Don Nelson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Don Nelson
Don Nelson 1962.jpg
Nelson a canestro con la maglia di Iowa
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 198 cm
Peso 95 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Ala piccola
Allenatore
Ritirato 1976 - giocatore
2010 - allenatore
Hall of fame Naismith Hall of Fame (2012)
Carriera
Giovanili
Rock Island High School
1958-1962Iowa Hawkeyes
Squadre di club
1962-1963Chicago Zephyrs62
1963-1965L.A. Lakers119
1965-1976Boston Celtics872
Carriera da allenatore
1976Milwaukee Bucks(vice)
1976-1987Milwaukee Bucks540-344
1988-1995Golden St. Warriors277-260
1994Stati Uniti Stati Uniti8-0
1995-1996N.Y. Knicks34-25
1997-2005Dallas Mavericks339-251
2006-2010Golden St. Warriors145-183
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Oro Canada 1994
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Donald Arvid "Don" Nelson (Muskegon, 15 maggio 1940) è un ex cestista, allenatore di pallacanestro e dirigente sportivo statunitense.

Nelson ha il maggior numero di vittorie in regular season di qualsiasi allenatore nella storia della NBA, con 1.335. Ha allenato i Milwaukee Bucks, i New York Knicks, i Dallas Mavericks e i Golden State Warriors. Dopo una carriera tutta americana presso l'Università dell'Iowa, Nelson ha vinto cinque campionati NBA giocando con i Boston Celtics, con il suo numero 19 ritirato dalla franchigia nel 1978.

Il suo marchio unico di basket viene spesso definito "Nellie Ball". Un innovatore nell'allenamento, Nelson è accreditato, tra le altre cose, di essere il pioniere del concetto di punto in avanti, una tattica che è spesso impiegata dalle squadre di tutti i livelli oggi. È stato nominato uno dei primi 10 allenatori nella storia della NBA.

Il 7 aprile 2010, Nelson ha superato Lenny Wilkens per il primo posto nella lista delle vittorie NBA di tutti i tempi con la sua 1333 vittoria in carriera. Il suo record di allenatore record di tutti i tempi è stato di 1335-1063 (55.7%). È un Membro del Naismith Memorial Basketball Hall of Fame in qualità di allenatore dal 2012.

Carriera da giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Nelson fu scelto ai draft dai Chicago Zephyrs al terzo giro del Draft NBA 1962, come diciassettesima chiamata assoluta. Giocò con gli Zephyrs una sola stagione, e fu venduto ai Los Angeles Lakers nel 1963. Dopo due anni con i Lakers, venne ingaggiato dai Boston Celtics.

Nel 1966 vinse il suo primo titolo con i Celtics. Altri quattro campionati vennero, sempre con Boston, negli anni 1968, 1969, 1974, e 1976. Il suo numero 19 fu ritirato sul tetto del Boston Garden nel 1978, e ancora oggi al TD Banknorth Garden.

Record[modifica | modifica wikitesto]

Il 29 dicembre 2001 diventò il terzo allenatore nella storia della NBA a vincere 1000 partite, dietro Lenny Wilkens e Pat Riley.

Nelson vinse la sua 1200ª gara in carriera il 9 dicembre 2006, raggiungendo Wilkens come l'unico allenatore a raggiungere questo traguardo.

Il 4 aprile 2010, giorno di Pasqua, con una vittoria da parte dei suoi Golden State Warriors sui Toronto Raptors è diventato l'allenatore più vincente della storia NBA con 1332 vittorie, eguagliando il record di Lenny Wilkens e superandolo con la vittoria per 116-107 sui Minnesota Timberwolves raggiungendo la cifra di 1333 vittorie.

Ha chiuso la stagione arrivando a 1335 vittorie in 2398 partite da allenatore.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

  V   Partite vinte   P   Partite perse   % V   Percentuale di vittorie   G   Partite giocate   Grassetto   Miglior risultato
Stagione Squadra Regular Season Post Season
V P % V G Posizione finale
1976-77 Milwaukee Bucks 27 37 42,2 64 6º in Midwest Division Manca i Playoffs
1977-78 Milwaukee Bucks 44 38 53,7 82 2º in Midwest Division Sconfitto alle Semifinali di Conference dai Nuggets (3-4)
1978-79 Milwaukee Bucks 38 44 46,3 82 4º in Midwest Division Manca i Playoffs
1979-80 Milwaukee Bucks 49 33 59,8 82 1º in Midwest Division Sconfitto alle Semifinali di Conference dai SuperSonics (3-4)
1980-81 Milwaukee Bucks 60 22 73,2 82 1º in Central Division Sconfitto alle Semifinali di Conference dai 76ers (3-4)
1981-82 Milwaukee Bucks 55 27 67,1 82 1º in Central Division Sconfitto alle Semifinali di Conference dai 76ers (2-4)
1982-83 Milwaukee Bucks 51 31 62,2 82 1º in Central Division Sconfitto alle Finali di Conference dai 76ers (1-4)
1983-84 Milwaukee Bucks 50 32 61,0 82 1º in Central Division Sconfitto alle Finali di Conference dai Celtics (1-4)
1984-85 Milwaukee Bucks 59 23 72,0 82 1º in Central Division Sconfitto alle Semifinali di Conference dai 76ers (0-4)
1985-86 Milwaukee Bucks 57 25 69,5 82 1º in Central Division Sconfitto alle Finali di Conference dai Celtics (0-4)
1986-87 Milwaukee Bucks 50 32 61,0 82 3º in Central Division Sconfitto alle Semifinali di Conference dai Celtics (3-4)
1988-89 Golden St. Warriors 43 39 52,4 82 4º in Pacific Division Sconfitto alle Semifinali di Conference dai Suns (1-4)
1989-90 Golden St. Warriors 37 45 45,1 82 5º in Pacific Division Manca i Playoffs
1990-91 Golden St. Warriors 44 38 53,7 82 4º in Pacific Division Sconfitto alle Semifinali di Conference dai Lakers (1-4)
1991-92 Golden St. Warriors 55 27 67,1 82 2º in Pacific Division Sconfitto al Primo Round dai SuperSonics (1-3)
1992-93 Golden St. Warriors 34 48 41,5 82 6º in Pacific Division Manca i Playoffs
1993-94 Golden St. Warriors 50 32 61,0 82 3º in Pacific Division Sconfitto al Primo Round dai Suns (0-3)
1994-95 Golden St. Warriors 14 31 31,1 45 - -
1995-96 N.Y. Knicks 34 25 57,6 59 - -
1997-98 Dallas Mavericks 16 50 24,2 66 5º in Midwest Division Manca i Playoffs
1998-99 Dallas Mavericks 19 31 38,0 50 5º in Midwest Division Manca i Playoffs
1999-00 Dallas Mavericks 40 42 48,8 82 4º in Midwest Division Manca i Playoffs
2000-01 Dallas Mavericks 53 29 64,6 82 2º in Midwest Division Sconfitto alle Semifinali di Conference dagli Spurs (1-4)
2001-02 Dallas Mavericks 57 25 69,5 82 2º in Midwest Division Sconfitto alle Semifinali di Conference dagli Kings (1-4)
2002-03 Dallas Mavericks 60 22 73,2 82 1º in Midwest Division Sconfitto alle Finali di Conference dai Spurs (2-4)
2003-04 Dallas Mavericks 52 30 63,4 82 3º in Midwest Division Sconfitto al Primo Round dai Kings (1-4)
2004-05 Dallas Mavericks 42 22 65,6 82 - -
2006-07 Golden St. Warriors 42 40 51,2 82 3º in Pacific Division Sconfitto alle Semifinali di Conference dagli Jazz (1-4)
2007-08 Golden St. Warriors 48 34 58,5 82 3º in Pacific Division Manca i Playoffs
2008-09 Golden St. Warriors 29 53 35,4 82 3º in Pacific Division Manca i Playoffs
2009-10 Golden St. Warriors 26 56 31,7 82 4º in Pacific Division Manca i Playoffs
Carriera 1335 1063 55,7 2398

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Boston Celtics: 1966, 1968, 1969, 1974, 1976
  • Migliore nella percentuale di tiro NBA (1975)
  • Il suo numero 19 è stato ritirato dai Boston Celtics

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN45144648378302685671 · LCCN (ENno2015131796 · WorldCat Identities (ENlccn-no2015131796