Samsung Galaxy S III

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Samsung GT-i9300 Galaxy S III)
Jump to navigation Jump to search
Samsung Galaxy S III
Samsung Galaxy S III Neo
smartphone
Samsung Galaxy S III logo.svg
Samsung Galaxy S III.png
ProduttoreSamsung Electronics
SerieGalaxy S
Slogan«Designed for Humans (Inspired by Nature)»
Presentazione29 maggio 2012
PredecessoreSamsung Galaxy S II
SuccessoreSamsung Galaxy S4
Comunicazione
RetiHSPA+ 21 Mbps/ HSUPA 5.76 Mbps EDGE/ GPRS Class 12 Quad band GSM 850/900/1800/1900 Quad band UMTS 850/900/1900/2100;
ConnettivitàConnettore Jack 3.5 mm; Wi-Fi (802.11a/b/g/n); Wi-Fi Direct; Bluetooth 4.0; Micro USB 2.0; DLNA; MHL (non presente su Galaxy S III Neo/Neo dual SIM e S III Mini); HDMI; USB OTG 2.0; NFC (non presente su S III Mini)
Software
Sistema operativoS III:

S III Neo:

Fotocamere
Posteriore8 MP, autofocus, flash LED, registrazione video a 1080p
Anteriore1,9 MP, registrazione video a 720p
Hardware
SoCS III: Samsung Exynos 4412
S III Neo: Qualcomm Snapdragon 400
RAMS III: 1 GB
S III Neo: 1,5 GB
GPUS III: Mali-400 MP4
S III Neo: Adreno 305
Archiviazione16 GB/32 GB/64 GB
ConnettoreMicro-USB e jack
Batteria
TipoAccumulatore litio-polimero
Capacità2100 mA h
Display
TipoAMOLED
Rapporto16:9
Diagonale4.8"
Risoluzione720p
Densità306 ppi
Altro
Dimensioni136,6 mm × 70,6 mm × 8,6 mm
Peso133 g
Colorazioniblu, bianco, marrone, rosso, nero, grigio e Amber Brown
Sito web Samsung Galaxy S III - Panoramica, su samsung.com (archiviato dall'url originale il 4 settembre 2012).

Il Samsung Galaxy S III (codice modello GT-I9300, utilizzato in tutto il mondo ad eccezione di Stati Uniti, Canada e Giappone) è uno smartphone prodotto da Samsung annunciato il 3 maggio 2012 al Samsung Mobile Unpacked 2012[1] e messo in vendita a partire dal 29 dello stesso mese. È disponibile in cinque varianti di colore tra cui Pebble Blue e Marble White.

È il terzo dispositivo top di gamma della serie Galaxy, successore del Galaxy S II e predecessore del Samsung Galaxy S4.

Caratteristiche tecniche[2][modifica | modifica wikitesto]

Dimensioni e massa[modifica | modifica wikitesto]

  • Altezza: 136,6 millimetri.
  • Larghezza: 70,6 millimetri.
  • Spessore: 8,6 millimetri.
  • Massa: 136 grammi.
  • Densità: 1704 kg/m3.

Display[modifica | modifica wikitesto]

Display multi-touch capacitivo, Super AMOLED HD PenTile, Corning Gorilla Glass 2.

  • Dimensioni: 4,8 pollici.
  • Risoluzione: 1280 × 720 pixel, densità di 306 ppi.

Fotocamera[modifica | modifica wikitesto]

  • Fotocamera posteriore: 8 MP (6 MP in formato 16:9)
  • Fotocamera frontale: 1.9 MP (0.9 MP in formato 16:9)

Hardware[modifica | modifica wikitesto]

Novità introdotte[modifica | modifica wikitesto]

Funzioni intelligenti

  • S Voice: un assistente che risponde ai comandi vocali dell'utente. È in grado di fornire informazioni di ogni genere (a patto che siano reperibili sul web) o di offrire comandi per il controllo del dispositivo, come inviare SMS o e-mail, avviare la fotocamera e scattare foto, regolare il volume dello smartphone, organizzare l'agenda e altro.
  • Social Tag: una funzione che permette di associare ai volti delle persone presenti nelle foto scattate i rispettivi profili sui social network, riconoscendoli nuovamente in foto future.
  • Standby intelligente: una funzione che permette allo smartphone di capire la direzione dello sguardo dell'utente per evitare l'attivazione della modalità standby mentre si sta osservando lo schermo. Quando lo sguardo viene distolto, lo smartphone si spegne automaticamente.
  • Chiamata diretta: mentre si sta visualizzando un contatto nelle app Rubrica o Messaggi, avvicinando lo smartphone all'orecchio verrà avviata una chiamata verso il contatto in questione senza che vi sia la necessità di effettuare altre operazioni manualmente.
  • Notifiche intelligenti: questa funzionalità invia un avviso tramite la vibrazione per notificare le chiamate perse o i messaggi ricevuti non appena l'utente riprende in mano il dispositivo.

Funzioni di condivisione

  • S Beam: un meccanismo di condivisione rapida dei contenuti tra due smartphone Samsung. Affiancando due dispositivi, possono essere scambiati dati senza connessioni Wi-Fi o segnale di rete ad una velocità massima di circa 5Mb/s.
  • AllShare Play: una funzione che permette di condividere i contenuti multimediali attraverso una connessione wireless verso qualunque dispositivo dotato di supporto a DLNA (come televisori, computer o tablet).

Funzioni multimediali

  • Scatto migliore: una funzione che permette di scegliere lo scatto migliore tra un gruppo di 8 foto scattate rapidamente in sequenza.
  • Video pop-up: una funzione che permette di visualizzare filmati in sovrimpressione in qualsiasi punto dello schermo durante l'esecuzione di altre applicazioni.

Varianti e altri modelli[modifica | modifica wikitesto]

Il Samsung Galaxy S III è disponibile nel mondo in numerose varianti che differiscono per alcune caratteristiche tecniche. La versione internazionale possiede il codice modello GT-I9300. In altri paesi, come in USA, Canada e Giappone sono state commercializzate anche altre varianti dotate ad esempio di 2 GB di RAM, connettività LTE 4G e diverso SoC.

Galaxy S III LTE[modifica | modifica wikitesto]

Nel settembre 2012 Samsung pone in vendita la versione LTE di Galaxy S III con il codice modello GT-I9305 ed inizialmente solo per il mercato americano. La variante si distingue per la compatibilità con le reti 4G LTE e per l'aumento della quantità di memoria RAM a 2 GB.

Galaxy S III Duos (dual SIM)[modifica | modifica wikitesto]

Alla fine di dicembre 2012, Samsung annuncia l'uscita in alcuni paesi (in Europa, solo in Germania, Polonia e Regno Unito) di una delle versioni dual SIM del Samsung Galaxy S III: il Samsung Galaxy S III Duos GT-S7562. Le prestazioni e le funzionalità dello smartphone sono le stesse del Galaxy S III Mini, con l’aggiunta di uno slot per inserire ed utilizzare, in modalità Dual Sim-Dual stand-by, due SIM, sia di operatori identici che di operatori diversi.

Galaxy S III Neo[modifica | modifica wikitesto]

Nel giugno del 2014, Samsung rilascia il Galaxy S III Neo GT-I9301I, noto anche come Galaxy S III Neo+ (da non confondere con il Galaxy S III Neo GT-I9300I Duos (dual SIM)).

Il Galaxy S III Neo è esteticamente quasi identico al modello originale, ma presenta alcuni miglioramenti relativi alle prestazioni rispetto all'originale S III. Si differenzia per l'aggiornamento di alcune applicazioni Samsung, una maggiore dotazione di memoria RAM, che sale 1,5 GB (1,35 disponibili all'utente) contro il solo gigabyte (768 MB disponibili) di S III, ed il processore Qualcomm Snapdragon 400 quad-core Cortex-A7 da 1.4 GHz, accompagnato dalla GPU Adreno 305 a 450 MHz, che insieme offrono prestazioni di qualità leggermente superiore rispetto a quelle di S III. La quantità maggiore di RAM rispetto a S3, ha permesso inoltre a Samsung di utilizzare il sistema operativo Android 4.4.2 KitKat con TouchWiz Nature UX 2.5. Rispetto a Galaxy S III standard, non sono presenti il secondo microfono per la riduzione del rumore di fondo in conversazione, né la funzione Screen Mirroring (ciò non costituisce un grande problema poiché la funzione è accessibile tramite altri software), non supporta connessione HDMI tramite adattatore MHL, e l'USB OTG 2.0 funziona solo con alimentazione dedicata; questi fatti hanno suscitato varie polemiche da parte di diversi utenti che hanno acquistato il dispositivo, poiché non erano stati informati correttamente sul fatto che tali funzionalità non erano presenti su di esso. Il modello è disponibile unicamente nella versione da 16 GB (con slot di espansione per microSD fino a 64 GB) nei colori Marble White e Metallic Blue. Fra gli accessori disponibili vi sono la S View Cover e molti degli accessori concepiti per il Galaxy S III originale. Il prezzo di lancio del Samsung Galaxy S III Neo è stato di €299 in Italia.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Nel settembre del 2014 il Galaxy S III Neo è stato lo smartphone più venduto in assoluto su Amazon.

Lo smartphone ha suscitato numerose polemiche nonché una raccolta firme in merito al mancato aggiornamento ad Android 5.0 da parte di Samsung.

È possibile aggiornare Galaxy S III Neo a versioni successive di Android solo tramite ROM personalizzate.

Dal 2020 il dispositivo è supportato ufficialmente dal team di sviluppo di LineageOS. La versione più recente disponibile di LineageOS per Galaxy S III Neo è la 17.1.[3]

Galaxy S III Neo (dual SIM)[modifica | modifica wikitesto]

Il Galaxy S III Neo GT-I9300I (dual SIM), è una delle versioni dual SIM del Galaxy S III.

È quasi del tutto identico ad S III Neo GT-I9301I, ma a differenza di esso possiede uno slot per inserire ed utilizzare due SIM, la frequenza del processore è limitata a 1.2 GHz ed utilizza nativamente il sistema operativo Android 4.3 Jelly Bean, successivamente aggiornato alla versione 4.4.4 KitKat.

Confronto fra tutte le versioni[modifica | modifica wikitesto]

Modelli GT-I9300[T][4] GT-I9305[N/T][5][6] SHV-E210K/L/S[7][8][9] SGH-T999/L[v][10] SGH-I747[m][10] SGH-N064

(SC-06D)[11]

SGH-N035

(SC-03E)[12]

SCH-J021

(SCL21)[13]

SCH-R530 SCH-I535 SCH-S960L SCH-S968C[14] GT-I9308[15] SCH-I939[16] GT-I9301I (Galaxy S III Neo)[17]
Stati Internazionale Corea del Sud Canada e Stati Uniti d'America[18] Giappone Stati Uniti d'America Cina Cina, Taiwan Internazionale
Operatore telefonico Internazionale Internazionale (LTE) KT, LG U+, SK Telecom Mobilicity, T-Mobile, MetroPCS, Wind, Videotron AT&T, Bell, Rogers, Telus, Koodo, SaskTel, Virgin, Fido NTT DoCoMo au Cricket Wireless, U.S. Cellular, MetroPCS Verizon SprintStraight Talk

Net 10[19]

Straight Talk China Mobile China Telecom Internazionale
2G 850, 900, 1800, 1900 MHz

GSM / GPRS / EDGE

850, 1900 MHz

CDMA

800,850, 1900 MHz

CDMA

? 900, 1800, 1900 MHz

GSM / GPRS / EDGE

800, 1900 MHz

CDMA900, 1800, 1,900 MHz GSM / GPRS / EDGE

850, 900, 1800, 1900 MHz

GSM / GPRS / EDGE

3G 850, 900, 1900, 2100 MHz

UMTS / HSPA+ CDMA/EVDORev-A/Rev-B[20][21]

WCDMA 850, 900, 2100 MHz

UMTS / HSPA+[20][21]

850, 900, 1800, 1900, 2100 MHz

UMTS / HSPA+ CDMA/EVDO Rev-A/Rev-B

850, AWS(Band IV), 1900, 2100 MHz

UMTS / HSPA+ / DC-HSPA+

850, 1900, 2100 MHz

UMTS / HSPA+

800, 1700 (Band IX), 2100 MHz

UMTS / HSPA+

CDMA2000 1xEV-DO Rev-A

800 MHz, 2100 MHz

CDMA2000 1xEV-DO Rev-A 850/1900 MHz EVDO 1880, 2010 MHz

TD-SCDMA

CDMA2000 1xEV-DO Rev-A

2100 MHz WCDMA

850, 900, 1900, 2100 MHz

UMTS / HSPA+

4G

LTE

No GT-I9305: 800, 1800, 2600 MHz

GT-I9305N: 900, 1800, 2600 MHz GT-I9305T: 1800, 2600 MHz[6][22]

SHV-E210K: 900, 1800 MHz

SHV-E210L: 850, 2100 MHz SHV-E210S: 800 MHz[23][24]

Solo T999L:

700 (Band 17) 1700 (Band 4) MHz[25]

700 (Band 17), 1700 (AWS) MHz 2100 MHz 1500(Band 11), 800(Band 18) 700 (Band 12), 1700 (AWS) MHz 700 (Band 13) MHz 1900 (Band 25) MHz No
Massima velocità del traffico dati 21 Mbit/s HSPA+ 100 Mbit/s LTE 42 Mbit/s DC-HSPA+

Solo T999L: 100 Mbit/s LTE

100 Mbit/s LTE 75 Mbit/s LTE 100 Mbit/s LTE 75 Mbit/s LTE 100 Mbit/s LTE N/A 2.8 Mbit/s TD HSDPA N/A 21 Mbit/s HSPA+
Ricevitore di trasmissione FM radio No T-DMB No 1seg FM radio
Dimensioni 136.6 mm × 70.6 mm × 8.6 mm (5.38 in × 2.78 in × 0.34 in) 136.6 mm × 70.6 mm × 9.0 mm (5.38 in × 2.78 in × 0.35 in) 136.6 mm × 70.7 mm × 8.6 mm (5.38 in × 2.78 in × 0.34 in) 137 mm × 71 mm × 9 mm (5.39 in × 2.80 in × 0.35 in) 139 mm × 71 mm × 9.4 mm (5.47 in × 2.80 in × 0.37 in) 136.6 mm × 70.7 mm × 8.6 mm (5.38 in × 2.78 in × 0.34 in) 136.6 mm × 70.6 mm × 8.99 mm (5.38 in × 2.78 in × 0.35 in) 136.6 mm × 70.6 mm × 8.6 mm (5.38 in × 2.78 in × 0.34 in)
Peso 133 g (4.7 oz) 138.5 g (4.89 oz) 133 g (4.7 oz) 139 g (4.9 oz) 141 g (5.0 oz) 133 g (4.7 oz) 141 g (5.0 oz) 133 g (4.7 oz)
Sistema operativo Android 4.0.4 ICS con TouchWiz "Nature UX" Android 4.1.1 Jellybean with TouchWiz "Nature UX"

Aggiornamento a 4.3 disponibile ed in vendita con 4.4.4 KitKat

Android 4.0.4 ICS con TouchWiz "Nature UX" Android 4.1.1 Jellybean con TouchWiz "Nature UX" Android 4.0.4 (o Android 4.1.2 con Straight Talk) con TouchWiz "Nature UX" (Aggiornamento OTA a 4.3 disponibile ed in vendita con 4.3) Android 4.0.4 con TouchWiz "Nature UX" Android 4.4.2 con TouchWiz "Nature UX 2.0"
System-on-a-chip Samsung Exynos 4 Quad (Exynos 4412) Qualcomm Snapdragon S4 Mallepally Samsung Exynos 4 Quad (Exynos 4412) Qualcomm Snapdragon S4 MSM8960 Samsung Exynos 4 Quad (Exynos 4412) Qualcomm Snapdragon 400MSM8228
CPU 1.4 GHz quad-core ARM Cortex-A9 1.5 GHz dual-core Qualcomm Krait 1.6 GHz quad-core ARM Cortex-A9 1.5 GHz dual-core Qualcomm Krait 1.4 GHz quad-core ARM Cortex-A9 1.4 GHz quad-core ARM Cortex-A7
GPU ARM Mali-400 MP4 Qualcomm Adreno 225 ARM Mali-400 MP4 Qualcomm Adreno 225 ARM Mali-400 MP4 Qualcomm Adreno 305
RAM 1 GB 2 GB 1 GB 1.5 GB
Memoria interna 16/32/64 GB 16/32 GB 16/32/64 GB 16/32 GB 32 GB 16/32 GB 16 GB

Vendite[modifica | modifica wikitesto]

Samsung ha dichiarato che dopo cinque mesi dalla data di lancio sul mercato il Galaxy S III aveva raggiunto 30 milioni di unità vendute in tutto il mondo, mentre a gennaio 2013 aveva superato la quota di 40 milioni[26]. Nel marzo dello stesso anno la quota era salita a 50 milioni.[27]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Samsung Galaxy S3 annunciato: le caratteristiche ufficiali
  2. ^ Specifiche Galaxy S3, su samsung.com.
  3. ^ La LineageOS 17.1 supporta ufficialmente OnePlus Nord, Zenfone 5Z e il buon vecchio Galaxy S3 Neo, su AndroidWorld, 8 gennaio 2021. URL consultato il 19 febbraio 2021.
  4. ^ (EN) Samsung Australia, su Samsung au. URL consultato il 7 agosto 2017.
  5. ^ Phil Tann, Samsung officially announce Galaxy S III 4G for Telstra, Optus, su Ausdroid, 4 settembre 2012. URL consultato il 7 agosto 2017.
  6. ^ a b (EN) GALAXY S III LTE | GT-I9305TADTGY | Samsung Hong Kong, su Samsung hk_en. URL consultato il 7 agosto 2017.
  7. ^ (KO) 모바일 | TV | 가전 | IT, su Samsung sec. URL consultato il 7 agosto 2017.
  8. ^ (KO) 모바일 | TV | 가전 | IT, su Samsung sec. URL consultato il 7 agosto 2017.
  9. ^ (KO) 모바일 | TV | 가전 | IT, su Samsung sec. URL consultato il 7 agosto 2017.
  10. ^ a b Canadian carriers put Galaxy S III launch on June 20th, back dual-core 1.5GHz chip for LTE models (update: Snapdragon, 2GB RAM official), su Engadget. URL consultato il 7 agosto 2017.
  11. ^ (JA) GALAXY S III (ドコモ スマートフォン) | あなたを理解するスマートフォン, su Samsung JP. URL consultato il 7 agosto 2017.
  12. ^ (JA) GALAXY S III α (ドコモ スマートフォン) |, su Samsung JP. URL consultato il 7 agosto 2017.
  13. ^ (JA) GALAXY S III Progre (au スマートフォン) | あなたの思いのままに 人にやさしいGALAXY, su Samsung JP. URL consultato il 7 agosto 2017.
  14. ^ (EN) Specs - More Cell Phone Providers SCH-S968C | Samsung Cell Phones, su Samsung Electronics America. URL consultato il 7 agosto 2017.
  15. ^ (ZH) 三星盖乐世 S7 edge | S7/S6 edge+/S6/Note/C/A等 | 三星手机官网, su Samsung cn. URL consultato il 7 agosto 2017.
  16. ^ (ZH) 三星盖乐世 S7 edge | S7/S6 edge+/S6/Note/C/A等 | 三星手机官网, su Samsung cn. URL consultato il 7 agosto 2017.
  17. ^ (EN) Samsung I9301I Galaxy S3 Neo - Full phone specifications, su www.gsmarena.com. URL consultato il 7 agosto 2017.
  18. ^ Samsung Galaxy S III for T-Mobile hits FCC, brings future-proofed HSPA+ for good measure, su Engadget. URL consultato il 7 agosto 2017.
  19. ^ (EN) Specs - More Cell Phone Providers SCH-S960L | Samsung Cell Phones, su Samsung Electronics America. URL consultato il 7 agosto 2017.
  20. ^ a b SHV-E210L User Manual (PDF), su downloadcenter.samsung.com.
  21. ^ a b Gobi products specs chart (PDF), su qualcomm.com.
  22. ^ (SV) Galaxy S3, su Samsung se. URL consultato il 7 agosto 2017.
  23. ^ http://downloadcenter.samsung.com/content/UM/201209/20120907104410322/SHV-E210K_UM_KT.pdf (PDF), su downloadcenter.samsung.com.
  24. ^ User Manual page 340 (PDF), su downloadcenter.samsung.com.
  25. ^ (EN) Specs - T-Mobile Cell Phones SGH-T999L | Samsung Cell Phones, su Samsung Electronics America. URL consultato il 7 agosto 2017.
  26. ^ Galaxy S3: 40 milioni di pezzi venduti in 9 mesi! - hdblog.it
  27. ^ Galaxy S3: ha fatto registrare 50 milioni di pezzi venduti raggiungendo il secondo podio nel record di vendite | SpaceHiTech | Lo Spazio sul mondo Hi-Tech, su spacehitech.it. URL consultato il 17 marzo 2013 (archiviato dall'url originale il 10 aprile 2014).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE1024472639