Michael Connelly

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Michael Connelly

Michael Connelly (Filadelfia, 21 luglio 1956) è uno scrittore statunitense di thriller: i suoi libri sono stati tradotti in 35 lingue diverse.

È stato presidente del Mystery Writers of America dal 2003 al 2004.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La gioventù e la carriera da giornalista[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Philadelphia, all'età di 12 anni si trasferisce in Florida con la sua famiglia e, proprio nel periodo dell'università, matura l'idea di diventare un autore thriller grazie all'appassionata lettura dei romanzi di Raymond Chandler. Laureatosi in ingegneria nel 1980 comincia a lavorare presso la redazione di alcuni giornali a Daytona Beach e Fort Lauderdale (Florida) dedicandosi principalmente alla cronaca nera. Nel 1986 produce un reportage insieme ad altri due giornalisti intervistando i sopravvissuti di un disastro aereo. Il loro lavoro viene candidato per il Premio Pulitzer. In seguito a questa esperienza Connelly trova impiego come giornalista criminologo al Los Angeles Times.

La carriera da scrittore[modifica | modifica wikitesto]

L'opera dello scrittore è stata molto influenzata dalla figura letteraria del detective Philip Marlowe: trasferitosi a Los Angeles Connelly riesce a prendere in affitto l'appartamento in cui Raymond Chandler e successivamente Robert Altman avevano ambientato l'azione del detective tra gli anni '40 e '50. Dal 1992 Connelly si interessa sempre più di fatti di cronaca e, sfruttando la sua esperienza giornalistica, studia da vicino il lavoro della polizia e lo svilupparsi delle indagini che seguono i delitti. La maggior parte dei suoi libri riguarda le indagini di Hieronymus "Harry" Bosch, un detective del Dipartimento di Polizia di Los Angeles, il cui nome è lo stesso del famoso pittore olandese, da cui la madre del detective era affascinata. Anche a detta dello stesso Connelly, Bosch condivide con l'autore diversi tratti del proprio carattere. Nel succedersi dei numerosi romanzi il detective Bosch deve spesso combattere anche contro l'ostilità presente all'interno del suo stesso Dipartimento: una volta andato in pensione, lavorerà su diversi casi come detective privato per poi tornare in Dipartimento per risolvere i cosiddetti cold case ("casi irrisolti" in italiano).

Al di là degli stereotipi narrativi del genere hard boiled, Connelly è particolarmente attento a far emergere l'evoluzione psicologica del suo protagonista. Quasi tutti i libri di Connelly sono ambientati a Los Angeles.

In Italia i suoi libri sono editi da Piemme.

Dal libro Debito di sangue è stato tratto l'omonimo film diretto da Clint Eastwood. Con molta ironia lo scrittore nel successivo romanzo Il poeta è tornato ha fatto commentare causticamente il film ai suoi stessi personaggi in un piacevole intreccio tra realtà e finzione.

Personaggi ricorrenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Hieronymus "Harry" Bosch - detective immaginario del LAPD (Dipartimento di Polizia di Los Angeles), ritiratosi come investigatore privato per un paio di libri prima di tornare nell'unità immaginaria Casi Irrisolti del LAPD;
  • Kizmin "Kiz" Rider - partner di Bosch nella divisione Omicidi di Hollywood e successivamente nell'unità Casi Irrisolti;
  • Jerry "Jed" Edgar - partner di Bosch nella divisione Omicidi di Hollywood;
  • Eleanor Wish - ex agente FBI ed ex moglie di Bosch;
  • Francis "Frankie" Sheehan - partner di Bosch nella divisione Rapine e Omicidi;
  • Terrell "Terry" McCaleb - ex agente FBI ed ex amico di Bosch;
  • Rachel Walling - agente FBI;
  • Michael "Mickey" Haller - avvocato penalista e fratellastro di Bosch;
  • Roy Lindell alias Luke Goshen - agente FBI - ex infiltrato, talvolta collabora con Bosch;
  • Irvin S. Irving - vice capo del LAPD;
  • John Chastain - detective del dipartimento affari interni del LAPD;
  • Harvey "Ninety-Eight" Pounds - ex capo di Bosch della divisione omicidi di Hollywood;
  • Grace Billets - tenente della divisione Omicidi di Hollywood. Capo di Bosch prima che tornasse alla divisione Rapine e Omicidi;
  • Janis Langwiser - avvocato penalista;
  • Jack McEvoy - reporter di cronaca nera, fratello gemello di una delle vittime del Poeta;
  • Cassidy "Cassie" Black - ex ladra comparsa in Vuoto di luna e La ragazza di polvere;
  • Thelma Kibble - agente che ha concesso la libertà vigilata a Cassie Black, comparso in Vuoto di luna e La ragazza di polvere
  • Keisha Russel - giornalista del Times che passa volentieri informazioni a Harry Bosch in cambio di anteprime sulle indagini;
  • Ignacio "Iggy" Ferras: partner di Bosch nella sottodivisione Speciale Omicidi
  • Henry Pierce: scienziato e partner di una società che si occupa di biotecnologie, fratello di una delle vittime del Fabbricante di bambole,comparso in Utente Sconosciuto

Opere[modifica | modifica wikitesto]

La data è riferita alla pubblicazione dei libri negli Stati Uniti; in Italia non è stato seguito il criterio cronologico.

Romanzi con Harry Bosch[modifica | modifica wikitesto]

  1. La memoria del topo (The Black Echo), 1992 Piemme ISBN 88-384-8261-6
  2. Ghiaccio nero (The Black Ice), 1993 Piemme ISBN 88-384-8290-X
  3. La bionda di cemento (The Concrete Blonde), 1994 Piemme ISBN 88-384-8238-1
  4. L'ombra del coyote (The Last Coyote), 1995 Piemme ISBN 88-384-8768-5
  5. Musica dura (Trunk Music), 1997 Piemme ISBN 88-384-8335-3
  6. Il ragno (Angels Flight), 1999 Piemme ISBN 88-384-8344-2
  7. Il buio oltre la notte (A Darkness More Than Night) - con Terry McCaleb e Jack McEvoy, 2001 Piemme ISBN 88-384-8753-7
  8. La città delle ossa (City of Bones), 2002 Piemme ISBN 88-384-8356-6
  9. Lame di luce (Lost Light), 2003 Piemme ISBN 88-384-7372-2
  10. Il poeta è tornato (The Narrows) - con Rachel Walling e Terry McCaleb, 2004 Piemme ISBN 88-384-7373-0
  11. La ragazza di polvere (The Closers), 2005 Piemme ISBN 978-88-384-7541-2
  12. Il cerchio del lupo (Echo Park) - con Rachel Walling, 2006 Piemme ISBN 88-384-7543-1
  13. La città buia (The Overlook) - con Rachel Walling[1]. 2007 Piemme ISBN 978-88-384-6877-3
  14. Il respiro del drago (Nine Dragons) - con Mickey Haller, 2009 Piemme ISBN 88-384-6880-X
  15. La caduta (The Drop), 2011 Piemme ISBN 978-88-566-2130-3
  16. La scatola nera (The Black Box) - con una piccola apparizione di Rachel Walling, 2012 Piemme ISBN 978-88-566-4030-4
  17. La strategia di Bosch (The Burning Room) - con una piccola apparizione di Rachel Walling, 2014 Piemme ISBN 978-88-566-5381-6
  18. Il Passaggio (The Crossing) - con Mickey Haller, 2015 Piemme ISBN 978-88-566-5643-5
  19. The Wrong Side Of Goodbye - (2016, ancora inedito in Italia)

Romanzi con Mickey Haller[modifica | modifica wikitesto]

  1. Avvocato di difesa (The Lincoln Lawyer) - 2005 Piemme ISBN 978-88-384-7542-9
  2. La lista (The Brass Verdict) - con Harry Bosch e Jack McEvoy, 2008 Piemme ISBN 978-88-384-6878-0
  3. La svolta (The Reversal) - con Harry Bosch e una piccola apparizione Rachel Walling, 2010 Piemme ISBN 978-88-566-2128-0
  4. Il quinto testimone (The Fifth Witness) - con una piccola apparizione per Harry Bosch, 2011 Piemme ISBN 978-88-566-2129-7
  5. Il dio della colpa (The Gods of Guilt) - con una piccola apparizione per Harry Bosch, 2013 Piemme ISBN 978-88-566-4031-1

Altri romanzi[modifica | modifica wikitesto]

Altri libri[modifica | modifica wikitesto]

Racconti[modifica | modifica wikitesto]

  • 2011 – Turno di Notte (Suicide Run), contenente 3 racconti: Cielo Azul, Il bluff (One Dollar Jackpot) e Turno di notte (Suicide Run) che hanno come protagonista Harry Bosch
  • 2011 – Cold Case (Angle of Investigation), contenente 3 racconti: Sax (Christmas Even), La festa del papà (Father's Day) e Cold Case (Angle of Investigation)
  • 2012 – L'incognita (Mulholland Dive), contenente 3 racconti: Il baro (Cahoots), Fuoricampo (Two-Bagger) e L'incognita (Mulholland Dive)
  • 2012 – The Safe Man
  • 2014 – Switchblade
  • 2014 – FaceOff, antologia di undici racconti
  • 2014 – Red Eye

Libri curati da Michael Connelly[modifica | modifica wikitesto]

Premi e riconoscimenti letterari[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

  • 2000 - Level 9 (serie televisiva di cui Connelly ha scritto alcuni episodi)
  • 2002 - Debito di sangue (Blood Work), di Clint Eastwood
  • 2010 - The Lincoln Lawyer di Brad Furman
  • 2010 - Castle - serie televisiva, episodi 2x01 e 2x24
  • 2014 - in corso - Bosch - serie televisiva prodotta dagli Amazon Studios basata sui romanzi di Connelly che hanno come protagonista Harry Bosch
  • 2015 - Castle - serie televisiva, episodio 7x23.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Connelly ha interpretato se stesso mentre gioca a carte con altri scrittori, anch'essi veri e famosi, nella prima e nell'ultima puntata della seconda stagione della serie TV americana "Castle - Detective tra le righe" dove appunto Richard Castle, il protagonista principale, è un affermato autore di libri gialli.

Mentre nell'ultima puntata della 7ª stagione, appare in prima persona per premiare Castle, che lo ringrazia rivolgendosi a lui col suo vero nome, con un premio alla carriera della fantomatica International Society of Mystery Writers, chiaramente riferita alla Mistery Writers of America di cui è stato presidente dal 2003 al 2004. Il premio si chiama Pennino di Poe (Poe's Pen), chiaramente ispirato al suo libro "Nel cuore del buio. Omaggio a Edgar Allan Poe" ("In the Shadow of the Master: Classic Tales by Edgar Allan Poe").

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Originariamente pubblicato, nel 2006, a puntate sul Sunday Magazine del New York Times. Questo libro include inoltre materiale inedito, tra cui nuovi personaggi ed ulteriori ostacoli sul cammino di Harry Bosch.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN19745715 · LCCN: (ENn91020332 · ISNI: (EN0000 0001 2319 9794 · GND: (DE123668352 · BNF: (FRcb12312358s (data) · NLA: (EN35907389