Gilles Müller

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gilles Müller
Gilles Müller 1, Aegon Championships, London, UK - Diliff.jpg
Gilles Muller al Queen's nel 2015
Nazionalità Lussemburgo Lussemburgo
Altezza 193 cm
Peso 92 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 196-177 (52,55%)
Titoli vinti 1
Miglior ranking 28° (16 gennaio 2017)
Ranking attuale 28° (16 gennaio 2017)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 4T (2015)
Francia Roland Garros 2T (2012, 2015)
Regno Unito Wimbledon 3T (2005, 2011)
Stati Uniti US Open QF (2008)
Altri tornei
Olympic flag.svg Giochi olimpici 3T (2016)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 49-74 (39,84%)
Titoli vinti 0
Miglior ranking 101° (29 febbraio 2016)
Ranking attuale 119° (16 gennaio 2017)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (2016)
Francia Roland Garros 1T (2005, 2006, 2013, 2015, 2016)
Regno Unito Wimbledon 2T (2014, 2015)
Stati Uniti US Open 2T (2015, 2016)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 16 gennaio 2017

Gilles Müller (Lussemburgo, 9 maggio 1983) è un tennista lussemburghese.

È allenato da Alexandre Lisiecki da inizio anno 2016.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Si è messo in luce agli US Open 2008, arrivando fino ai quarti (miglior suo risultato in un torneo del Grande Slam), venendo eliminato da Roger Federer. In passato è arrivato due volte in finale di un torneo ATP, venendo sconfitto da Andre Agassi e Lleyton Hewitt rispettivamente al torneo di Washington e al torneo di Los Angeles. Nel 2012 è tornato, dopo sette anni esatti dall'ultima finale persa, all'atto conclusivo di un torneo ATP, ad Atlanta; in questo caso è stato Andy Roddick a negargli il successo, dopo un match durato oltre due ore.

In carriera ha vinto 11 trofei Challenger in singolare e 3 in doppio.

Fa parte della squadra lussemburghese di Davis dal 2000: attualmente detiene il record di vittorie totali (51), di vittorie in singolare (32) del Lussemburgo nella manifestazione e, con il connazionale Mike Scheidweiler, forma il doppio più vincente della storia lussemburghese di Davis, con 20 incontri vinti. Ha rappresentato la nazione anche ai Giochi dei Piccoli Stati d'Europa del 2003 vincendo due medaglie d'oro, nel torneo singolare e in quello di doppio in coppia con Mike Scheidweiler.

Gilles ha disputato la sua ultima finale ATP a s'Hertogenbosch nel 2016.

Il 14 gennaio 2017, all'età di 33 anni, vince il suo primo torneo in carriera, battendo Daniel Evans nella finale dell'Apia International Sydney.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (1)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
ATP World Tour Finals (0)
ATP World Tour Master 1000 (0)
ATP World Tour 500 Series (0)
ATP World Tour 250 Series (1)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 14 gennaio 2017 Australia Apia International Sydney, Sydney Cemento Regno Unito Daniel Evans 7-65, 6-2

Finali perse (5)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
ATP World Tour Finals (0)
ATP World Tour Master 1000 (0)
ATP World Tour 500 Series (0)
ATP International Series / ATP World Tour 250 Series (5)
Numero Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 22 agosto 2004 Stati Uniti Legg Mason Tennis Classic, Washington Cemento Australia Lleyton Hewitt 3-6, 4-6
2. 31 luglio 2005 Stati Uniti Countrywide Classic, Los Angeles Cemento Stati Uniti Andre Agassi 4-6, 5-7
3. 22 luglio 2012 Stati Uniti Atlanta Tennis Championships, Atlanta Cemento Stati Uniti Andy Roddick 6-1, 62-7, 2-6
4. 13 giugno 2016 Paesi Bassi Ricoh Open, 's-Hertogenbosch Erba Francia Nicolas Mahut 4-6, 4-6
5. 17 luglio 2016 Stati Uniti Hall of Fame Tennis Championships, Newport Erba Croazia Ivo Karlović 7-62, 65-7, 612-7

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Finali perse (2)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
ATP World Tour Finals (0)
ATP World Tour Master 1000 (0)
ATP World Tour 500 (0)
ATP World Tour 250 (2)
Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 2 agosto 2015 Stati Uniti Atlanta Tennis Championships, Atlanta Cemento Regno Unito Colin Fleming Stati Uniti Bob Bryan
Stati Uniti Mike Bryan
6–4, 62–7, [4–10]
2. 8 gennaio 2017 Australia Brisbane International, Brisbane Cemento Stati Uniti Sam Querrey Australia Thanasi Kokkinakis
Australia Jordan Thompson
67-7, 4-6

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]