato in crime story, storie horror, umoristiche, fantascienza e guerra, attivo tra gli anni quaranta e cinquanta.

Educational Comics[modifica | modifica wikitesto]

L'azienda, conosciuta in precedenza come Educational Comics, era proprietà di Max Gaines, che pubblicò Picture Stories from the Bible (Storie a vignette dalla Bibbia) e biografie a fumetti di figure importanti della scienza e della storia. Un decennio più tardi, Max Gaines venne considerato uno dei pionieri dei fumetti in forma di albo, per aver confezionato e ridistribuito strisce a fumetti in pamphlet di 64 pagine. In questo contesto, il termine in inglese assume l'accezione di "fascicolo non rilegato, ottenuto dalla piegatura di un unico foglio di stampa".

Entertaining Comics[modifica | modifica wikitesto]

Quando Max Gaines morì nel 1947 in un incidente nautico suo figlio William ereditò la società fumettistica. Dopo quattro anni nell'Aviazione militare degli Stati Uniti d'America, dal 1942 al 1946, William Gaines fece ritorno a casa per terminare gli studi all'università di New York, progettando di lavorare come insegnante di chimica. Non insegnò mai subentrando invece nell'attività di famiglia. Tra il 1949 e il 1950 cominciò a cambiare i titoli allo scopo di introdurre storie focalizzate sull'horror, la suspense, la fantascienza, la guerra e il giallo. Contemporaneamente, Gaines e i suoi redattori Al Feldstein e Harvey Kurtzman ingaggiarono i migliori artisti freelance nel campo.

fumetti Portale Fumetti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fumetti