George Raveling

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
George Raveling
George Raveling.jpg
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Allenatore
Ritirato 1994
Hall of fame Naismith Hall of Fame (2015)
Carriera
Carriera da allenatore
1963-1969Villanova Wildcats(vice)
1969-1972Maryland Terrapins(vice)
1972-1983Wash. St. Cougars166-137
1983-1986Iowa Hawkeyes54-38
1984Stati Uniti Stati Uniti(vice)
1986-1994USC Trojans115-118
1988Stati Uniti Stati Uniti(vice)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

George Henry Raveling (Washington, 27 giugno 1937[1]) è un allenatore di pallacanestro statunitense.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito in panchina come assistente allenatore della Villanova University nel 1963, proseguendo con lo stesso incarico nel 1969 ai Maryland Terrapins. Da capo allenatore ha guidato Washington State University, Iowa e University of Southern California. È stato vice allenatore della Nazionale statunitense ai Giochi olimpici del 1984 e del 1988.

Da allenatore si è sempre battuto per abbattere le discriminazioni razziali nel mondo della pallacanestro, e non solo. Era infatti a fianco di Martin Luther King il 28 agosto 1963, sul palco del Lincoln Memorial di Washington, in occasione del celebre discorso I have a dream. Ed è proprio Raveling a conservare i fogli originali del discorso[2].

È membro del Naismith Memorial Basketball Hall of Fame dal 2015, in qualità di contributore.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN92436350