California Institute of Technology

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
California Institute of Technology
Caltech wordmark.png
Caltech Entrance.jpg
Ingresso del CalTech
Ubicazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Città Pasadena
Dati generali
Soprannome Caltech
Motto The truth shall make you free
Fondazione 1891
Tipo Privata
Facoltà 1272
Rettore Jean-Lou Chameau
Studenti 2 200
Affiliazioni AAU
Mappa di localizzazione
Sito web

Il California Institute of Technology o Caltech è un'università privata statunitense che ha sede nella città di Pasadena (California). Fondata nel 1891 dall'imprenditore locale e politico Amos Throop. È una delle università più premiate nell'ambito della ricerca e fa parte della Association of American Universities che riunisce i più prestigiosi atenei nordamericani. L'interesse maggiore dell'università risiede nelle scienze naturali e nell'ingegneria; l'istituto opera e collabora anche con il vicino Jet Propulsion Laboratory della NASA.

Il campus ospita circa 2200 studenti fra undergraduate e postgraduates e 300 professori. Molti di questi vivono per tutto l'anno presso l'istituto che li ospita. La vita all'interno di Caltech è governata da strette regole d'onore, che permettono ad esempio agli studenti di svolgere gli esami da soli nelle loro stanze.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Caltech fu fondato nel 1891 da Amos Throop con il nome di Throop University, modificato poi in Throop Polytechnic Institute e Throop College of Technology. Solo nel 1920 acquisisce il suo nome attuale. Dal 1907 l'astronomo George Ellery Hale diventa direttore del Mount Wilson Observatory. È in quel periodo che, grazie anche all'impegno di quest'astronomo il Caltech si sviluppò diventando un centro scientifico di fama mondiale. Egli portò al Caltech il fisico-chimico Arthur Amos Noyes e il fisico sperimentale Robert Andrews Millikan. Nel 1923 Millikan ricevette il Premio Nobel. Nel 1926 venne creata la facoltà di aeronautica gestita da Theodore von Karman. Anche Albert Einstein visitò il campus negli anni trenta, mentre stava lavorando sulla teoria della relatività generale. Dagli anni cinquanta in poi fanno parte del Caltech anche i fisici premi Nobel Murray Gell-Mann e Richard Feynman, aventi un ruolo centrale nello sviluppo del modello Standard della fisica moderna. Le donne vennero ammesse a Caltech nel 1970. Al 2005 questo istituto ha avuto 31 laureati premi Nobel, tra i quali Renato Dulbecco, Linus Pauling e Vernon Smith.

Elenco facoltà (2007-2008)[modifica | modifica wikitesto]

La Millikan Library, l'edificio più alto del campus

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN156631200 · ISNI: (EN0000 0001 0706 8890 · GND: (DE1004446-2 · BNF: (FRcb119862831 (data)