Case Western Reserve University

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Case Western Reserve University
Case western reserve campus 2005.jpg
Haydn Hall nel campus della Case Western Reserve University (Flora Stone Mather Quadrangle)
Ubicazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
CittàCleveland
Dati generali
SloganThink Beyond the Possible
Fondazione1826
Tipoprivata
Scuole
  • Case School of Engineering (Ingegneria)
  • College of Arts and Sciences (Filosofia)
  • Frances Payne Bolton School of Nursing (Infermieristica)
  • Mandel School of Applied Social Science
  • School of Dental Medicine (Odontoiatria Fakultät)
  • School of Graduate Studies
  • School of Law (Giurisprudenza)
  • School of Medicine (Medicina)
PresidenteBarbara R. Snyder
Studenti4 661 undergrad e 5 664 postgrad
ColoriBlu, grigio, nero[1]
              
AffiliazioniAAU, AICUO, URA, NACAC
SportSpartans
Sito web

La Case Western Reserve University (nota anche come Case Western Reserve, Case Western e CWRU) è un'università privata statunitense situata nei pressi di Cleveland, in Ohio. L'università è stata creata nel 1967 dalla federazione del Case Institute of Technology (fondato nel 1881 da Leonard Case Jr.) e della Western Reserve University (fondata nel 1826 nella zona che un tempo era detta Connecticut Western Reserve). La rivista Time ha descritto la fusione come la creazione "dell'università più ebraica di Cleveland"[2].

Nelle classifiche del 2015 di U.S. News & World Report's, i corsi di laurea della Case Western Reserve si classificarono al 37º posto tra le università nazionali[3]. Nel 2016, la prima edizione del The Wall Street Journal/Times Higher Education (WSJ/THE) ha classificato la Case Western Reserve al 32º posto tra tutte le università e al 29° tra le istituzioni private[4]. Tra il collaboratori dell'università ci sono 16 premi Nobel[5]. Altri alunni e docenti celebri sono Paul Buchheit, creatore e sviluppatore di Gmail, fondatore di FriendFeed e partner di Y Combinator; Craig Newmark, fondatore di craigslist.org; Pete Koomen, il co-fondatore e CTO di Optimizely; e Peter Tippett, che ha sviluppato il software anti-virus, che Symantec ha acquistato e trasformato nel famoso Norton AntiVirus. La Case Western Reserve è particolarmente nota per la sue Scuola di Medicina, per la business school, per la Scuola di Odontoiatria, per la Scuola di Legge, per la Scuola di Infermieristica Frances Payne Bolton (dal nome dell'ex rappresentante degli Stati Uniti Frances P. Bolton), per il Dipartimento di Ingegneria Biomedica. È anche un istituto leader per la ricerca in elettrochimica e l'ingegneria elettrochimica. Attualmente (2017), l'editor per il Journal of Electrochemical Society è un professore della Case e l'università è sede di sei fellow della Electrochemical Society. La Case Western Reserve è membro della Association of American Universities.

L'università si trova circa 8 km ad est del centro di Cleveland nel quartiere noto come University Circle, un'area di 220 ettari che contiene numerose altre istituzioni educative, mediche e culturali. Case Western Reserve ha una serie di programmi tenuti in collaborazione con istituzioni dello University Circle, tra cui la Cleveland Clinic, gli Ospedali universitari di Cleveland, la Louis Stokes Cleveland Department of Veteran's Affairs Medical Center, il Cleveland Institute of Music, il Cleveland Hearing & Speech Center, il Cleveland Museum of Art, il Cleveland Institute of Art, il Cleveland Museum of Natural History, e la Cleveland Play House. Severance Hall, sede della Cleveland Orchestra, si trova nel campus della Case Western Reserve University.

Il famoso esperimento con l'interferometro di Michelson-Morley è stato condotto nel 1887 nel seminterrato di un dormitorio del campus da Albert A. Michelson della Case School of Applied Science e Edward Morley della Western Reserve University. Questo esperimento è considerato la prima forte prova contro la teoria dell'etere luminifero. Michelson divenne il primo americano a vincere un premio Nobel per la scienza.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Organizzazione accademica[modifica | modifica wikitesto]

Vincitori di Nobel[modifica | modifica wikitesto]

I vincitori del Nobel 2003 della Case Western - Paul C. Lauterbur e Peter Agre (primo e secondo da destra) con il Presidente George Walker Bush
16 vincitori del Nobel collaboratori della Case Western Reserve University[5]
Anno Vincitore Premio Note
1907 Albert A. Michelson Fisica Primo scienziato americano a vincere il Nobel
1923 John J.R. Macleod Medicina Scoperta dell'insulina
1938 Corneille Heymans Medicina Riflesso del seno carotideo
1954 Frederick C. Robbins Medicina Studi sul virus della poliomielite. Rettore della CaseMed
1955 Polykarp Kusch Fisica BS in fisica nel 1931
1960 Donald A. Glaser Fisica BS in fisica nel 1946
1971 Earl W. Sutherland Jr. Medicina Professore di farmacologia
1980 Paul Berg Chimica PhD nel 1952
1988 George H. Hitchings Medicina
1994 Alfred G. Gilman Medicina MD e PhD nel 1969
1994 Ferid Murad Medicina MD e PhD nel 1965
1994 George A. Olah Chimica Professore di chimica
1995 Frederick Reines Fisica Professore di fisica
2003 Paul C. Lauterbur Medicina BS in chimica
2003 Peter Agre Chimica
2004 Edward C. Prescott Economia

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ University Marketing & Communications, su case.edu. URL consultato il 27 settembre 2015.
  2. ^ Time magazine reports on CWRU creation - http://www.time.com/time/magazine/article/0,9171,841260,00.html
  3. ^ Best Colleges, su U.S. News & World Report. URL consultato il 3 agosto 2015 (archiviato dall'url originale il 4 agosto 2015).
  4. ^ WSJ com News Graphics, College Rankings, su WSJ. URL consultato il 24 ottobre 2016.
  5. ^ a b Nobel Prize winners, CWRU, 17 marzo 2010. URL consultato il 17 marzo 2010.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN136034229 · ISNI (EN0000 0001 2164 3847 · LCCN (ENn79143161 · GND (DE1016294-X · BNF (FRcb12511581z (data)