Cynthia Cooper

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cynthia Cooper
Cynthia Cooper - Primizie Parma.jpg
Cynthia Cooper con la maglia della Primizie Parma
Dati biografici
Nome Cynthia Lynne Cooper-Dyke
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 178 cm
Peso 68 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatrice (ex guardia)
Squadra USC Trojans USC Trojans
Ritirato 2004 - giocatrice
Hall of Fame Naismith Hall of Fame (2010)
Women's Basketball Hall of Fame (2009)
Carriera
Giovanili
1982-1986 USC Trojans USC Trojans
Squadre di club
1986-1987 Segovia
1987-1994 Basket Parma Basket Parma
1994-1996 S.C. Alcamo S.C. Alcamo 52 (1761)
1997-2000 Houston Comets Houston Comets 120
2003 Houston Comets Houston Comets 4
2004 Houston Stealth Houston Stealth 6
Nazionale
1988-1992 Stati Uniti Stati Uniti
Carriera da allenatore
2000-2002 Phoenix Mercury Phoenix Mercury 19-23
2005-2010 Prairie View A&M 84-68
2010-2012 UNCW Seahawks UNCW Seahawks 44-22
2012-2013 Texas South. Tigers Texas South. Tigers 20-12
2013- USC Trojans USC Trojans 22-13
Palmarès
Bandiera olimpica  Olimpiadi
Oro Seul 1988
Bronzo Barcellona 1992
Gnome-emblem-web.svg  Mondiali
Oro Unione Sovietica 1986
Oro Malesia 1990
Flag of PASO.svg  Giochi Panamericani
Oro Indianapolis 1987
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 31 marzo 2013

Cynthia Lynne Cooper, coniugata Dyke (Chicago, 14 aprile 1963), è un'ex cestista e allenatrice di pallacanestro statunitense.

Ha giocato al college, alle Olimpiadi e in leghe professionistiche, come la Women's National Basketball Association (WNBA).

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Anche se è nata a Chicago, Illinois, è cresciuta a South Central Los Angeles, California. Si è sposata nel 2000.

Ha giocato nella Locke High School prima di andare alla University of Southern California.

Era una stella alla University of Southern California dove ha vinto due titoli nazionali e fu una freshman All-American nel 1982. Dopo la laurea nel 1986, ha giocato per diversi anni in leghe professionistiche europee, soprattutto in Italia (Basket Parma e Sport Club Alcamo), prima di arrivare nella appena formata WNBA nel 1997.

Carriera WNBA[modifica | modifica sorgente]

È stata votata WNBA's MVP della regular season nel 1997 e 1998 e a anche vinto quattro titoli WNBA con le Houston Comets. Durante la dinastia delle Comets, lei era parte vitale del terzetto d'attacco insieme a Sheryl Swoopes e Tina Thompson. Quando si è ritirata nel 2000, divenne la prima giocatrice nella storia della WNBA a segnare 2.000 punti in carriera. Ha allenato le Phoenix Mercury per una stagione e mezzo.ha giocato per diverse stagioni in sicilia, nel Basket Alcamo, trascinando la squadra in finale di Coppa Ronchetti nel 1996

Ritornò a giocare nella stagione 2003, ma annunciò il suo ritiro definitivo dalla pallacanestro professionistica nel 2004.

Nel maggio 2005, è stata nominata head coach della squadra femminile di pallacanestro alla Prairie View A&M University.

Nel luglio 2006, durante le celebrazioni del WNBA All-Star Game 2006, è stata inserita nella WNBA All-Decade Team, cioè le dieci migliori giocatrici dei primi dieci anni della WNBA.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]