Karen Chačanov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Karen Chačanov
Khachanov US16 (6) (29236660183).jpg
Karen Chačanov allo US Open 2016
Nazionalità Russia Russia
Altezza 198 cm
Peso 88 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 40-38 (51,28%)
Titoli vinti 1
Miglior ranking 29º (21 agosto 2017)
Ranking attuale 29º (28 agosto 2017)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (2017)
Francia Roland Garros 4T (2017)
Regno Unito Wimbledon 3T (2017)
Stati Uniti US Open 2T (2016)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 8-13 (38,09%)
Titoli vinti 0
Miglior ranking 192º (14 agosto 2017)
Ranking attuale 192º (28 agosto 2017)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (2017)
Francia Roland Garros 2T (2017)
Regno Unito Wimbledon
Stati Uniti US Open 3T (2017)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 28 agosto 2017

Karen Chačanov (Mosca, 21 maggio 1996) è un tennista russo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Carriera sportiva[modifica | modifica wikitesto]

Juniores[modifica | modifica wikitesto]

Ha debuttato nel circuito juniores nel 2010 a 14 anni, raggiungendo subito la finale in un G4 in Kirghizistan. Nell'ottobre 2011 si è aggiudicato il suo primo torneo di categoria, nel luglio 2012 è stato sconfitto in finale all'Allianz Kundler German Juniors, torneo di categoria G1. Il 29 luglio 2013, in seguito al successo all'European Junior Championships, ha raggiunto la 17ª posizione della classifica giovanile.

Professionismo[modifica | modifica wikitesto]

Debutta nel mondo professionistico nel marzo 2012, qualificandosi per il tabellone principale della Tyumen Cup di Tjumen', torneo di categoria futures, ma viene subito eliminato. Nel settembre 2013 riceve una wild card per il tabellone principale del St. Petersburg Open e vince a sorpresa il suo primo match da professionista battendo con due tiebreak il rumeno Victor Hănescu, 63° del ranking. Un mese dopo partecipa alla Kremlin Cup di Mosca dove batte il numero 72 del mondo Albert Ramos in tre set e l'ex top-10 e numero 24 delle classifiche Janko Tipsarević, prima di essere sconfitto dal croato Ivo Karlović, scalando così 295 posizioni del ranking.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (1)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
ATP World Tour Finals (0)
ATP Masters 1000 (0)
ATP World Tour 500 (0)
ATP World Tour 250 (1)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 2 ottobre 2016 Cina Chengdu Open, Chengdu Cemento Spagna Albert Ramos-Viñolas 64-7, 7-63, 6-3

Risultati in progressione[modifica | modifica wikitesto]

Sigla Risultato
V Vincitore
F Finalista
SF Semifinalista
O Oro olimpico
A Argento olimpico
SF Bronzo olimpico
QF Quarti di Finale
4T Quarto turno
3T Terzo turno
2T Secondo turno
1T Primo turno
RR Round Robin
LQ Turno di qualificazione
A Assente
ND Non disputato
Legenda superfici
Cemento
Terra battuta
Erba
Superficie variabile

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Torneo 2015 2016 2017 Titoli V–S
Tornei Grande Slam
Australia Australian Open, Melbourne A Q3 2T 0 / 1 1-1
Francia Roland Garros, Parigi A Q2 4T 0 / 1 3-1
Regno Unito Wimbledon, Londra Q1 Q3 3T 0 / 1 2–1
Stati Uniti US Open, New York Q2 2T 1T 0 / 2 1-2
Vittorie-Sconfitte 0–0 1-1 7-4 0 / 5 8-5
Statistiche carriera
Titoli 0 1 0 1
Finali 0 1 0 1
Ranking a fine anno 152 53 29 1 545 029 $

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Torneo 2015 2016 2017 Titoli V–S
Tornei Grande Slam
Australia Australian Open, Melbourne A A 2T 0 / 1 1-1
Francia Roland Garros, Parigi A A 2T 0 / 1 1-1
Regno Unito Wimbledon, Londra A A A 0 / 0 0–0
Stati Uniti US Open, New York A A 0 / 0 0-0
Vittorie-Sconfitte 0–0 0-0 2-2 0 / 2 2-2

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]