Università della Florida

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
University of Florida
University of Florida logo.svg
Ubicazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
CittàGainesville
Dati generali
SoprannomeGators
MottoCivium in moribus rei publicae salus
Fondazione1853
Tipopubblica
RettoreBernie Machen
Studentioltre 49 680 (2007)
Dipendentioltre 75 000
ColoriArancione e Blu.svg Arancione-blu
AffiliazioniAAU
Mappa di localizzazione
Sito web
La Century Tower, costruita nel 1953 come tributo agli studenti caduti durante le guerre mondiali.

L'Università della Florida (University of Florida) è una delle università più famose e più prestigiose degli Stati Uniti[1]. Fondata nel 1853, è situata a Gainesville, in Florida. L'università accoglie circa 49 680 studenti a tempo pieno, e impiega circa 4 550 fra professori e altri impiegati.

Fa parte dello State University System of Florida (SUSF) un gruppo di istituzioni dedite all'insegnamento e alla ricerca scientifica gestito dallo Stato della Florida.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'Università della Florida, nasce nel 1853, quando l'East Florida Seminary, una delle quattro istituzioni che la precedettero, fu fondata a Ocala, nella Contea di Marion (Florida).[2]
Il 6 gennaio 1853, il governatore della Florida Thomas Brown firmò una legge che forniva sostegno pubblico all'istruzione superiore nello Stato della Florida.[3]
L'educatore Gilbert Dennis Kingsbury fu il primo a beneficiare della nuova legge, e istituì l'East Florida Seminary,[4] prima istituzione di istruzione superiore sovvenzionata dallo Stato in Florida.[5] Henry James Roper, educatore del North Carolina e senatore dello Stato della Contea di Alachua, istituì una scuola, la Gainesville Academy, circa nello stesso periodo. Nel 1866, quando l'East Florida Seminary chiuse durante la guerra civile americana,[3] Roper offrì la sua terra e la sua scuola allo Stato della Florida in cambio del trasferimento dell'East Florida Seminary a Gainesville.[6][7]

Il secondo principale precursore dell'University of Florida fu il Florida Agricultural College, fondato a Lake City da Jordan Probst nel 1884. Il Florida Agricultural College fu il primo college dello Stato costruito su terreno pubblico, beneficiando dei Morrill Acts.[8][9]

Nel 1903, il governo della Florida, desiderando espandere l'immagine e i programmi al di là degli originari studi di agricoltura e ingegneria, cambiò il nome del Florida Agricultural College in University of Florida, nome che la scuola avrebbe tenuto per solo due anni.[10]

"University of the State of Florida"[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1905, il Buckman Act, determinò la riorganizzazione dei college. Il membro del governo della Florida che scrisse la legge, Henry Holland Buckman (1858–1914), verrà ricordato nel nome di uno degli edifici più vecchi dell'università, il Buckman Hall.[11] Il Buckman Act riorganizzò lo State University System of Florida e istituì il Florida Board of Control (1905-1965).[12] La sua legge inoltre autorizzò la fusione delle quattro preesistenti istituzioni sostenute dallo Stato nella nuova University of the State of Florida: l'University of Florida at Lake City (ex Florida Agricultural College) di Lake City, l'East Florida Seminary di Gainesville, la St. Petersburg Normal and Industrial School di St. Petersburg (Florida) e il South Florida Military College di Bartow.[13]

Il Buckman Act inoltre riorganizzò i college e le scuole in tre enti separati per razza e sesso, l'University of the State of Florida per uomini bianchi, il Florida Female College per donne bianche, e la State Normal School for Colored Students per afro-americani uomini e donne.[14]

La città di Gainesville, guidata dal suo sindaco William Reuben Thomas, si candidò per essere la sede della nuova università.[15]

Il 6 luglio 1905, la commissione di controllo scelse Gainesville per il nuovo campus universitario. Andrew Sledd, presidente della preesistente University of Florida at Lake City fu scelto per essere il primo presidente della nuova University of the State of Florida. L'anno accademico 1905-1906 fu un anno di transizione, la nuova University of the State of Florida era legalmente creata, ma restò nel campus della vecchia università della Florida a Lake City fino a quando gli edifici del nuovo campus a Gainesville non furono completati. L'architetto William A. Edwards progettò i primi edifici ufficiali del campus in stile Collegiate Gothic. Le lezioni iniziarono nel nuovo campus di Gainesville, il 26 settembre 1906 con 102 studenti.

Nel 1909, il nome della scuola fu ufficialmente semplificato da "University of the State of Florida" a "University of Florida."

L'alligatore fu casualmente scelto come mascotte della scuola nel 1911, dopo che un fornitore locale ordinò e vendette gagliardetti della scuola con un alligatore impresso su di esse. I colori della scuola, arancio e blu, si ritiene siano derivati dai colori bianco e blu della University of Florida at Lake City e l'arancio e nero dell'East Florida Seminary di Gainesville.[16]

Statua di Albert Murphy, il secondo presidente della università.

Riorganizzazione del college[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1909, Albert Murphy fu nominato secondo presidente dell'università, e organizzò vari college dell'università, aumentò le iscrizioni da meno di 200 a oltre 2.000 e fu determinante nella fondazione della honor society studentesca Florida Blue Key. Murphy è l'unico presidente dell'University of Florida onorato con una statua nel campus.

Il campus dell'University of Florida nel 1916.

Nel 1924, l'assemblea legislativa della Florida autorizzò le donne di "età matura" (di almeno 21 anni) che avevano completato sessanta ore semestrali in una "istituzione educativa rispettabile" ad iscriversi durante i semestri regolari presso l'University of Florida in corsi che non erano disponibili presso il Florida State College for Women. Prima, solo il semestre estivo era misto, per accogliere gli insegnanti donne che volevano migliorare la propria istruzione durante la pausa estiva.[17] Lassie Goodbread-Black di Lake City fu la prima donna ad iscriversi alla University of Florida, nella Facoltà di Agraria nel 1925.[18]

John J. Tigert divenne il terzo presidente dell'università nel 1928. Disgustato dai finanziamenti sottobanco concessi dalle università agli atleti, Tigert istituì i sussidi per l'atletica nei primi anni 1930, che furono la genesi delle moderne moderne borse di studio per l'atletica attualmente elargite dalla National Collegiate Athletic Association.[19][20]

Il secondo dopoguerra[modifica | modifica wikitesto]

A partire dal 1946, aumentò notevolmente l'interesse tra i candidati di sesso maschile che volevano frequentare l'University of Florida, per lo più veterani di ritorno dalla seconda guerra mondiale che potevano frequentare il college in virtù del GI Bill of Rights (Servicemen's Readjustment Act del 1944). Incapace di adattarsi immediatamente a questa maggiore domanda, la commissione di controllo della Florida aprì la Tallahassee Branch of the University of Florida nel campus della Florida State College for Women a Tallahassee.[21]

Entro la fine dell'anno scolastico 1946-1947, 954 uomini si iscrissero presso la sede di Tallahassee. Il semestre successivo, i legislatori della Florida riportarono il Florida State College for Women allo status di scuola mista e la rinominarono Florida State University. Questa sequenza di eventi portò anche all'apertura di tutti i college che componevano l'University of Florida alle studentesse. Agli studenti afroamericani fu permesso di iscriversi a partire dal 1958. L'ospedale Shands fu inaugurato nel 1958[22] con la University of Florida College of Medicine e fu annesso College of Pharmacy, istituito in precedenza. Una rapida espansione del campus iniziò negli anni 1950 e continua fino ai giorni nostri.[23]

Rilievo nazionale e internazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1985, l'University of Florida fu invitata a diventare membro della Association of American Universities (AAU), un'organizzazione composta attualmente da sessantatré importanti università di ricerca pubbliche e private degli Stati Uniti e del Canada. L'University of Florida è una delle sole diciassette università pubbliche, land-grant, che appartiene all'AAU. Nel 2009, il presidente Bernie Machen e il consiglio di amministrazione dell'Università della Florida annunciarono una politica di cambiamenti importanti per l'università. Il Consiglio di Fondazione ha ridotto il numero di laureandi e lo spostamento di risorse finanziarie e altre risorse accademiche per l'istruzione dei laureati e la ricerca.[24]

L'Università della Florida ha continuato a salire nelle classifiche di college e università di U.S. News & World Report. Nel 2001, la Florida, è stata etichettata come "Ivy pubblica" e classificata seconda nel "Best Buys of Education" per il 2009 di Kiplinger (dietro la Università della Carolina del Nord a Chapel Hill).[25]

U.S. News & World Report classifica attualmente l'università come la quarantasettesima tra le migliori università nazionali; i responsabile politici dello Stato, gli amministratori universitari e gli alunni della Florida lavorando attivamente per far salire l'università tra le prime 10 università pubbliche.[26]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2006 la UF è stata classificata 53ª nel mondo e 32° nel nord America nella classifica annuale del Top 500 World Universities[27], pubblicato dall'Institute of Higher Education in Shanghai Inoltre il "Washington Monthly" ha classificato 30º la UF nella sua classifica del 2005 delle migliori università americane[28].

Ammissioni[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2007, 24040 studenti hanno richiesto l'ammissione alla UF per l'anno accademico 2007-2008, più di ogni altra università americana, e 10294 studenti sono stati accettati, una percentuale del 42%. La media GPA e il punteggio SAT sono rispettivamente del 4.15 e di 1305. la UF attualmente si posiziona prima nel sistema universitario Florida in quanto a selettività degli studenti, percentuali di laureati e di abbandoni.[29]

Elenco facoltà[modifica | modifica wikitesto]

  • Biologia
  • Geologia
  • Geobiologia
  • Geofisica
  • Storia
  • Inglese
  • Storia e Filosofia della scienza
  • Biofisica
  • Computazione e sistemi neurali
  • Scienze e ingegneria dell'ambiente
  • Geobiologia e Astrobiologia
  • Geochimica
  • Scienze del pianeta
  • Chimica
  • Economia
  • Economia aziendale e management
  • Scienze sociali
  • Fisica
  • Matematica
  • Astronomia
  • Biochimica
  • Bioingegneria
  • Ingegneria chimica
  • Aeronautica
  • Matematica computazionale e applicata
  • Meccanica applicata
  • Fisica applicata
  • Ingegneria civile
  • Computer science
  • Ingegneria elettrica
  • Scienze dei materiali
  • Ingegneria meccanica
  • Architettura

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Albert e Alberta, i due alligatori mascotte della squadra sportiva

I Florida Gators fanno parte della NCAA Division I, e sono affiliati alla potente SEC Conference. Gli sport principali sono il football e il basket.

La squadra di football americano, attiva dal 1906, è particolarmente celebre, essendo una delle più vincenti della nazione. Ha conquistato tre titoli nazionali (1996, 2006, 2008), 8 titoli della prestigiosa SEC Conference ed è la squadra che ha vinto più incontri di football universitario in tutti gli Stati Uniti dal 1990[30][31]. Il loro campo casalingo, il Ben Hill Griffin Stadium, familiarmente chiamato "La Palude" (The Swamp), per il clima torrido della Florida centrale e perché il nickname della squadra significa alligatori, può ospitare 88.000 spettatori.

La nota bevanda energetica Gatorade nacque qui nel 1965 e prese il nome e i colori del logo dai Gators.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Best Colleges | Find the Best College for You | US News Education
  2. ^ Ocala: coordinate geografiche: 29°11′16″N 82°07′50″W / 29.187778°N 82.130556°W29.187778; -82.130556.
  3. ^ a b (EN) History, University of Florida, 13 ottobre 2010. URL consultato il 2 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 28 giugno 2011).
  4. ^ (EN) Kingsbury, Gilbert D., Texas State Historical Association. URL consultato il 2 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 24 giugno 2011).
  5. ^ (EN) A Guide to the Gilbert Dennis Kingsbury Papers, University of Florida George A. Smathers Libraries., luglio 2006. URL consultato il 2 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 19 giugno 2011).
  6. ^ L'attuale campus universitario incorpora gran parte della Gainesville Academy e dell'East Florida Seminary. Uno degli edifici principali dell'East Florida Seminary, Epworth Hall, è ancora presente nel centro di Gainesville, ma non è nei confini dell'attuale campus. Si trova al 419 NE 1st St.. Coordinate geografiche: 29°39′19.19″N 82°19′25.22″W / 29.65533°N 82.323672°W29.65533; -82.323672
  7. ^ (EN) Epworth Hall, The Alachua County Library District. URL consultato il 2 luglio 2011.
  8. ^ I Morrill Land-Grant Colleges Acts erano leggi del 1862 e 1890 che mettevano a disposizione terreni pubblici per la creazione di istituti di educazione superiore. (EN) TITLE 7 > CHAPTER 13 > SUBCHAPTER I > § 301 Land grant aid of colleges, Cornell Law School. URL consultato il 2 luglio 2011.
  9. ^ (EN) What is a Land-Grant College? (PDF), Washington State University, 24 febbraio 2009. URL consultato il 2 luglio 2011.
  10. ^ Il nome "University of Florida" è stato dato a tre differenti scuole: il West Florida Seminary fu rinominato University of Florida dai legislatori dello stato e tenne questo nome dal 1883 al 1902; il Florida Agricultural College ebbe quel nome dal 1902 al 1905; il nome della nuova University of the State of Florida fu semplificato in University of Florida nel 1909. Il West Florida Seminary è stato il predecessore della moderna Florida State University, che ha sede a Tallahassee.
  11. ^ (EN) Buckman Hall, University of Florida, 23 marzo 2011. URL consultato il 2 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 15 novembre 2009).
  12. ^ (EN) The Board of Control, State Archives of Florida Online Catalog. URL consultato il 2 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 21 giugno 2011).
  13. ^ (EN) The State University System, California Higher Education Policy Center. URL consultato il 2 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 12 maggio 2003).
  14. ^ (EN) State Library and Archives of Florida - The Florida Memory Project Timeline (vedi 1905), Florida Memory. URL consultato il 2 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 29 giugno 2011).
  15. ^ (EN) Charles H. Hildreth, Merlin G. Cox, History of Gainesville, Florida, 1854-1979, Gainesville, Florida, Alachua County Historical Society, 1981, p. 102, ISBN 0-9672788-4-8.
  16. ^ (EN) History - 1906-1927 Early Gainesville, University of Florida, 13 ottobre 2010.. URL consultato il 2 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 28 giugno 2011).
  17. ^ (EN) Goodbread et al.doc (DOC), College of Liberal Arts and Sciences - University of Florida. URL consultato il 2 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 28 maggio 2008).
  18. ^ (EN) History 1906-1927 Early Gainesville, University of Florida, 13 ottobre 2010. URL consultato il 2 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 28 giugno 2011).
  19. ^ "The News NCAA"
  20. ^ (EN) Norm Carlson Looks Back... - Dr. John J. Tigert, University Athletic Assoc., Inc., 25 agosto 2003. URL consultato il 2 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 17 giugno 2011).
  21. ^ (EN) History, The Florida State University. URL consultato il 2 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 1º luglio 2011).
  22. ^ (EN) About Florida Senator William A. Shands, Shands at the University of Florida. URL consultato il 2 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 13 giugno 2011).
  23. ^ (EN) History 1948-1974 Post-War Expansion, University of Florida, 13 ottobre 2010. URL consultato il 2 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 30 giugno 2011).
  24. ^ (EN) UF looks to transform itself, Gainesville.com, 20 febbraio 2009. URL consultato il 2 luglio 2011.
  25. ^ (EN) Kiplinger's Best Values in Public Colleges, Kiplinger, gennaio. URL consultato il 2 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 1º luglio 2011).
  26. ^ (EN) Public Universities Chase Excellence, at a Price, The New York Times Company, 20 dicembre 2006. URL consultato il 2 luglio 2011.
  27. ^ ed.sjtu.edu.cn Archiviato il 4 dicembre 2005 in Internet Archive.
  28. ^ www.washingtonmonthly.com Archiviato il 3 febbraio 2006 in Internet Archive.
  29. ^ www.admissions.ufl.edu
  30. ^ Commending University of Florida Gators for Winning Bowl Championship Series National Championship Game[collegamento interrotto], www.govtrack.us, 21 gennaio 2009. URL consultato il 18 ottobre 2009.
  31. ^ I-A Winning Percentage 1990-2008 (19 years), Stassen.com. URL consultato il 18 ottobre 2009.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN157231387 · ISNI (EN0000 0004 1936 8091 · LCCN (ENn79056498 · GND (DE1010844-0 · BNF (FRcb12043347g (data) · ULAN (EN500312849 · NLA (EN36067482
Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America