Anna Premoli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Anna Premoli (Croazia, 6 luglio 1980) è una scrittrice croata con cittadinanza italiana.

È nata in Croazia, ma nel 1987 si è trasferita in Italia. Si è laureata in Economia dei mercati finanziari presso l'Università Bocconi, e ha intrapreso la carriera professionale lavorando prima alla JPMorgan Chase occupandosi di asset management e risk management, poi presso una banca d'affari, e attualmente si occupa di investimenti finanziari per una holding di partecipazioni privata.[1][2]

Il 21 luglio 2013 ha vinto la 61ª edizione del Premio Bancarella, con il romanzo Ti prego lasciati odiare, avendo la meglio su Maurizio De Giovanni, Vanna De Angelis, Ugo Moriano, Bruno Morchio, M.J. Heron.[3]

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Anna Premoli, su hoepli.it. URL consultato il 5 febbraio 2014.
  2. ^ Bio, su Anna Premoli, 9 gennaio 2014. URL consultato il 24 febbraio 2021.
  3. ^ Anna Premoli vince il 61º Premio Bancarella (PDF), su premiobancarella.info. URL consultato il 5 febbraio 2014 (archiviato dall'url originale il 22 febbraio 2014).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN300285298 · ISNI (EN0000 0004 0356 4549 · SBN LZ1V000204 · LCCN (ENno2013041698 · BNE (ESXX5614837 (data) · BNF (FRcb167775372 (data) · J9U (ENHE987007325493705171 · CONOR.SI (SL252233827 · WorldCat Identities (ENlccn-no2013041698