C. J. Sansom

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

C.J. Sansom, all'anagrafe Christopher John Sansom (1952), è uno scrittore britannico di romanzi thriller.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo una laurea in Storia presso la Birmingham University, intraprende la professione di avvocato nel Sussex, località in cui risiede. Scrive nel 2003 L'enigma del gallo nero, dopo il quale decide di abbandonare il proprio lavoro e di dedicarsi a tempo pieno alla scrittura.

In seguito vengono pubblicati altri suoi romanzi, tutti ambientati nel XVI sec., che vedono come protagonista Matthew Shardlake, personaggio principale anche nel suo primo lavoro. Nei suoi romanzi Sansom riesce abilmente a mescolare persone e fatti inventati con personaggi ed avvenimenti storici.

I libri di Sansom sono stati pubblicati in Italia dalla casa editrice Sperling & Kupfer.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Serie di Matthew Shardlake[modifica | modifica wikitesto]

Altri[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN38748761 · ISNI (EN0000 0001 2024 1977 · Europeana agent/base/70538 · LCCN (ENn2003040741 · GND (DE12933796X · BNF (FRcb14514253w (data) · BNE (ESXX1636994 (data) · NDL (ENJA001112255 · WorldCat Identities (ENlccn-n2003040741